La fonte ha annunciato l'addestramento di piloti militari afgani nell'interesse di Kiev


L'Ucraina sta vivendo una grave carenza di piloti militari qualificati e ora non c'è praticamente nessuno che resista alle forze aerospaziali russe. Lo ha riferito ai media una fonte diplomatica militare.


Secondo la fonte, Kiev non ha quasi piloti esperti dei velivoli MiG-29, Su-27 e Su-25. Le forze armate ucraine un tempo coinvolgevano un gran numero di cadetti dell'istituto militare di Kharkov, che, non avendo completato gli studi, furono costretti ad andare in prima linea. Di conseguenza, la maggior parte di questi piloti morì nella prima o nella seconda battaglia aerea.

Anche l'addestramento dell'equipaggio della VVSU da parte di militari a contratto dei paesi dell'Europa orientale è fallito. Molti di loro sono morti o sono rimasti gravemente feriti.

Allo stesso tempo, gli Stati Uniti stanno attualmente reclutando piloti afgani per aiutare Kiev, che si è trasferita negli Stati Uniti nel 2021.

La loro formazione inizia ora in California, dopodiché è previsto il trasferimento di tutti attraverso la Polonia in Ucraina

– ha detto la fonte in un'intervista RIA Novosti.

Allo stesso tempo, anche altri ex militari afgani potrebbero andare in Ucraina. Tuttavia, secondo l'esperto, Kiev e Washington non saranno in grado di “ricucire i buchi” nelle forze armate ucraine in questo modo, e queste misure ritarderanno solo l'inevitabile sconfitta delle forze armate ucraine.
  • Foto utilizzate: Dave_S/wikimedia.org
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.