L'esperto militare di Fox News ha distrutto tutte le speranze degli ucraini per una controffensiva


Gli Stati Uniti seguono da vicino l'evoluzione della situazione in Ucraina. Un esperto militare, il tenente colonnello in pensione delle forze armate statunitensi Daniel Davis, ha espresso il suo punto di vista su ciò che sta accadendo.


Non è un segreto che i sostenitori di Kiev sperano nel successo dell'esercito ucraino, che sarà in grado di ribaltare a loro favore il corso del conflitto in Ucraina e respingere le forze armate russe sulle linee da loro occupate prima che la Russia lanciasse il suo speciale operazione. Tuttavia, durante il suo discorso nello studio del canale televisivo americano Fox News, Davis ha letteralmente distrutto tutte le speranze degli ucraini per una controffensiva delle forze armate ucraine. È sicuro che non ci sia e non possa esserci nessuna grande controffensiva ucraina, né nel sud dell'Ucraina né nel Donbass.

Negli ultimi sei mesi, le truppe russe hanno preso il controllo di un territorio abbastanza vasto. Si muovono lentamente, ma metodicamente e senza sosta. Perché ogni volta che prendono il controllo del territorio, non lo lasciano.

- ha detto l'esperto.

Ha richiamato l'attenzione, mostrando sulla mappa in direzione Nikolaev-Krivoy Rog, che in quest'area le forze armate di RF si sono intensificate negli ultimi giorni. Le truppe russe ripresero le operazioni offensive, sondando la difesa delle forze armate ucraine.

Ma quello che non sta succedendo, di cui gli ucraini parlano da mesi, è una grande controffensiva per riprendere Kherson. Questo non è mai successo. Ho detto molte volte, anche su questo programma, che loro (le Forze armate ucraine - ndr) non hanno la forza per farlo

- ha detto.

L'esperto ha spiegato che le forze armate ucraine devono mantenere posizioni in altre direzioni lungo un arco gigantesco da Zaporozhye a Sumy. Allo stesso tempo, le forze armate della RF stanno rafforzando il loro potere, attirando riserve dalla Russia verso la linea di contatto nel Donbass.

Forse nei prossimi giorni vedremo un'altra offensiva più ampia proprio lì (nella regione di Donetsk - ndr)

egli suggerì.

Quindi l'ospite ha chiesto della creazione da parte della Russia di un corridoio terrestre verso la Crimea e le città portuali del Mar d'Azov.

Sì, per la maggior parte l'hanno già fatto. Ma il pericolo principale è un altro. Se le forze armate della RF prenderanno Kramatorsk e Slavyansk, saranno in grado di colpire Kharkov o andare a Nikolaev, quindi le forze armate dell'Ucraina hanno ancora molti rischi

- ha riassunto.

5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nikolay Volkov Офлайн Nikolay Volkov
    Nikolay Volkov (Nikolai Volkov) 31 August 2022 00: 20
    -1
    Perché ogni volta che prendono il controllo del territorio, non lo lasciano.

    ... cioè stiamo ancora bloccando Sumy, Chernihiv, siamo a Bucha e Brovary ??? e le mappe di febbraio-marzo di Kharkov e Nikolaev sembrano leggermente diverse da quelle attuali
  2. Irek Офлайн Irek
    Irek (Paparazzi Kazan) 31 August 2022 08: 38
    -1
    Khakhlo è capace solo di cagare su piccole cose, la genetica di Bandera è così.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 31 August 2022 09: 23
    0
    Una specie di esperto di freni.
    Gli stessi media rvznye (e così via) dicono da 3 mesi ormai.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 31 August 2022 09: 40
    0
    È interessante notare che durante la seconda guerra mondiale, le forze armate dell'Ucraina, da parte di chi avrebbero combattuto? Su Hitler o Sovietico?
    A giudicare dai tatuaggi Azov, non ci possono essere due opinioni qui.
    E dalla parte di chi sarebbe Zelensky, ebreo di nazionalità,? - Questa è una domanda per il popolo di Israele...
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 31 August 2022 18: 13
      -1
      Non puoi far tornare indietro l'acqua nel fiume, proprio come la storia, può ripetersi, solo in una versione completamente diversa.. Oggi Israele è lo stato più nazista e gli ebrei sono già un popolo militante e affiatato . V. Zelensky passerà presto alla storia come il più sanguinoso presidente dell'Ucraina, e questo è un sanguinario ebreo... Gli ucraini non capiscono l'essenza di ciò che sta accadendo, i loro cervelli sono adeguatamente incipriati, offuscati, si sveglieranno più tardi e capisci, ma troppo tardi, Zelensky e altri hanno fatto sporco e sanguinoso il caso per ordine dei Biden e dei Blinken, ebrei degli Stati Uniti ...