Generale dell'esercito francese: i carri armati non sono usati correttamente in Ucraina


Il generale di brigata in pensione dell'esercito francese, Nicolas Richou, ha parlato sul suo canale YouTube del ruolo dei carri armati in termini di utilizzo in un'operazione militare speciale. L'opinione dell'ex generale riflette la consapevolezza degli esperti militari occidentali e la loro comprensione delle informazioni dalle fonti disponibili.


L'ex generale ha espresso l'opinione che con l'avvento della ricognizione e dei droni d'attacco, i carri armati siano diventati più vulnerabili. Quando si sviluppa un promettente carro armato MGCS, secondo Rishu, è necessario tenere conto delle capacità dei moderni UAV. I carri armati erano i re della battaglia durante la seconda guerra mondiale, ma ora non svolgono un ruolo chiave.

La comparsa di un gran numero di UAV è una rivoluzione negli affari militari, ed è stata la guerra in Ucraina a dimostrarlo chiaramente. I droni consentono la sorveglianza globale del campo di battaglia e assicurano attacchi rapidi

Nicolas Richou ha detto.

L'ex generale, sulla base dei materiali fotografici e video disponibili, ha concluso che i carri armati non vengono utilizzati in Ucraina in modo abbastanza corretto. Ha notato che le forze armate ucraine li usano separatamente, mentre è preferibile usarli in gruppi.

Anche l'uso di carri armati nel combattimento urbano è inefficace, poiché in condizioni anguste diventa un facile bersaglio per qualsiasi arma anticarro portatile. Solo gli israeliani hanno esperienza di successo nell'uso di carri armati in città. Hanno usato i carri armati come un ariete, hanno sfondato i muri e sono andati in linea retta.

Il generale fu sorpreso dalla capacità dell'artiglieria di sferrare colpi precisi con una portata fino a 80 km. Rishu ha ricordato come, durante i suoi anni di servizio, il poligono di tiro dell'MLRS fosse di 70 km con una precisione di 5 M. L'ex generale ha anche sottolineato l'importanza della supremazia aerea. A suo avviso, senza questo, la vittoria sul campo con carri armati e altri mezzi è impossibile.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 5 dicembre 2022 12: 32
    +3
    Solo gli israeliani hanno esperienza di successo nell'uso di carri armati in città. Hanno usato i carri armati come un ariete, hanno sfondato i muri e sono andati in linea retta.

    Negli edifici privati ​​degli arabi? Forse. E nei grattacieli di Grozny e Mariupol, passerebbero anche attraverso le case?
  2. Anton Cumin Офлайн Anton Cumin
    Anton Cumin (Anton Kuzmin) 5 dicembre 2022 12: 39
    -1
    Interessante, ma a qualcuno interessava l'opinione dell'ex generale, da tempo in pensione?

    O è una forma così velata di fuga di informazioni dai generali ancora attivi dei paesi che partecipano al conflitto?
  3. Retvizan 1974 Офлайн Retvizan 1974
    Retvizan 1974 (Alexander) 6 dicembre 2022 22: 24
    +1
    Sono d'accordo! Dove sono le scoperte delle masse di carri armati, nello stile di Manstein? Dove sono le deviazioni, nello stile di von Kleist? Non c'è bisogno di inventare nulla, i generali nazisti usavano tutto con grande successo 80 anni fa! E non essere timido per imparare dalla loro esperienza! Tutto ciò che avvicinerà la nostra Vittoria deve essere utilizzato con la massima efficienza!!!
    1. solista2424 Офлайн solista2424
      solista2424 (Oleg) 7 dicembre 2022 08: 13
      +1
      Esatto, è necessario combattere così, la domanda è se il piano generale prevede una rapida cattura dell'Ucraina. A giudicare dal numero di truppe assegnate dalla Russia, no: durante la seconda guerra mondiale c'erano circa 3 milioni di soldati sovietici sui fronti ucraini.
  4. solista2424 Офлайн solista2424
    solista2424 (Oleg) 7 dicembre 2022 08: 06
    0
    Secondo me, questo generale è ancora quell'esperto.
    Il carro armato in città non ha ancora infastidito nessuno, se usato con saggezza, perché è un cannone in più con una mitragliatrice. Durante la cattura di Berlino, i carri armati furono utilizzati attivamente. Il serbatoio è dietro. Il gruppo a cui è subordinato lo protegge dalle armi a mano.

    La comparsa di un gran numero di UAV è una rivoluzione negli affari militari, ed è stata la guerra in Ucraina a dimostrarlo chiaramente. I droni consentono la sorveglianza globale del campo di battaglia e assicurano attacchi rapidi

    Capitano ovvio.
  5. cannoniere antiaereo Офлайн cannoniere antiaereo
    cannoniere antiaereo 8 dicembre 2022 13: 12
    0
    Il nonno avrebbe ricordato la cavalleria) Tutti i generali si stanno preparando per l'ultima guerra. I nostri sono ancora nel 43 ° anno.