Due nuovi sottomarini a propulsione nucleare costruiti negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti hanno costruito due sottomarini nucleari ultramoderni. Questi sono SSN-791 Delaver e SSN-792 Vermont. Lo ha riferito il servizio stampa della US Navy.



I sottomarini sono della classe Virginia. Il primo sottomarino appartiene alla modifica del Blocco III e il secondo è il Blocco IV. Il sottomarino nucleare Delaware entrò in servizio a Newport News, in Virginia, e il sottomarino del Vermont fu presentato a Gorton, nel Connecticut.

La serie Virginia, a cui appartengono entrambi i sottomarini, appartiene alla quarta generazione e viene utilizzata per operazioni militari costiere, oltre che per combattere i sottomarini nemici a profondità considerevoli. La serie ha preso il nome dal fatto che questo era il nome del primo sottomarino di questo tipo.

Le nuove navi da guerra sottomarini trasportano a bordo 12 missili multiuso Tomahawk con maggiore precisione. Possono essere equipaggiati con testate nucleari. I sottomarini sono dotati di moderne apparecchiature elettroniche. Inoltre, hanno un livello di rumorosità ridotto.

A differenza dei loro predecessori, i sottomarini dispongono di attrezzature aggiuntive per operazioni speciali. In particolare, si tratta di una camera di equilibrio per i subacquei, di un attacco esterno per un container aggiuntivo o di uno speciale mini-sottomarino. I sottomarini sono inoltre dotati di veicoli subacquei senza pilota.
  • Foto utilizzate: https://ru.depositphotos.com/
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.