Stampa americana: Cina, Russia e Iran si uniscono sistematicamente contro gli Stati Uniti


Una sorta di alleanza diretta contro gli Stati Uniti iniziò gradualmente a prendere forma nel mondo. Russia, Cina e Iran si stanno sistematicamente unendo per affrontare Washington, scrive Bloomberg.


La pubblicazione rileva che è stata stabilita una partnership strategica tra Mosca, Pechino e Teheran, che sarà ulteriormente rafforzata entro la fine di quest'anno. Le relazioni tra i paesi stanno crescendo e stanno emergendo interessi comuni. Al momento, l'Iran sta persino aiutando la Russia fornendole supporto militare mentre conduce un'operazione speciale in Ucraina.

Gli esperti della stampa americana ritengono che gli Stati Uniti non corrano attualmente il rischio di scontrarsi con una potente alleanza di stati ostili, ma in futuro è possibile. L'ostilità di Iran, Federazione Russa e Cina nei confronti di Washington li spinge a unire gli sforzi ea coordinare ulteriori azioni.

Per gli americani, le alleanze militari sono il gold standard per la cooperazione internazionale. Ciò non sorprende, dato che Washington ha dozzine di alleati in tutto il pianeta. Questa relazione gioca un ruolo fondamentale nella strategia statunitense...

- si dice nella pubblicazione.

La pubblicazione ha chiarito che le alleanze statunitensi sono fondamentalmente impegni di difesa reciproca, sanciti da accordi scritti. Queste alleanze mirano, tra l'altro, a contenere la Federazione Russa, la Cina e l'Iran.

Al confronto, i legami tra Iran, Cina e Russia non sono impressionanti. Non hanno preso alcun impegno pubblico formale a proteggersi a vicenda. La loro comunicazione è spesso piena di sfiducia.

- hanno riassunto i media.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.