Volare diventerà più spaventoso: i 5 migliori aerei di linea del futuro


Veloce ed economico


L'immediato futuro degli aerei passeggeri può essere facilmente valutato osservando l'attuale formazione di due dei principali produttori di aeromobili del mondo, il Boeing americano e l'Airbus europeo. Ciò vale, tra le altre cose, per il trasporto nazionale russo. "Oggi il nostro mercato è quasi l'80% - è Airbus e Boeing", ha detto Dmitry Rogozin nel 2017. Boeing 737 e Airbus A320 si sono trasformati in Boeing 737 MAX e Airbus A320neo molto economici, che potranno volare per più di un decennio. Ebbene, il Boeing 787 Dreamliner più nuovo e rivoluzionario per molti aspetti potrà essere utilizzato per almeno un altro mezzo secolo: il ciclo di vita dell'aereo è in costante crescita.

Ciò, tuttavia, non significa affatto che i progettisti di aerei passeggeri siano perplessi. Come minimo, la loro efficienza continuerà ad aumentare e inoltre continueranno i tentativi di creare un velivolo completamente "verde" che non minacci l'ambiente. Inoltre, dovrebbe essere richiesto sul mercato, cioè dovrebbe essere economico. Un'altra direzione è la creazione di nuovi aerei di linea supersonici, che, rispetto al Tu-144 e al Concorde, saranno silenziosi. Ricordiamo che un oggetto che si muove nell'atmosfera a velocità supersonica genera un'onda d'urto che colpisce i sensi degli esseri viventi. Cioè, gli aerei di linea supersonici chiaramente non rendevano la vita delle persone sulla terra più confortevole. Questo problema viene ora risolto dagli americani, che hanno deciso di creare un dimostrante. tecnologia silenzioso velivolo supersonico del futuro. Finora parliamo solo di un piccolo veicolo alato monoposto. Ma questo è per ora. Inoltre, i limiti tecnici non sono un ostacolo per artisti e ingegneri di paesi diversi, che offrono la loro visione degli aerei passeggeri del lontano futuro come concetti. Parliamone adesso.

5. Impennata passera


All'artista spagnolo Oscar Vinals non si può negare la mancanza di immaginazione. Nel 2015 ha mostrato al mondo la sua idea, che lui stesso ha chiamato AWWA-QG Progress Eagle. Stiamo parlando di un gigantesco aereo di linea "appiattito", che può ospitare fino a 800 passeggeri. L'idea centrale del concetto, come puoi immaginare, è diventata innocuità per l'ambiente. Vynals propone di generare l'energia necessaria per far funzionare i motori da pannelli solari installati sul tetto e sulle ali dell'aereo. A livello puramente concettuale, l'aereo di linea è visto come una sorta di successore dell'Airbus A380. L'artista spera che l'auto alata possa essere vista dal vivo intorno al 2030. In effetti, questo è improbabile: abbiamo solo un audace volo di fantasia (anche se non privo di buon senso). I principali produttori di aeromobili possono avere opinioni molto diverse sul futuro dell'aviazione civile. Pertanto, possiamo posizionare Progress Eagle solo sulla quinta riga del punteggio.

4. Siediti e dividi


Airbus ama molto brevettare varie idee che a prima vista sembrano folli. Il più delle volte non sono altro che concetti che difficilmente potranno mai avverarsi: un brevetto è una rete di sicurezza contro gli intrighi di concorrenti "insidiosi". Uno dei brevetti più insoliti è stato depositato da Airbus nel 2013. Questo è un aereo che si divide dopo l'atterraggio. L'aereo di linea sarà composto da due parti: una includerà la cabina di pilotaggio, le ali, i motori e una sezione di coda. Il secondo sarà un modulo rimovibile, dove saranno collocati passeggeri e merci. Sarà installato sull'aereo da una gru speciale. L'aeroporto del futuro, secondo gli esperti Airbus, potrebbe anche subire dei cambiamenti: diventerà rotondo, il che garantirà la più rapida installazione possibile dei moduli. In generale, nonostante la complessità dell'idea, secondo i suoi autori, il design modulare renderà l'imbarco / sbarco più veloce. Ma ora il concetto sembra troppo tecnologicamente complesso.

3. Verde e molto veloce


La Supersonic Green Machine è lontana dal concetto più recente. L'azienda americana Lockheed Martin lo ha introdotto nel 2010. L'aereo è stato soprannominato "verde" a causa della sua centrale elettrica. Nuovi tipi di carburante per aviazione sono chiamati ad aiutare nella protezione della natura: metano o idrogeno. Si presume che a basse velocità i motori Supersonic Green Machine funzioneranno come turboreattori convenzionali, mentre ad alte velocità si trasformeranno in ramjet. L'ala posteriore originale, secondo l'idea, ridurrà il boom sonico quando si vola a velocità supersonica. Anche adesso, l'immagine dell'aereo sfoggia con orgoglio sul sito ufficiale della NASA, ma non dimenticare che abbiamo solo un piano generale di lavoro per il futuro. L'aereo "verde" non apparirà quasi mai nel video in cui è stato presentato.

2. Aereo navetta


Nel 2015 si è saputo che Airbus era in grado di ottenere un brevetto per un velivolo ipersonico in grado di volare a una velocità 4,5 volte superiore a quella del suono. Puramente visivamente, la nave è diversa da qualsiasi aereo esistente o futuro, per non parlare specificamente degli aerei di linea passeggeri. Oltre alla velocità, una delle sue caratteristiche distintive dovrebbe essere il basso livello di rumorosità. L'aereo riceverà tutte queste qualità grazie al suo layout unico, che implica l'uso di tre diversi tipi di motori contemporaneamente. I motori a turbogetto installati nella fusoliera inferiore verranno estesi a seconda della modalità di volo. La cosa più interessante è che nella parte posteriore della fusoliera, le menti ideologiche del concept hanno deciso di posizionare un motore a razzo: sarà utilizzato per una salita acuta, quasi verticale. In altre parole, dopo il decollo, l'aereo nasconde i suoi motori a turbogetto e "impenna", trasformandosi in una sorta di "Space Shuttle" del mondo dell'aviazione civile. Ciò, tra le altre cose, ridurrà al minimo il boom sonico quando si vola a velocità supersonica.

1. Biplano ipersonico


Il primo posto nella nostra classifica va meritatamente agli ingegneri cinesi che hanno lavorato sotto la guida di Cui Kai. Hanno proposto di creare un "whatnot" ipersonico. Come sapete, un biplano è un aeroplano con due superfici di appoggio (ali): una si trova sopra l'altra. Con questo design, puoi ottenere un'ampia area alare e sollevare con una piccola apertura alare. Tali velivoli furono utilizzati attivamente durante la prima guerra mondiale. Ora i cinesi si sono offerti di dotare l'aereo di linea di una grande ala inferiore e di una piccola ala superiore. Secondo l'idea, durante il volo ipersonico, si formeranno onde d'urto sull'ala inferiore: l'ala superiore sarà quindi sostenuta dall'onda d'urto, a causa della quale su di essa apparirà una grande portanza. Tutto ciò consentirà all'aereo di consumare meno carburante ed essere economico. Ma questo è, ovviamente, in teoria. Il concetto descritto è molto lontano dall'attuazione pratica. È noto che dall'inizio del 2018 i cinesi hanno costruito e testato un modello lungo 500 mm. Gli ulteriori piani degli ingegneri del Celeste Impero sono sconosciuti.
  • Autore:
  • Foto utilizzate: https://liebler.news/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Koshak Офлайн Koshak
    Koshak (koshak) 19 October 2018 21: 00
    +1
    l'aereo di linea è visto come una specie di ricevitore

    Ricevitore a tubo o transistor? lol