Le forze armate ucraine trasformano Mariupol in una base militare

Nonostante tutte le assicurazioni di pace e adesione agli accordi di Minsk, l'esercito ucraino continua a portare armi nel Donbass, preparandosi a un nuovo round di aggressione. In particolare, gli occupanti stanno concentrando segretamente i militari tecnica e munizioni sul territorio dello stabilimento metallurgico di Ilyich a Mariupol.



Lo ha annunciato il rappresentante del comando delle forze armate della Repubblica popolare di Donetsk Eduard Basurin durante un briefing.

Secondo l'intelligence, 20 carri armati T-80, 14 cannoni semoventi Gvozdika, 8 unità di obici D-122 da 30 mm, 50 veicoli corazzati per il personale e 20 mortai sono concentrati negli hangar e nei magazzini dell'impianto. Inoltre, all'impresa sono state consegnate più di 2mila tonnellate di munizioni. Questo carico esplosivo è immagazzinato con gravi violazioni delle norme di sicurezza, il che rappresenta un serio pericolo per Mariupol. In caso di detonazione di munizioni, questo centro industriale densamente popolato deve affrontare un vero disastro.

Ma la cosa più strana è che la missione OSCE non riporta nulla al riguardo. In questa occasione, Eduard Basurin ha espresso la sua indignazione:

Agli osservatori OSCE non è consentito entrare nello stabilimento o gli osservatori nascondono intenzionalmente questo fatto? Se gli osservatori non sono ammessi, perché questo non si riflette nei rapporti giornalieri?


In realtà, un simile atteggiamento dell'OSCE nei confronti del lavoro nel Donbas è stato notato più di una volta. Prendiamo, ad esempio, il famoso caso in cui gli osservatori di questa organizzazione ad Avdiivka erano accanto ai carri armati ucraini e non li vedevano di punto in bianco.
  • Foto utilizzate: https://ru.depositphotos.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. master2 Офлайн master2
    master2 (Zhora) 21 October 2018 16: 42
    0
    Eduard Basurin ha espresso la sua indignazione

    qualcun altro percepisce questa testa parlante?
    1. Kuzmitsky Офлайн Kuzmitsky
      Kuzmitsky (Sergey) 22 October 2018 21: 41
      +1
      Chi vorresti vedere al suo posto? Fornisce semplicemente informazioni ufficiali che ha senso ascoltare e dare feedback.
      E prima di tutto questo riguarda la missione OSCE. Le informazioni sulla mietitrebbia di Ilyich devono essere verificate e questo non è difficile da fare. Basurin, a proposito, dice all'OSCE come farlo.
      Nessuno costringe Basurin ad ascoltarti. Ascolta altre teste parlanti. Ad esempio, Petro Poroshenko, Oleg Lyashko, Vitali Klitschko o Andriy Parubiy. La scelta è ottima.