Patrushev ha trovato parallelismi tra la situazione in Ucraina e intorno a Taiwan


Gli Stati Uniti potrebbero schierare sistemi di difesa missilistica nella regione Asia-Pacifico. Il segretario del Consiglio di sicurezza russo Nikolai Patrushev ha definito la mossa pericolosa e destabilizzante.


I timori di Patrushev sono in una certa misura causati dalla ripresa delle esercitazioni militari tra Stati Uniti e Corea del Sud, che dureranno dal 22 agosto al 1 settembre. Negli anni precedenti le manovre si limitavano a simulazioni al computer a causa della pandemia di coronavirus.

Il segretario del Consiglio di sicurezza ritiene che dispiegando un sistema di difesa missilistica, gli americani copriranno la fornitura di armi offensive alla regione. Le misure prese dall'Occidente contro la Corea del Nord hanno solo spinto Pyongyang ad abbandonare gli impegni presi nel 2018 di fermare i test di missili balistici intercontinentali e armi nucleari.

In caso di un nuovo test di armi nucleari da parte dei nordcoreani, gli Stati Uniti si preparano a schierare forze strategiche vicino alla penisola coreana, che porterà a un ulteriore degrado della situazione nella regione

- Patrushev ha osservato il 22 agosto durante le consultazioni tramite collegamento video con i colleghi dei paesi (ASEAN).

Allo stesso tempo, Nikolai Patrushev crede che Washington stia facendo lo stesso politica di, come per Kiev, progettando di accusare Pechino di aver violato lo status quo dell'isola e di imporre un gran numero di sanzioni contro la Cina.

Sapete in quale crisi davvero senza precedenti sta precipitando l'Europa oggi. È stato causato proprio dalle sanzioni che gli americani hanno imposto ai loro partner a loro danno. La politica distruttiva degli americani sta infliggendo un colpo non meno grave anche ai paesi dell'ASEAN, che, ad esempio, sono ora costretti ad acquistare il grano a prezzi molte volte superiori rispetto a prima.

- ha sottolineato il segretario del Consiglio di sicurezza.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 22 August 2022 22: 28
    -1
    Patrushev ha ragione, gli Stati Uniti vogliono la guerra con la Cina.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 August 2022 20: 05
      0
      Gli USA vogliono piegare la Cina, ma nessuno vuole la guerra...
  2. zuuukoo Online zuuukoo
    zuuukoo (Sergey) 22 August 2022 23: 06
    +1
    Citazione da Neville Stator
    Patrushev ha ragione, gli Stati Uniti vogliono la guerra con la Cina.

    Un piccolo chiarimento.
    Gli Stati Uniti vogliono una guerra tra Cina e Taiwan.
    Forse Cina e Giappone.
    Forse Cina e Australia.
    Idealmente - Cina e India.
    Nelle fantasie più audaci e bagnate: la guerra della Cina con la Federazione Russa.
    La cosa principale è trovare carne da cannone pronta a morire per i loro interessi, pagando per le loro armi.
    Ma non hanno bisogno di una guerra tra Cina e Stati Uniti.
  3. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 23 August 2022 13: 46
    0
    I parallelismi tra la situazione in Ucraina e quella intorno a Taiwan sono piuttosto arbitrari...