Direttore della CIA: il presidente russo ha molto sottovalutato il coraggio e la capacità di combattimento dell'Ucraina


Un certo numero di funzionari a Washington ritiene che Vladimir Putin abbia calcolato male nella sua valutazione del potenziale militare dell'Ucraina. Così crede, in particolare, il direttore della CIA William Burns.


Secondo il capo del dipartimento di intelligence, il leader russo è circondato da consiglieri deboli che non sono in grado di difendere il loro punto di vista. Putin ha anche erroneamente pensato che la determinazione dell'Europa e degli Stati Uniti sarebbe svanita nel tempo e si considerava più duro dei suoi oppositori di politica estera.

Secondo Burns, gli errori di calcolo di Mosca sono particolarmente visibili sullo sfondo della feroce resistenza in corso delle forze armate ucraine nella direzione meridionale e nella regione di Kharkov.

Il presidente della Russia ha molto sottovalutato il coraggio e la capacità di combattimento dell'Ucraina

- ha affermato il direttore della CIA durante la conferenza Billington CyberSecurity a Washington (citazione dal New York Times).

Mentre il capitolo finale della resa dei conti Mosca-Kiev deve ancora essere scritto, Burns ha osservato che "è difficile vedere il track record di Putin sul campo di battaglia come tutt'altro che un fallimento".

Insieme a questo, ritiene William Burns, il presidente della Federazione Russa ha valutato male le capacità delle forze armate russe e chiaramente non pensava che le operazioni militari contro l'Ucraina avrebbero portato a "danni a lungo termine per le forze armate russe". l'economia e generazioni di cittadini russi.

In effetti, sarebbe strano se il capo dell'intelligence del nemico della Russia iniziasse a valutare le azioni del presidente della Federazione Russa in termini positivi ...
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. corsaro Офлайн corsaro
    corsaro (DNR) 9 September 2022 10: 18
    +1
    Un certo numero di funzionari a Washington ritiene che Vladimir Putin abbia calcolato male nella sua valutazione del potenziale militare dell'Ucraina.

    Sembra la verità.

    Altrimenti, come si può spiegare l'epico lancio delle forze armate RF vicino a Kiev?
    Perché, su cosa hanno contato, gettando un gruppo francamente debole sotto una città di milioni???

    E altri fallimenti, non meno dolorosi, come si spiegano?
    1. corsaro Офлайн corsaro
      corsaro (DNR) 9 September 2022 10: 55
      +1
      In effetti, sarebbe strano se il capo dell'intelligence del nemico della Russia iniziasse a valutare le azioni del presidente della Federazione Russa in termini positivi ...

      Sarà strano (e terribile) se il Presidente della Federazione Russa CAM non valuterà criticamente ciò che sta accadendo e non trarrà conclusioni appropriate per correggere errori di calcolo ed errori.
  2. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 9 September 2022 10: 52
    +2
    Tutto è corretto. Per 20 anni, il suo entourage, compresi quelli dei servizi di intelligence e di analisi, si è abituato a scrivere bugie che gli sono piacevoli. Sapendo che nessuno è responsabile di nulla, perché non fare qualcosa di piacevole per il re. Tutti questi hanno mentito e sono ancora intorno a lui. Lo stesso vale per l'economia: ascolta solo i liberali che la spaventano con la superinflazione, se all'economia del paese viene data l'opportunità di svilupparsi, da qui la stabilità con il segno meno per dieci anni.
    1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 9 September 2022 11: 06
      +2
      il fatto che i sicofanti e i sicofanti gli trasmettano informazioni piacevoli per una persona intelligente dovrebbe essere chiaro, il che significa che è completamente soddisfatto. Se volessi, troverei fonti di informazione alternative, ora questo non è un problema
  3. Guardando Офлайн Guardando
    Guardando (Alex) 9 September 2022 12: 10
    -12%
    Ha ragione lui. La sottovalutazione di ukrov e della NATO era (ed è, purtroppo) completa. Forse è il momento di leccare la scarpa di Washington, cospargerti di cenere sulla testa e tornare allo stato vergognoso degli anni '1990, alla morbida "stazione di servizio"? Come si diceva nei tempi antichi, se non puoi sconfiggere il nemico, diventare suo amico?
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 10 September 2022 13: 00
      +1
      Un altro: non funzionerà e non avrebbe funzionato. Un piatto cannibale per pranzo - per favore. Indipendentemente dal desiderio. Alla resa, ci sarà garantito lo status non abbassato e la birra locale, invece della bavarese - al nostro servizio ci saranno campi di sterminio in tutta la Russia (o qualcosa di più moderno) e schiavitù per l'élite.
      Questi sono quelli...
  4. Victor M. Офлайн Victor M.
    Victor M. (Victor) 9 September 2022 12: 23
    +1
    Il direttore della CIA è un normale burocrate, anche senza una formazione militare iniziale. E in pratica ha lo stesso atteggiamento verso l'intelligenza. E la cosa più interessante, le sue parole coincidono completamente con le parole dei nostri soldatini.
  5. Anadireo Офлайн Anadireo
    Anadireo (Anson) 9 September 2022 12: 27
    +3
    Una cosa è essere leali al tuo presidente, un'altra è essere un comandante di talento.
    1. corsaro Офлайн corsaro
      corsaro (DNR) 9 September 2022 17: 55
      +1
      Citazione: Anadireo
      Una cosa è essere leali al tuo presidente, un'altra è essere un comandante di talento.

      Zhukov, Rokossovsky, Vasilenko e altri - in qualche modo hanno mantenuto questo "mezzo d'oro" ...

      Non proprio, ora in tutta la Russia non c'è nessuno simile?
      1. tkot973 Офлайн tkot973
        tkot973 (Costantino) 9 September 2022 19: 27
        +8
        Se c'è, allora la strada è ordinata per lui "di sopra". Qualcuno come Stalin dovrebbe essere al timone. È allora che i talenti verranno fuori nelle persone, per così dire. E ora i talenti stanno spazzando le strade e stanno al bancone per sbarcare il lunario. E così è stato per 30 anni, 20 dei quali sono sotto la stretta guida dell'impavido domatore dell'Occidente e del capo della Russia risorgente.
        1. tkot973 Офлайн tkot973
          tkot973 (Costantino) 9 September 2022 19: 36
          +4
          Qui non posso passare davanti a un vivido esempio del recente passato: il compagno Rogozin. Come ha potuto uno specialista e manager così meraviglioso diventare il capo di un settore strategico. Bene, come? Mi spieghi. C'era un dossier completo su di lui? O lo era, ma è volato via. Non lo so. Sotto Stalin, non sarebbe salito al di sopra del fuochista.
  6. Igor Viktorovich Berdin 9 September 2022 12: 27
    -4
    Non capisce che l'Ucraina e il popolo ucraino per la Russia non sono la stessa cosa degli iracheni per gli americani. Distruggiamo solo Bandera. Gli ucraini sono nostri. Ora, se tutto va oltre l'Ucraina, ad esempio, alla Polonia. Ci sarà bombardamenti a tappeto fino alle armi nucleari ... E nessuno farà guerra lì per sei mesi Un massimo di 2 ore per ogni paese ....
  7. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 9 September 2022 13: 17
    +4
    Non c'è stato e non potrebbe esserci un errore di calcolo nella valutazione del potenziale militare dell'Ucraina, così come una sottovalutazione della determinazione della NATO a partecipare alla guerra in Ucraina, specialmente quando hanno qualcosa da frugare lì.
    Fino a ieri, V.V. Putin ha affermato che milioni di ucraini odiano il regime che esiste lì - a quanto pare questa era la scommessa, sul sostegno dell'SVO da parte di coloro che odiano il regime esistente. Se è così, allora il fallimento sta proprio in questo, la cui conseguenza è stata la strategia della guerra: la conservazione dell'intera economia politica e delle infrastrutture militari, che rende la resistenza organizzata e gestibile, e il finanziamento e la fornitura di armi occidentali danno forza e fiducia nella vittoria finale, che si è trasformata in quelle prospettate dai nazionalisti ucraini, le condizioni per l'avvio dei negoziati sono il ritiro di tutte le truppe russe dalla Crimea, il DPR-LPR, tutti i territori occupati durante il NWO e il pagamento di riparazioni per un importo di 1 trilione. dollari.
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 9 September 2022 20: 12
      +4
      Penso che tu abbia ragione, come lo sono molti che non credono nell'ignoranza o nell'ingenuità di Putin. L'ex ufficiale del KGB, che ha frequentato la scuola dei servizi speciali, colui che Eltsin ha scelto (che poi è stato diligentemente patrocinato dalla CIA) per trasferire il potere sul paese e tutto ciò che è connesso ad esso, non può essere uno sciocco, per definizione. Chi potrebbe essere allora?
      Se fossimo ora nei primi anni 2000, potremmo indovinare, cosa che in effetti facevano i più sobri. Ricorda cosa ci aspettavamo tutti da lui allora. Una persona è conosciuta dai risultati delle sue azioni: questa è una vecchia regola affidabile. Di solito bastano uno o due fatti per formare un'opinione obiettiva. Gli ultimi 20 anni non sono sufficienti per collegare i punti e costruire un vettore?
      Anche se dice qualcosa di spiacevole, ma corretto su noi stessi
    2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 9 September 2022 20: 59
      +3
      Penso che in 20 anni quest'uomo, con il merito della fiducia delle persone che aveva, avrebbe potuto far rivivere la Russia coinvolgendo tutta la sua popolazione e tutte le sue capacità finanziarie in questo compito. Non potremmo ignorarlo. Probabilmente il compito prima di lui era completamente diverso.
    3. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 10 September 2022 11: 25
      +1
      Alla luce di quanto detto, ritengo che lei abbia torto sulle ragioni dell'imminente fallimento in Ucraina.
      È probabile che il nostro Ultimatum, e l'inizio del NWO, e persino la crisi del gas, siano stati il ​​risultato del nostro seguito volontario o involontario da parte dell'Europa sulla scia dei piani degli Stati Uniti di trascinare la Russia in una guerra mortale con la NATO. L'attuazione del NWO senza alcun impatto preventivo sugli Stati Uniti non fa che stringere questo nodo in modo più stretto.
      Per ribadire i presunti obiettivi degli Stati Uniti:
      - scongiurare il pericolo di utilizzare le armi nucleari strategiche della Russia sul suo territorio quando questa viene sconfitta per procura
      - indebolire il sangue della Russia e soggiogare completamente (ridurre in schiavitù) i membri europei della NATO, tk. Gli Stati Uniti hanno problemi a restituire la produzione dalla Cina, mentre l'Europa le ha mantenute sul proprio territorio e ha un vantaggio competitivo decisivo nel nuovo mondo
      - privare la Cina di potenziali alleati di fronte a Russia ed Europa
      - con forze minime e senza rischi, se necessario, finire la Russia e impossessarsi delle sue risorse
      - privare l'Europa dell'opportunità di rivendicare una congrua quota delle risorse della Russia
      - rimuovere eventuali ostacoli prima della lotta con la Cina
      - guadagnare sulla fornitura di armi a tutti
      - guadagnare sulla restaurazione dell'Europa
      Per uscire da questa trappola anglosassone, dobbiamo capovolgere le nostre circostanze interne e costringere gli Stati Uniti a ritirarsi su tutte le posizioni minacciando una guerra nucleare sul loro territorio. Solo questo porterà una vera liberazione a noi, all'Ucraina e all'Europa
    4. Materialista Офлайн Materialista
      Materialista (Michael) 10 September 2022 21: 53
      0
      ... milioni di persone in Ucraina odiano il regime lì ...

      quindi questi milioni dovettero essere organizzati e riforniti di armi, per creare distaccamenti partigiani. e avrebbe dovuto essere fatto molto tempo fa
  8. Nicu Офлайн Nicu
    Nicu (Nicu) 9 September 2022 14: 32
    -3
    Certo, l'Occidente chiede all'Ucraina un'offensiva contro l'"occupazione" russa a Dombas.. arriva l'inverno e congela l'Occidente senza gas russo, e non rimuove le sanzioni dalla Russia.. è meglio mandare l'esercito ucraino a suicidio!
  9. Il commento è stato cancellato
  10. lemeshkin Офлайн lemeshkin
    lemeshkin (lemeshkin) 10 September 2022 12: 30
    -2
    Citazione: guardare
    Forse è il momento di leccare la scarpa di Washington, cospargerti di cenere sulla testa e tornare allo stato vergognoso degli anni '1990, alla morbida "stazione di servizio"? Come si diceva nei tempi antichi, se non puoi sconfiggere il nemico, diventare suo amico?

    È triste, ma non sembra esserci ancora una buona via d'uscita da questa situazione.☹️
  11. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 10 September 2022 16: 18
    0
    Ebbene, se Putin credeva davvero che russi e ucraini fossero un popolo, allora sarebbe arrivata la punizione
  12. insegnante Офлайн insegnante
    insegnante (Saggio) 10 September 2022 16: 48
    -1
    Ebbene, se Putin credeva davvero che russi e ucraini fossero un popolo, allora la resa dei conti è arrivata.
    È troppo facile per TUTTI ingannare il nostro "colonnello" del KGB. O si è "abbronzato" e non ascolta nessuno, ma lui stesso è meschino, oppure si è venduto all'Occidente per soldi e garanzie di salvarsi la vita. Ingannano (significano) tutto, sempre, in tutto.
  13. Materialista Офлайн Materialista
    Materialista (Michael) 10 September 2022 21: 55
    0
    Il presidente della Russia ha molto sottovalutato il coraggio e la capacità di combattimento dell'Ucraina

    così come la scala dell'uso della "chimica di combattimento"