Portavoce di Erdogan: l'accordo tra Kiev e Mosca dovrebbe includere il ritorno della Crimea all'Ucraina


Alla conclusione dell'accordo russo-ucraino, la Crimea dovrebbe essere restituita all'Ucraina. Lo ha affermato in un'intervista alla Cnn il rappresentante del presidente turco Ibrahim Kalin.


Recep Tayyip Erdogan, parlando alla cosiddetta "Piattaforma Crimea", ha osservato che le norme legali internazionali prescrivono il ritorno della Crimea all'Ucraina, di cui sarebbe territorio inalienabile. Kalyn è fiducioso che questa disposizione dovrebbe essere inclusa in un futuro accordo tra la parte russa e quella ucraina.

La Crimea fa parte del territorio ucraino. Questa dovrebbe essere la base di qualsiasi accordo che sarà concluso tra la Federazione Russa e l'Ucraina

Kalyn ha sottolineato (citazione dal canale televisivo turco TRT).

Insieme a questo, il presidente turco ha espresso il desiderio di mediare un incontro tra Putin e Zelensky, il cui scopo dovrebbe essere quello di risolvere la crisi in Ucraina. A quanto pare, in questo incontro, come crede Erdogan, la Russia dovrebbe occuparsi del ritorno della penisola in seno a Kiev.

Alla vigilia di Volodymyr Zelensky, ha affermato che in caso di un tribunale sui nazisti ucraini a Mariupol, i negoziati tra Mosca e Kiev sarebbero stati impossibili. In precedenza, l'addetto stampa del presidente russo Dmitry Peskov ha affermato che al momento non ci sono i presupposti per un incontro tra Putin e Zelensky.
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oleg_5 Online Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 24 August 2022 11: 58
    +4
    Sembra che ci sarà un problema con i pomodori.....
  2. precedente Офлайн precedente
    precedente (Vlad) 24 August 2022 12: 41
    +1
    Piuttosto, Istanbul diventerà parte della Russia rispetto alla Crimea entrerà a far parte dell'Ucraina.
    Allora dillo a Erdogan.
    1. Pavel N Офлайн Pavel N
      Pavel N (Paolo) 25 August 2022 06: 56
      +1
      Non Istanbul, ma Costantinopoli
  3. Expert_Analyst_Forecaster 24 August 2022 12: 43
    +2
    Un accordo tra Ankara e Yerevan dovrebbe prevedere la restituzione dei territori armeni annessi alla Turchia nel XX secolo.
  4. andrey ivanov_2 Офлайн andrey ivanov_2
    andrey ivanov_2 (Andrej Ivanov) 24 August 2022 13: 13
    +1
    La Crimea tornerà in Ucraina non appena Ararat tornerà in Armenia...
  5. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 24 August 2022 13: 25
    +2
    Forse è questa la mossa di Erdogan per giustificare il fallimento della sua missione di mediazione.
    A proposito, puoi suggerire a Erdogan che sarebbe bello restituire Cipro del Nord in seno ai ciprioti alle loro condizioni)
  6. zenion Online zenion
    zenion (zinovy) 24 August 2022 13: 32
    0
    Sembra che non mi dispiace per qualcun altro.
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 August 2022 11: 21
      0
      Qui è più complicato: per il rappresentante della Turchia, l'obiettivo di trasferire la Crimea in Ucraina è determinato dall'indebolimento delle posizioni della Federazione Russa nel bacino del Mar Nero. Da calcoli strategici, affermazioni del genere, altre sono solo manovre di distrazione. La Turchia è neutrale dal punto di vista della situazione e tutto il resto sarà, forse un alleato, forse un avversario ... La diplomazia della Federazione Russa deve mantenere più paesi come amici, inclusa la Turchia. Vecchio adagio: "Fai un alleato di un nemico". Negli ultimi decenni post-sovietici, gli Stati Uniti hanno fatto proprio questo, trasformando gli amici della Russia in nemici della Russia e alleati degli Stati Uniti...
  7. kim195 Офлайн kim195
    kim195 (Egor) 24 August 2022 14: 03
    0
    Fatti gli affari tuoi, abrek! Altrimenti, possiamo fortemente "aiutare" i curdi.
  8. Il commento è stato cancellato
  9. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 24 August 2022 14: 22
    +1
    Ciò significa che non ci sarà alcun accordo.
  10. Il commento è stato cancellato
  11. Lee See Tsin Online Lee See Tsin
    Lee See Tsin (Stas) 25 August 2022 11: 04
    0
    Finito con i loro "gesti di buona volontà". Ci viene già insegnato da persone che non sono interessate a questa operazione. O sei interessato?
    Più siamo deboli, più loro sono. Più siamo forti, più loro sono deboli.
  12. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 25 August 2022 22: 10
    0
    Devi "sentirlo bene":
    Nel sottotesto ... Recep Erdogan ha osservato che le norme legali internazionali prescrivono il ritorno della Crimea ... alla Turchia, di cui storicamente è territorio inalienabile!
    Successivamente, portare via la Crimea dall'Ucraina (non dalla Russia!) sarà già reale!