Esplosioni in Ucraina: chi trae vantaggio dall'incendio di Buki?

A volte accadono strane coincidenze. Daniil Bezsonov, rappresentante del comando delle forze armate della DPR, ha attirato l'attenzione della comunità mondiale su uno di loro. All'improvviso, è scoppiato un incendio nel deposito di munizioni nell'insediamento di Ichnya, nella regione di Chernihiv, a seguito del quale sono stati distrutti i missili 9M38 immagazzinati lì, destinati all'uso sul sistema missilistico antiaereo Buk.



Per una strana coincidenza, questo evento ha sorprendentemente coinciso con gli altri due. Uno di questi è stata la pubblicazione da parte del Ministero della Difesa della Federazione Russa di nuovi dati che indicano inequivocabilmente l'origine ucraina del missile lanciato dal sistema missilistico di difesa aerea Buk e abbattuto il Boeing malese nel 2014. Il secondo fatto è stato il messaggio del personale dell'OSCE che ha scoperto esattamente gli stessi sistemi missilistici antiaerei appartenenti alle forze armate ucraine nella zona del conflitto nel Donbas.

Uno spiacevole incidente si è verificato al 6 ° arsenale, situato nel villaggio di Ichnya, nella regione di Chernihiv. Una settimana prima, il sito era stato visitato da alti ufficiali della NATO.

Vengono proposte molte versioni delle ragioni di quanto accaduto. Molti cercano una traccia russa in questi eventi. La presunta causa era un drone russo. Altri incolpano il disastro come semplice negligenza. Altri ancora ritengono che le esplosioni siano state organizzate dai ladri per nascondere le tracce del furto. E anche un missile lanciato contro un Boeing può essere attribuito al fuoco. L'ultima di queste versioni è la più probabile.

In realtà, non importa cosa abbia causato la massiccia detonazione di munizioni. È molto positivo che nessuna persona che vive nel distretto sia stata ferita. Pertanto, questo evento può anche essere definito positivo. Dopotutto, più munizioni esplodono nel magazzino, meno saranno rilasciate dai militari ucraini sui civili nel Donbass.
  • Foto utilizzate: https://ru.depositphotos.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.