Berlino ha scelto una rotta per un confronto militare con Mosca


Tuttavia, la Germania ha intrapreso con sicurezza la via della militarizzazione, come l'intera Europa. Ne scrive il quotidiano tedesco Junge Welt, accusando il governo federale di un pericoloso cambio di priorità e la NATO di un eccessivo potenziamento militare.


La pubblicazione ha osservato che negli ultimi 7 anni, dal 2015 al 2021, Berlino ha aumentato annualmente la spesa per la difesa del 7,5%, portandola da $ 40 miliardi a $ 80 miliardi per avvicinarsi ai criteri della NATO (2% del PIL del paese - membri del blocco ). Si prevede che entro il 2030 la Germania spenderà 100 miliardi di dollari all'anno per la difesa, riducendo la spesa in altre aree.

Per quanto riguarda l'intera Nato, entro il 2021 la spesa dei paesi dell'alleanza era 18 volte superiore alla spesa della Russia per la difesa. Allo stesso tempo, il blocco "amante della pace" prevede nel prossimo futuro di ottenere stanziamenti 25 volte superiori alla spesa per la difesa della Federazione Russa.

Secondo il quotidiano, Berlino, sotto la guida del cancelliere Olaf Scholz e del suo gabinetto di coalizione, ha scelto una rotta per uno scontro militare con Mosca, fornendo supporto a Kiev. Quello che sta accadendo è stato definito "il più grande sfogo militarista" nell'intera storia recente della Germania. Inoltre, l'operazione speciale russa sul territorio ucraino divenne solo un pretesto formale, poiché l'accumulo di armi e la formazione di strutture militari iniziò molto prima. Ad esempio, nel 2017 Angela Merkel ed Emmanuel Macron hanno annunciato un progetto congiunto di bombardieri stealth con un budget di 500 miliardi di euro e nel 2018 hanno proposto la creazione di un blocco militare europeo oltre all'esistente NATO.

Il 29 agosto 2022, Olaf Scholz, parlando all'Università Carlo di Praga (Repubblica Ceca), ha annunciato la sua intenzione, insieme ai suoi vicini dell'UE, di creare un nuovo sistema di difesa aerea unificato. Lo ha spiegato dicendo che il nuovo sistema comune sarebbe più economico ed efficiente di quello esistente a livello nazionale. Entro il 2025 vuole anche creare una forza di reazione rapida europea, che la Germania è pronta a guidare, fornendo finanze, elettrodomestici e personale. Inoltre, amplierà l'UE unendosi ai paesi dei Balcani occidentali, Ucraina, Moldova e Georgia. Il cancelliere vuole fare dell'Europa un attore indipendente nell'arena geopolitica.

Si noti che il 1 settembre il presidente francese Emmanuel Macron, in un incontro con i diplomatici francesi, ha affermato che Parigi prevede di rendere il suo esercito il primo in Europa in termini di equipaggiamento. Quindi, possiamo dire che le tendenze militaristiche in Europa hanno davvero preso il sopravvento.
  • Foto utilizzate: https://www.pikist.com/
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 1 September 2022 14: 59
    0
    Hitler e Napoleone decisero di unire i loro sforzi per prendere Mosca? Sarebbe meglio se ascoltassero le profezie di Vanga, che diceva che entro il 2040 l'Europa potrebbe spopolarsi, perché. sarebbe impossibile viverci.
    Invano Gorbaciov permise ai tedeschi di unirsi. La prossima volta la Germania sarà divisa in principati.
    1. Vladimir_Voronov Офлайн Vladimir_Voronov
      Vladimir_Voronov (Vladimir) 1 September 2022 15: 49
      0
      Il Covid ha costretto questi "alleati" a rubarsi le maschere a vicenda. Vediamo cosa farà Babbo Natale con questa unione. Facciamo scorta di popcorn e scommettiamo. È interessante notare che i bookmaker stanno già accettando scommesse sul termine del crollo dell'Unione Europea.
  2. benzoino Офлайн benzoino
    benzoino (Beniamino) 1 September 2022 16: 17
    -2
    Ma abbiamo smilitalizzato e denazificato lo Stato Indipendente! Non hai dimenticato?
    1. Andrej Govorov Офлайн Andrej Govorov
      Andrej Govorov (Andrew) 1 September 2022 22: 54
      +2
      Il mio niht sprechen cagnolino! quindicenne?
  3. benzoino Офлайн benzoino
    benzoino (Beniamino) 1 September 2022 16: 20
    -5
    Ma abbiamo denazificato e smilitalizzato la piazza! Hai dimenticato perché il nostro timoniere ha annunciato la crociata?
  4. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 1 September 2022 16: 39
    +1
    Questo è quello che non capisco. La Germania ha due Reichstag? Lascia che mi aspettino. Sto cercando vernice di diversi colori per iniziare a scrivere sul Reystag. In precedenza, hanno scritto qui era Vasya, o Vanya. Ora Vasya e Vanya lo scriveranno di nuovo. E se mi chiamano, verrò in qualsiasi momento, con qualsiasi tempo.
  5. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 1 September 2022 18: 05
    -1
    Nel 2018 hanno proposto la creazione di un blocco militare europeo a complemento della NATO esistente.

    Questa è solo una buona idea. Ora nessuno dubita che gli USA abbandoneranno la NATO. Proprio come l'Afghanistan.
    In senso positivo, l'Europa ha bisogno da tempo di creare il proprio blocco e di passare rigorosamente alle proprie armi. Non è troppo tardi per prendere una decisione? Non c'è più tempo e non ci saranno soldi.
    Hanno aspettato il momento in cui hanno versato un mucchio di armi in Ucraina, come in un abisso. E quando ripristinare? Se una pecora così stupida come Burbock continuerà a riempire la bambina con la sua arma...
    La Francia ha consegnato 18 cannoni semoventi Caesar all'Ucraina. Dei loro 76 pezzi. Sì, è esattamente ciò con cui hanno una quantità ridicola in servizio. Era. Ce ne sono rimasti 58. Per fare un confronto, le forze armate della Federazione Russa sono armate con circa 730 cannoni semoventi Msta-S di varie modifiche. Quindi questa è una pistola semovente cingolata completamente corazzata.
    Al produttore del Caesar SPG è stato chiesto di produrre questi 18 pezzi, per ripristinare la quantità.
    Il produttore ha detto: sì, per favore, entro 4 - 5 anni. E così ovunque.
    E cosa sorprendere, il capitalismo, però. Non hanno una reliquia del socialismo come il nostro complesso militare-industriale. Dove un'impresa è stata impegnata, ad esempio, in vasche da molte generazioni di designer, tecnologi, lavoratori. Persino Gaidar e Chubais non potevano distruggere completamente.
    E per quanti anni questi capitalisti ripristineranno ciò che è stato fuso con l'Ucraina? E prima ancora, come avrebbero fatto a resistere alla Russia?
    Qui, molti commentatori sono indignati dal fatto che le armi dall'Occidente penetrino liberamente in Ucraina.
    È solo che Putin pensa oltre la NWO in Ucraina. L'esercito americano, la Germania, la Francia, la Polonia hanno già iniziato a rendersi conto di come sono rimasti bloccati.
    E non ci saranno soldi per una rapida guarigione. Così come il tempo.
    Negli Stati Uniti, non saranno affatto in grado di ripristinare la produzione di Abrams, F-22 ...
    1. lavoratore dell'acciaio 1 September 2022 22: 15
      +2
      Putin pensa solo oltre

      Se avesse pensato, queste armi non avrebbero affatto raggiunto le forze armate ucraine. E per quanto riguarda le armi, Putin non acquista le sue "galosce" da 20 anni, indossa tutto ciò che è sovietico. Vergogna e vergogna!
      1. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 2 September 2022 00: 16
        +1
        Putin pensa oltre l'Ucraina. L'Ucraina non finirà. Sarà necessario riportare l'ordine in Europa. E sarà importante in che condizioni saranno gli eserciti dei paesi.
        1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
          Monster_Fat (Qual è la differenza) 2 September 2022 08: 58
          0
          Ovviamente non finirà. Finirà tutto con una guerra nucleare. E questo accadrà molto presto. Hai già un bunker? Aspettare 5 anni? Non? E il Cremlino ha.