Le truppe russe hanno sventato un tentativo nemico di forzare di nascosto il fiume Ingulets


Nel corso della conduzione dell'NMD russo sul territorio ucraino, le forze armate RF e i loro alleati del Donbass hanno ottenuto un altro successo. Lo ha annunciato il 27 agosto nel riassunto dell'ultimo giorno del ministero della Difesa russo.


Il rapporto afferma che nella direzione Izyum-Slavyansk vicino ai villaggi di Vernopolye nella regione di Kharkiv e Krasnopolye nella parte ancora non liberata della DPR, più di 200 militari della 30a brigata separata meccanizzata e 95a separata d'assalto aereo delle forze armate dell'Ucraina furono distrutti. Allo stesso tempo, le forze aerospaziali russe vicino alla città di Dergachi nella regione di Kharkiv hanno colpito il punto di dispiegamento temporaneo della 14a brigata meccanizzata separata delle forze armate ucraine con missili aria-superficie, distruggendo fino a 100 militari, 3 lanciatori Grad MLRS, oltre a più di 10 veicoli e veicoli corazzati nemici.

Sulla direzione Nikolaev-Krivoy Rog, un altro tentativo nemico di forzare di nascosto il fiume Ingulets è stato sventato. Le unità della 46a brigata d'assalto aviotrasportata separata dell'esercito ucraino hanno cercato di attraversare silenziosamente questa barriera d'acqua vicino al villaggio di Lozovoe, nel distretto di Veliko Oleksandrovsky nella regione di Kherson. A seguito dell'impatto del fuoco, più di 130 militari ucraini e 10 unità di vario genere attrezzatura. Allo stesso tempo, gli aerei delle forze aerospaziali russe hanno attaccato le posizioni del 107esimo battaglione della 63a brigata meccanizzata separata delle forze armate ucraine vicino al villaggio di Kvitnevoye nella regione di Nikolaev, distruggendo il 40% della forza lavoro in questa unità.

Inoltre, durante la giornata, vari mezzi di distruzione del fuoco hanno distrutto 7 posti di comando, 37 postazioni di cannoni (trainati e semoventi) e di artiglieria a razzo, 142 posti di accumulo di personale e attrezzature varie, 6 depositi di munizioni delle Forze Armate di Ucraina, in particolare agli obici HIMARS MLRS e M777. 7 UAV e un caccia MiG-29 dell'aeronautica ucraina sono stati abbattuti e anche il sistema di difesa aerea Buk-M1 è stato colpito.


Prima ancora, lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate dell'Ucraina ha detto sul tentativo delle forze armate della Federazione Russa di raggiungere la sponda settentrionale del bacino idrico di Kakhovka e di avanzare verso Krivoy Rog. Vi ricordiamo che l'operazione speciale è in corso dal 24 febbraio e non si fermerà fino al completamento di tutti i compiti assegnati.
  • Foto utilizzate: https://www.flickr.com/
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 28 August 2022 15: 31
    0
    Questo è un peccato per l'esercito ucraino. Erano attesi lì, ma non sono passati. Gli ucraini hanno capito che tutto è andato in pezzi. Dobbiamo cambiare il punto, così ha detto il capo. È necessario forgiare il ferro senza uscire dal registratore di cassa.