Cancellando Nord Stream 2, l'Europa ha sferrato il primo colpo, il secondo è arrivato dalla Russia


Nonostante il fatto che l'Europa pianifichi di ridurre il consumo di gas del 15% e stia sviluppando il risparmio energetico, le riserve di carburante blu negli impianti europei di UGS potrebbero esaurirsi entro gennaio. Lo ha detto il capo di GazDay Enerji (Turchia) Mehmet Dogan in un'intervista all'agenzia turca Anadolu.


A suo avviso, la colpa dell'attuale situazione di crisi nel settore energetico e dei prezzi elevati delle materie prime è l'Europa stessa. Ha ricordato che al culmine della pandemia di coronavirus nel 2020, il costo del gas russo in Europa è sceso a 60-70 dollari per 1 metri cubi. Inoltre, la Russia ha fornito quotidianamente 385 milioni di metri cubi di gas all'Europa attraverso l'Ucraina, la Polonia e lungo il fondo del Mar Baltico utilizzando il gasdotto Nord Stream.

Ha chiarito che la Russia ha adempiuto a tutti i suoi obblighi, fornendo tanto gas quanto prescritto nei contratti. Allo stesso tempo, il prezzo del gas nel mercato europeo era di $ 200 per 1 metri cubi. I commercianti hanno semplicemente tratto profitto dalla rivendita a un prezzo più alto del gas russo acquistato. A quel tempo, molti piccoli acquirenti europei di materie prime pensavano che una fornitura ininterrotta di gas dalla Russia sarebbe stata eterna. Ma si sbagliavano.

Dogan ha osservato che i prezzi del gas in Europa hanno continuato a salire e molti stavano aspettando il lancio del gasdotto Nord Stream 2. Tuttavia, il gasdotto costruito, purtroppo, non è mai stato messo in funzione. Pertanto, all'inizio del 2022, il prezzo del gas in Europa era già di $ 1500 per 1 metri cubi.

Annullando Nord Stream 2, l'Europa ha effettivamente sferrato il primo colpo. Questo passaggio è stato il primo colpo in termini di distribuzione dell'energia. Cosa significa questa cancellazione per la Russia? Immagina di aver negoziato con acquirenti occidentali. Migliaia di chilometri di tubazioni sono state posate sul fondo del mare, sono stati fatti grandi investimenti. E poi improvvisamente l'altra parte cancella questo progetto. Sospetto che ciò abbia causato un grande disagio nella Federazione Russa

Dogan ha spiegato.
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry Volkov Офлайн Dmitry Volkov
    Dmitry Volkov (Dmitrij Volkov) 11 September 2022 11: 53
    -1
    Questo sarà l'ultimo inverno per un'Europa unita...
    1. zloybond Офлайн zloybond
      zloybond (lupo della steppa) 11 September 2022 12: 02
      +2
      L'ultimo no. Semplicemente chiuderanno le loro fabbriche, ridurranno i consumi. E continueremo a vendere gas alla Cina a un prezzo inferiore alla metà di quello che era prima dell'operazione. La Cina ci pagherà meno di altri fornitori, a volte anche, e rivenderà gas sotto forma di GNL a persone gay e trarne profitto. Niente di personale, sono affari.
  2. Dub0Vitsky. Online Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 11 September 2022 12: 29
    +1
    Citazione: zloybond
    L'ultimo no. Semplicemente chiuderanno le loro fabbriche, ridurranno i consumi. E continueremo a vendere gas alla Cina a un prezzo inferiore alla metà di quello che era prima dell'operazione. La Cina ci pagherà meno di altri fornitori, a volte anche, e rivenderà gas sotto forma di GNL a persone gay e trarne profitto. Niente di personale, sono affari.

    Sembra che Dio non ti abbia dato l'opportunità di pensare. Chiudere le fabbriche. Che ne dici di essere pagato? Sei stato disoccupato? Come?


    Guarda l'immagine. Qual è la quota di energia del gas nell'UE. Inoltre, sul secondo, quale quota di energia va ai trasporti, alla produzione, alla vita? Cosa si fermerà per primo perché consuma più energia? Esatto, TRASPORTO. Poi le fabbriche, perché si fermerà l'offerta, e poi milioni di disoccupati... Cosa cominceresti a risparmiare in primo luogo?

    E per quale strada la Cina rivenderà il nostro gas all'Europa?
    1. renatbest78g Офлайн renatbest78g
      renatbest78g (renatbest78g) 11 September 2022 23: 04
      0
      In nessun caso la Cina rivenderà il nostro gas. Ma il fatto che anche prima dell'operazione speciale abbiamo fornito gas alla Cina praticamente per ringraziare è un dato di fatto. Ora penso che anche i prezzi per la Cina siano molto economici, i contratti sono a lungo termine, penso che siano legati al petrolio, come piace a noi, e anche con uno sconto ad amici e compagni. Ma per guadagnare con il nostro gas a buon mercato, non è necessario rivenderlo. È molto più redditizio realizzare prodotti economici in Cina e venderli in tutto il mondo.
    2. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 12 September 2022 08: 11
      0
      Aggiungo un po': oltre alla perdita di lavoro e salario, la chiusura delle fabbriche comporta una diminuzione delle tasse. e queste sono tutte "prelibatezze occidentali" per la popolazione ... e tutti saranno MOLTO tristi. e tutti quelli che hanno vissuto di sovvenzioni andranno a cercare una nuova "terra promessa", e la gente del posto ... beh, xs, come sopravviveranno. i prodotti saranno meno
      e più costoso
  3. Valera75 Офлайн Valera75
    Valera75 (Valery) 11 September 2022 13: 26
    0
    Citazione: zloybond
    L'ultimo no. Semplicemente chiuderanno le loro fabbriche, ridurranno i consumi.

    Milioni di disoccupati e questo è il mancato pagamento delle bollette. Tutti i trasporti rimarranno dietro le fabbriche, e questo è più il trasporto di merci, perché portare qualcosa se milioni di persone non lavorano e le imprese stanno in piedi. Bene, ecc., ci sarà un reazione a catena e vedremo cosa accadrà a questo inverno l'Europa il prossimo inverno. E gli anglosassoni la compreranno sul nascere (industria) e poi toglieranno tutte le sanzioni ai vettori energetici. Il prezzo per loro cadrà e il concorrente nel forma d'Europa scomparirà dal loro campo visivo.
  4. Sergey Latyshev (Serge) 11 September 2022 13: 50
    0
    oooh .... l'europa si congelerà ... di nuovo ...
    e poi glielo offriranno i turchi... Il gas ipercomprato di Gazprom...
  5. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 11 September 2022 15: 32
    0
    Tali articoli dovrebbero portare il nuovo vangelo, le notizie dei ladri alla gente, o spaventare coloro che dietro il cordone non sanno quanto sia dura per loro ora. Ma ora devono dirti che è difficile, come durante la seconda guerra mondiale, e dovresti essere cupo con gli occhi pieni di lacrime e sederti a casa a leggere un libro divino, e non andare in giro per club, cavalcare sul mare o fiumi e gemere , gemiti, sarà così, come sarà, ma resisteranno. Gli viene chiesto, ma non leggono articoli russi, sono diventati completamente pazzi. Non piangere e non camminare per le strade in nero.
  6. lemeshkin Офлайн lemeshkin
    lemeshkin (lemeshkin) 11 September 2022 17: 04
    0
    Citazione: zloybond
    L'ultimo no. Semplicemente chiuderanno le loro fabbriche, ridurranno i consumi. E continueremo a vendere gas alla Cina a un prezzo inferiore alla metà di quello che era prima dell'operazione. La Cina ci pagherà meno di altri fornitori, a volte anche, e rivenderà gas sotto forma di GNL a persone gay e trarne profitto. Niente di personale, sono affari.

    E a proposito, è davvero impossibile rivedere il prezzo del gas per la Cina a causa dell'inflazione mondiale, o Gazprom non vuole offendere i compagni cinesi? Anche i contratti a lungo termine in questo caso sono molto poco redditizi.
    1. renatbest78g Офлайн renatbest78g
      renatbest78g (renatbest78g) 11 September 2022 23: 06
      -1
      Lol è il destino. Loro stessi hanno stipulato tali contratti.
  7. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 11 September 2022 22: 45
    +1
    Pensa al benessere del popolo russo. In Russia, l'1% della popolazione possiede tutta la ricchezza della Russia e il 99% del popolo russo è povero. Non dobbiamo preoccuparci dell'Europa, dobbiamo essere pragmatici, l'UE non sopravviverà all'inverno, bene, quindi ci sarà meno negatività nei confronti della Federazione Russa, sarà più facile vivere per i russi comuni. Oligarchi, venditori ambulanti, funzionari ridurranno la loro arroganza e ruberanno meno. Procedi dal fatto che i paesi del blocco NATO sono nemici della Russia.
  8. iò-iò Online iò-iò
    iò-iò (Vasya Vasin) 12 September 2022 04: 39
    0
    Persino il veggente bulgaro Vanga ha visto gelare l'Europa.

    L'Europa diventerà praticamente deserta. L'Europa si congelerà!
  9. Kapany3 Офлайн Kapany3
    Kapany3 12 September 2022 09: 45
    0
    Citazione: renatbest78g
    Lol è il destino. Loro stessi hanno stipulato tali contratti.

    Una frase tratta da un'esperienza di vita, a quanto pare?
  10. Escursionista Офлайн Escursionista
    Escursionista (Dmitry) 12 September 2022 21: 33
    0
    Ragazzi in Russia, mangiate troppo "giustizia" lì, o cosa? O le conseguenze del covid.....
    Sì, l'Europa non si preoccupa del tuo gas. Questi ripieni di informazioni che l'Europa congelerà sono già stati spruzzati.
    Faresti meglio a guardarti i piedi e iniziare a pensare.
    Gli Stati baltici sputano in modo dimostrativo nella tua "zuppa" e ogni giorno, e tu fornisci loro gas ....? Oh bene...
    Forse Borrell è diventato non grata dopo le sue parole?
    E riguardo alle linee rosse, solo i pigri non ridevano ......
    Hanno avviato la NWO, hanno incoraggiato il loro stesso popolo RUSSO in Ucraina, e poi li hanno gettati sotto la pista di repressioni, omicidi e filtrazioni .... Lascerai tutti domani a Kherson ed Energodar. Solo per salvare la vita ai soldati e riorganizzarsi da qualche parte a Rostov.
    E cosa accadrà a coloro che sono stati incoraggiati non è importante, anche se saranno bruciati e seppelliti.
    Secondo una specie di piano bastardo, tutto sta andando con te. Rasherachit, bombardare tutte le regioni popolate dai russi e scaricare? Come se fossimo finiti accidentalmente vicino a Kharkov e Chernigov?