Viene mostrato un futile tentativo da parte dei carri armati delle forze armate ucraine di invadere Peski


Dall'8 settembre, le forze armate ucraine stanno cercando di prendere il controllo del villaggio di Pesky. Domenica 11 settembre, un plotone di fanteria motorizzata delle Forze armate ucraine, supportato da due carri armati e tre veicoli da combattimento di fanteria, ha nuovamente lanciato l'offensiva contro questo insediamento.


La difesa di Sand è svolta dall'11° reggimento e dal battaglione “Somalia” della Milizia Popolare del DPR. I militanti ucraini sono stati fermati dalle forze dell'artiglieria russa, che hanno colpito una concentrazione di militari dell'APU. Dopo la perdita del carro armato, gli Ukronazi furono costretti a ritirarsi, lasciando i corpi dei loro colleghi sul campo di battaglia.


Pertanto, la 56a brigata delle forze armate ucraine non riuscì nuovamente a catturare Peski. Durante diversi giorni di attacchi senza successo, l'unità ucraina ha perso un gran numero di militari, molti dei quali sono stati fatti prigionieri dalle forze armate RF.

Nel frattempo, il capo della Repubblica popolare di Donetsk, Denis Pushilin, nel suo canale telegrafico ha notato l'avanzata delle forze alleate nell'area di Vuhledar. Pushilin ha anche indicato i tentativi delle forze armate ucraine di trasferire forze nella regione di Krasnoarmeysk, tuttavia, le unità russe e il NM del DPR hanno "rovinato" i piani degli ucraini danneggiando le linee ferroviarie.

Insieme a questo, l'avanzata delle unità ucraine vicino all'insediamento di Krasny Liman fu interrotta.

Secondo Krasny Liman, sono riusciti almeno a fermare il nemico. E poi guarderemo anche noi. I nostri ragazzi hanno fatto dei progressi.

Denis Pushilin ha sottolineato.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. corsaro Офлайн corsaro
    corsaro (DNR) 13 September 2022 08: 35
    0
    Viene mostrato un futile tentativo da parte dei carri armati delle forze armate ucraine di invadere Peski

    Il nostro in qualche modo sta ancora tenendo la parte anteriore ...

    Ma le forze armate RF stanno andando molto male:

    Informazioni e video sono apparsi sul Web a conferma dell'abbandono di Volchansk da parte nostra.
    Pertanto, la linea di contatto di combattimento correrà lungo il confine.

    https://t.me/sddonbassa/18157
  2. corsaro Офлайн corsaro
    corsaro (DNR) 13 September 2022 08: 47
    0
    Domenica 11 settembre, un plotone di fanteria motorizzata delle forze armate ucraine, supportato da due carri armati e tre veicoli da combattimento di fanteria, ha nuovamente lanciato l'offensiva contro questo insediamento.

    Finora, in questa direzione, il nemico sta attaccando con forze relativamente piccole, ma, in caso di ulteriore resa delle proprie posizioni da parte delle truppe russe, la situazione potrebbe cambiare radicalmente.
    Semplicemente non abbiamo abbastanza forza e mezzi per contenere un'offensiva su larga scala.
  3. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 14 September 2022 13: 15
    0
    Il video mostra una sortita di ricognizione di un distaccamento in tre carri armati e tanti veicoli da combattimento di fanteria, ai primi colpi l'artiglieria si è allontanata. Colpisci accidentalmente un carro armato (secondo la dispersione delle esplosioni) - e che tipo di vittoria è questa? La vittoria della mancanza di armi di alta precisione e guida delle forze armate RF. Con un armamento adeguato e il patrimonio di munizioni vaganti, non si supponeva che un solo veicolo blindato partisse da lì, e MLRS ad alta precisione furono elaborati per la fanteria e nemmeno la metà se ne andò. Un buon esempio della mancanza di armi moderne nelle forze armate della Federazione Russa, Yu Borisov è ricordato con occhi sfuggenti, dopo averlo "lanciato", avrebbero saputo dove sono andati i miliardi nell'industria della difesa ...