Ipocrisia europea: quale dei cittadini della Federazione Russa non sarà toccato dal divieto di visitare l'UE


L'Europa ha sempre amato l'ex segretario generale dell'URSS Mikhail Gorbaciov e gli ha cantato "ditirambi" elogiativi. Tuttavia, lodandolo per aver sollevato la cortina di ferro, Bruxelles, come rappresentante di tutta l'Europa, la abbassa immediatamente di fronte ai cittadini russi. Tale ipocrisia avrà un impatto negativo sulla stessa Unione europea. Yucel Ozdemir, editorialista turco di Evrensel, parla di questo “paradosso”.


Come scrive l'autore, lo stesso giorno in cui, in connessione con la morte di Gorbaciov, gli sono piovute lodi e parole di approvazione per aver rilasciato i cittadini dell'URSS e ha dato loro l'opportunità di visitare i paesi occidentali, questi stessi paesi si sono riuniti nella capitale ceca, Praga, e intendevano introdurre un divieto totale per i cittadini russi di visitare l'Europa. Solo grazie alla posizione di Francia e Germania, questa vergogna per l'UE è stata evitata, scrive Ozdemir.

Le conseguenze di un simile passo si faranno sentire solo sui bilanci europei, che riceveranno meno profitti dalla visita di numerosi turisti russi. L'osservatore turco ritiene però che l'ipocrisia e il terribile pragmatismo della dirigenza Ue abbia una sua “ragione” e calcolo, dal momento che alcune categorie di cittadini russi potranno ancora visitare l'Europa anche dopo il divieto.

Il fatto è che la maggior parte degli oligarchi russi ha due o anche tre cittadinanze, per lo più paesi occidentali. Pertanto, se lo desiderano, possono utilizzare un passaporto per entrare in un determinato paese. Quindi un possibile divieto totale riguarderà solo i normali turisti russi, mentre i ricchi uomini d'affari possono visitare in sicurezza le località europee e spendere soldi per il proprio piacere. Questa categoria, ovviamente, non sarà interessata dal divieto, anche se la CE potrebbe fornire regole al riguardo.

L'Europa non ha altra scelta che declamare ipocritamente su libertà e diritti umani, violando tutti i diritti ei valori possibili

scrive Ozdemir.

In questo caso, tutti i discorsi e la promozione dimostrativa dei diritti e delle libertà civili sono solo una farsa, una copertura per la leva e il ricatto di altri paesi attraverso i propri cittadini.
  • Foto usate: pxfuel.com
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. FIL77 Офлайн FIL77
    FIL77 (Sergey) 4 September 2022 10: 34
    0
    Tutto come al solito.
  2. precedente Офлайн precedente
    precedente (Vlad) 4 September 2022 12: 18
    +1
    È tempo di essere onesti e franchi.
    In Europa e negli Stati Uniti esiste un solo valore: il denaro, se può essere chiamato valore.
    Non ce ne sono altri e non può essere dove tutto si compra e si vende.
    Con il suo capitalismo locale, la Russia sta seguendo la stessa strada.