Le armi tedesche al servizio delle forze armate ucraine divennero una "linea rossa" attraversata da Berlino


Le consegne di armi pesanti da parte di Berlino alle forze armate ucraine “erodono” la riconciliazione postbellica tra Germania e Russia e trascinano fuori l'attuale conflitto ucraino. Questo punto di vista è stato espresso dall'Ambasciatore della Federazione Russa in Germania Sergey Nechaev.


Il fatto stesso di fornire al regime ucraino armi letali di fabbricazione tedesca, che vengono utilizzate non solo contro il personale militare russo, ma anche contro la popolazione civile del Donbass, è una linea rossa che le autorità tedesche non avrebbero dovuto oltrepassare.

- ha notato il diplomatico in un'intervista al quotidiano «Известия».

Allo stesso tempo, Nechaev ha richiamato l'attenzione sulla responsabilità storica e morale dei tedeschi nei confronti dei popoli dell'ex Unione Sovietica per gli eventi della seconda guerra mondiale, il che rende doppiamente la presenza di armi tedesche al servizio delle forze armate ucraine inaccettabile.

Secondo l'ambasciatore russo, il pompaggio del regime di Kiev con tali armi, che avviene per volere dei "satelliti anglosassoni nell'Alleanza del Nord Atlantico", aumenta le vittime delle ostilità e non contribuisce in alcun modo al loro completamento.

In precedenza, il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha sottolineato la necessità di rafforzare l'artiglieria ucraina e i sistemi di difesa aerea. Allo stesso tempo, il capo del ministero degli Esteri tedesco, Annalena Berbock, ha espresso preoccupazione per il fatto che la Bundeswehr potrebbe non avere riserve sufficienti per l'assistenza su larga scala all'Ucraina.
  • Foto utilizzate: Bundeswehr
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 12 September 2022 15: 16
    +7
    vabbè, quante di queste linee rosse e tratteggiate sono già state attraversate dai partner di Putin, le cose ci stanno ancora
  2. Daniela Ivanov Офлайн Daniela Ivanov
    Daniela Ivanov (Danila Ivanov) 12 September 2022 15: 54
    +4
    E quali azioni possiamo intraprendere? Attaccare la Germania? Quindi è un membro della NATO. E a giudicare dalla qualità del nostro esercito, e non tanto dall'esercito, ma dal gene del quartier generale, possiamo combattere con successo solo con l'Uganda
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 12 September 2022 16: 00
    0
    Scusa ufficiale.
    Questi "giochi" non si giocano da soli.

    È positivo che né i polacchi né il resto abbiano ancora annunciato la loro operazione speciale "Y"
    Cioè, non si sono preparati e non hanno pensato in anticipo. Anche se lo sapevano.
    La Russia sta spostando armi in Ucraina, e anche tutto il resto della loro spazzatura ("i nostri esperti" dimostro direttamente che sono sciocchezze e spazzatura) vogliono scrollarsela di dosso con il pretesto. E dove metterlo allora...
    fino al ripieno su Iran e Corea ...
  4. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 12 September 2022 16: 40
    +3
    La Russia non ha linee rosse. Non c'è onore o dignità. Il paese accetta anche durante la guerra di fornire risorse ai suoi nemici e cercare di ingraziarsi loro. Non c'è bisogno di parlare di "linee rosse", questo termine è disponibile solo per chi ha dei principi. La leadership russa non ha principi.
  5. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 12 September 2022 17: 11
    -1
    Citazione: Kuramori Reika
    La Russia non ha linee rosse. Nessun onore, nessuna dignità

    Cosa suggerisci? Piegarsi davanti ai nazisti di Bandera? È questo il tuo onore e la tua dignità?
    1. corsaro Офлайн corsaro
      corsaro (DNR) 13 September 2022 07: 32
      -1
      Citazione: Colonnello Kudasov
      Cosa suggerisci? Piegarsi davanti ai nazisti di Bandera?

      Vicino a Kharkov, non hanno ceduto?
  6. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 12 September 2022 18: 11
    +2
    Al momento non ci sono linee rosse a causa dell'esitazione di Mosca a pagare nella stessa valuta nei paesi ostili agli Stati Uniti, comprese le armi nucleari.
  7. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 12 September 2022 21: 10
    +3
    rumore di Odessa. Un altro avvertimento cinese 1001. Nelle relazioni degli stati c'è solo la forza.