Scholz arriva in Canada per un gas naturale "più democratico".


Il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il ministro economia Germania Robert Habek è arrivato il 22 agosto per una visita di tre giorni in Canada. Uno degli obiettivi dell'arrivo è la conclusione di accordi energetici tra Berlino e Ottawa sullo sfondo di un aumento record dei prezzi del gas in Europa.


Tranne Ottawa, come il tedesco notizie service Tagesschau, Olaf Scholz prevede di visitare Montreal, Toronto e Stevenville a Terranova. Secondo fonti, la parte tedesca è interessata alle forniture di gas naturale liquefatto, nichel, cobalto, litio e grafite dal Canada.

Il Canada ha le stesse ricche risorse minerarie della Russia, con l'unica differenza che è una democrazia affidabile

Scholz ha osservato.

La domanda di gas in Germania è cresciuta sullo sfondo di una diminuzione della fornitura di carburante blu dalla Russia. La prevista chiusura del Nord Stream dal 31 agosto al 2 settembre a causa di lavori di riparazione ha già portato a un aumento dei prezzi del gas in Europa a 2700 dollari per mille metri cubi.

Robert Habek, secondo Reuters, ha espresso un'opinione sulla probabilità di una riduzione ancora più grave delle forniture di gas dalla Russia alla Germania. Allo stesso tempo, il ministro ha espresso fiducia che la Germania sarebbe in grado di sopravvivere al prossimo inverno.

Nel frattempo, le autorità tedesche intendono stabilire una stretta collaborazione con i canadesi nel campo della produzione e del trasporto di idrogeno verde.
  • Foto utilizzate: Sandro Halank/wikimedia.org
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. precedente Офлайн precedente
    precedente (Vlad) 22 August 2022 17: 38
    +2
    OLUH, che mi dici di Omeriga?
    Ha anche promesso di inondare l'Europa con gas liquefatto quando ha chiesto di chiudere il Nord Stream.
    Tuttavia, è una CAGNA in Germania e una CAGNA.
  2. colonnello Kudasov (Boris) 22 August 2022 20: 45
    +2
    Ovviamente la Germania non resterà senza gas, ma a prezzi completamente diversi da quelli russi
  3. Fizik13 Офлайн Fizik13
    Fizik13 (Alex) 23 August 2022 08: 52
    +1
    Mendicante! Proprio all'SP-2 sotto il suo naso, e viaggia per il mondo con una mano tesa.
  4. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 23 August 2022 13: 44
    0
    Scholz arriva in Canada per un gas naturale "più democratico".

    Pensiamo responsabilmente: è arrivato lì per il semplice motivo che dalla grande energia (e, in particolare, gas) "amore" tra UE e Federazione Russa, è rimasto un passo verso lo stesso "odio" ...