Gli agricoltori europei distruggono i raccolti e chiudono la produzione a causa dei prezzi dell'elettricità


I processi di crisi in Europa continuano a crescere. Questo può essere visto dal cambiamento nella protesta degli agricoltori europei, che sono passati dai raduni, bloccando strade e gettando letame contro i funzionari ad azioni più serie. Ora hanno cominciato a distruggere i loro raccolti ea chiudere la produzione a causa dei prezzi troppo alti per mangimi, fertilizzanti ed elettricità.


L'agricoltura europea è ora sotto shock. Gli agricoltori locali sono sull'orlo della sopravvivenza. In precedenza erano preoccupati per la nuova "agenda ambientale", ora si è aggiunta una crisi energetica con cartellini dei prezzi astronomici. Pertanto, gli agricoltori, per non andare in bancarotta, stanno cercando di attirare l'attenzione pubblica sul loro problema. Finché ci sono molti prodotti sugli scaffali dei negozi europei, è improbabile che vengano ascoltati e compresi. A questo proposito, hanno deciso di adottare misure estreme ed è improbabile che la fornitura di cibo a buon mercato dall'Ucraina aiuti molto i burocrati europei a uscire questa volta.

In Norvegia, gli agricoltori hanno distrutto i raccolti sul nascere, poiché la raccolta e lo stoccaggio costeranno più della produzione stessa. Nordic Greens, il più grande produttore di pomodori della Svezia, sta chiudendo la produzione prima che arrivi il clima più caldo a causa dei costi energetici insostenibili. Mantenere il regime di temperatura nelle serre (160mila metri quadrati) con i pomodori è diventato impossibile e non verranno coltivati ​​nell'inverno 2022/2023.

Nei Paesi Bassi, da diversi mesi, i produttori di carne e latte vivono letteralmente per le strade delle città, insieme ai loro elettrodomestici, organizzando periodicamente risse con la polizia. In un piccolo regno noto per i suoi laboriosi agricoltori, 11,2mila aziende agricole saranno chiuse a causa degli impegni del governo per ridurre le emissioni di metano nell'atmosfera. Il ministro dell'agricoltura si è recentemente dimesso, ma ciò non ha influito sulla situazione.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Fizik13 Online Fizik13
    Fizik13 (Alex) 11 September 2022 12: 24
    +2
    Per quello combattuto per esso e fuggì!
    Non abbiamo ancora introdotto specifiche sanzioni di ritorsione mirate in risposta.
    Lascia che si occupino dei loro verdi, dei governi e degli altri...
  2. zuuukoo Офлайн zuuukoo
    zuuukoo (Sergey) 11 September 2022 12: 47
    0
    https://ria.ru/20121127/912352958.html

    Gli agricoltori europei di 15 paesi hanno versato circa 15 litri di latte a Bruxelles per protesta.

    Tsimes è quella notizia del 2012.
    Negli ultimi 10 anni, l'UE non è morta di fame. Non credo che morirà nei prossimi 10 anni.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 11 September 2022 13: 49
    +1
    oooh... muoiono tutti....
    il problema è che c'è un tale movimento regolarmente lì ... e non sono morti ..
    non c'è da stupirsi che l'articolo sia anonimo, ahah ...
  4. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 11 September 2022 15: 26
    -2
    Scusate se esprimo, una miniera per la lampadina, cosa accadrà in Europa se gli ukroeuropei saranno sotto gli Urali. Si scopre che alcuni di loro non parlavano, erano consapevoli di ciò che la Russia poteva fare. A quanto pare erano presenti alle riunioni sul gioco, chi riceverà quanto da quel grasso. E gente, continuate così. Vergognoso, molto vergognoso. Non hai generali zaristi, non hai Suvorov, non hai Kutuzov. Anche Zhukov non c'è, seduto su un cavallo e aspetta che le truppe nemiche entrino a Mosca. Qui non sarà più divertente, useranno tutto, sbatteranno la porta in modo che a Mosca tutti i grattacieli crollino e le torri cadranno in faccia. Tutto ricomincerà, che non sono fortunati dalle grotte. Nessuno aspetterà che la Russia esca da dove è andata a finire. Così tanti milioni di persone sono morte invano durante la Grande Guerra Patriottica. Lenin si vergogna così tanto che si nasconde con il compensato. Hitler ha vinto!
    1. solista2424 Офлайн solista2424
      solista2424 (Oleg) 11 September 2022 16: 14
      -1
      Qualcosa che hai iniziato a sprecare presto. Qualche schiaffo in pieno successo, non ancora una vittoria. E cosa può fare la Russia, lo vedremo.
  5. Boris S. Офлайн Boris S.
    Boris S. (Boris) 12 September 2022 14: 54
    -1
    Perché abbiamo bisogno dei loro pomodori, allora dovremmo sistemare le nostre tazze