Putin ha dato ad Al-Sisi un passaggio in una nuova macchina russa

Le relazioni che si sviluppano tra i paesi possono essere giudicate dal modo in cui i loro leader si comportano nella comunicazione personale. E un esempio positivo che dimostra la fiducia tra le parti si possono tranquillamente chiamare i colloqui tra il presidente russo Vladimir Putin e il presidente egiziano Abdul-Fattah Al-Sisi, avvenuti il ​​17 ottobre 2018 a Sochi, dove quest'ultimo è arrivato in visita ufficiale il giorno prima.



I presidenti avevano qualcosa da discutere. Dopo tutto, molti problemi si sono accumulati nel Grande Medio Oriente. E l'Egitto occupa una posizione strategica in questa vasta regione. E a quanto pare, le parti sono arrivate a una comprensione completa su tutte le questioni, sia socio-economiche che politico-militari. In ogni caso, entrambi erano di buon umore e irradiavano un genuino ottimismo. Hanno anche deciso di riprendere i voli tra i paesi, cosa che delizierà sia i russi che gli egiziani, per ovvie ragioni.

Non è stato vano che al termine dell'incontro, Putin ha invitato Al-Sisi a conoscere i nuovi prodotti dell'industria automobilistica russa. E ha presentato a un collega una linea di auto "Aurus", chiamata anche "Cortege". Dopodiché, i presidenti sono andati insieme al circuito locale nella nuova limousine Senat. A proposito, questo è esattamente ciò che usa il presidente della Russia.

Sul circuito, dove ogni anno si tiene la famosa tappa di Formula 1, al Presidente dell'Egitto sono stati mostrati altri modelli: la berlina Senat (una versione ridotta della limousine), il minivan Arsenal e il fuoristrada Komendant. Per capire, le auto prendono il nome dalle torri del Cremlino di Mosca.

Successivamente, Putin ha invitato Al-Sisi a viaggiare con lui, testando la berlina in movimento. Il presidente della Russia si è seduto al posto di guida e Al-Sisi ha preso il sedile del passeggero anteriore e sono andati a fare un giro. I presidenti hanno persino camminato lungo l'argine di Sochi, parlando con i passanti.
  • Foto utilizzate: https://mir24.tv/
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.