La ricezione di armi a lungo raggio da parte delle forze armate ucraine richiede una controffensiva delle forze armate RF al Dnepr


Durante l'operazione speciale in Ucraina, purtroppo, sono stati commessi numerosi errori di calcolo strategici piuttosto gravi. In particolare, è stato un errore ritirare completamente le forze armate RF dal nord e dal nord-est di Nezalezhnaya, consentendo alle forze armate ucraine di raggiungere il confine russo, oltre a lasciare Kherson senza combattere il nemico e proteggere il "carcassa" di Vladimir Zelensky, nominandolo partner importante nel processo negoziale. Ora dovremo pagare un prezzo elevato per queste decisioni.


Il prezzo degli errori


Se le nostre truppe fossero rimaste almeno nel nord delle regioni di Sumy e Kharkiv, gli artiglieri terroristi ucraini non avrebbero potuto sparare contro le regioni di confine russe e il DRG delle forze armate ucraine non sarebbe entrato con calma nel territorio delle regioni di Belgorod, Kursk e Bryansk. Era necessario creare un'ampia "cintura di sicurezza" simile a quella organizzata dalla Turchia nel nord della Siria, come noi offerta farlo nell'aprile 2022. Un altro enorme un errore fu l'abbandono di Kherson senza combattere. Le forze armate della Federazione Russa non solo hanno perso l'unica e così conveniente testa di ponte sulla riva destra dell'Ucraina, dalla quale era possibile attaccare Nikolaev con Odessa o Krivoy Rog con Zaporozhye, ma ora il nemico stesso ha ottenuto l'opportunità dall'alta sponda destra del Dnepr di sparare contro le regioni settentrionali della Crimea e il corridoio di trasporto terrestre verso di essa.

Perché all'epoca furono prese queste e non altre decisioni? L'autore delle righe non ha una risposta univoca.

Sembra che il Cremlino a un certo punto abbia deciso di limitare piccolo - la liberazione del Donbass e la conservazione del Mar d'Azov, e all'inizio dell'autunno, quando le forze armate ucraine hanno sviluppato una controffensiva nella regione di Kharkiv, è stata finalmente formalizzata da frettolosi referendum. Negli affari, questo si chiama riparazione delle perdite. La strategia scelta dall'allora comandante dell'NMD Surovikin ha testimoniato il passaggio alla difesa strategica e il mantenimento dell'uccello in mano mentre cercava di portare il regime di Kiev al tavolo dei negoziati sferrando massicci attacchi contro le infrastrutture critiche ucraine.

Il problema con tutti questi "piani astuti" è che non tengono conto dell'opposizione del nemico, che, a differenza del Cremlino, non si lega volontariamente le mani. L'Occidente collettivo non ha abbandonato i suoi piani per infliggere una sconfitta militare alla Russia e aumenta solo il volume delle forze armatetecnico aiuti a Kiev.

Attualmente è in corso un'altra ondata di mobilitazione in Ucraina, che dovrebbe compensare le perdite delle forze armate ucraine al fronte e neutralizzare la parità numerica con le forze armate RF che si sono formate dopo la nostra parziale mobilitazione. Ora i commissari militari stanno attivamente catturando e arruolando nell'esercito residenti non solo del sud-est e del centro, ma anche dell'Ucraina occidentale, il che la dice lunga. Allo stesso tempo, letteralmente oggi alla base aerea di Ramstein in Germania, si sta decidendo la questione di fornire al regime di Kiev la più grande quantità di assistenza militare nell'intero periodo del distretto militare settentrionale. La sua scala dichiarata è impressionante.

Pertanto, gli Stati Uniti trasferiranno alle forze armate ucraine 100 veicoli da combattimento di fanteria Bradley, 55 veicoli corazzati, 100 veicoli corazzati M113, 18 cannoni semoventi M109A6, 250 BOR M1117, 138 veicoli corazzati HMMWV, 100 veicoli corazzati Stryker , bombe di precisione guidate GLSDB e 36 obici da 105 mm. Il Regno Unito fornirà 14 carri armati Challenger 2, 30 cannoni semoventi AS90, 200 veicoli da combattimento di fanteria/veicoli corazzati e 600 missili Brimstone. Il Canada invierà 200 veicoli corazzati Senator, una batteria di sistemi missilistici antiaerei NASAMS in Ucraina e Polonia - 14 carri armati Leopard-2 e sistemi antiaerei S-60. La Germania trasferirà 40 veicoli da combattimento di fanteria Marder e una batteria di sistemi missilistici antiaerei Patriot, Francia - 40 carri armati a ruote AMX-10, Svezia - 50 veicoli da combattimento di fanteria CV-90 e 12 cannoni semoventi Archer, Danimarca - 19 Caesar self - pistole a propulsione. La Repubblica Ceca fornirà alle forze armate 26-30 cannoni semoventi Dana-M2, Estonia - più di 10 obici 155-mm FH70, più di 10 obici 122-mm D30, Lettonia - sistemi missilistici antiaerei portatili Stinger , 2 elicotteri Mi-17, mitragliatrici, droni e Lituania: cannoni antiaerei L-70 e due elicotteri Mi-8.

Come puoi vedere, le nuove regioni russe possono solo sognare la pace, ma non solo loro. Il giorno prima, il vice segretario stampa del Pentagono, Sabrina Singh, ha affermato che gli Stati Uniti sostengono l'Ucraina nel tentativo di "reclamare i territori" con ogni mezzo:

Gli Stati Uniti stanno aiutando l'Ucraina e questo ministero ha affermato che saremo con l'Ucraina per tutto il tempo necessario. <...> Naturalmente, sosteniamo gli ucraini nel restituire il territorio con qualsiasi mezzo possano usare, quali armi usano.

Carri armati, veicoli da combattimento di fanteria, portaerei corazzati, artiglieria e sistemi di difesa aerea forniti dal blocco NATO possono essere utilizzati in un'offensiva su larga scala delle forze armate ucraine sul fronte meridionale. L'obiettivo del regime di Kiev sarà quindi quello di sfondare, indipendentemente dalle perdite, fino a Melitopol e Berdyansk e tagliare il corridoio di trasporto terrestre verso la Crimea, nonché distruggere o rendere inutilizzabile il ponte di Crimea. Successivamente, con l'aiuto delle bombe ad alta precisione guidate GLSDB lanciate dall'HIMARS MLRS, le forze armate ucraine organizzeranno un vero inferno in Crimea.

Per ulteriori informazioni su queste bombe a terra, noi detto in precedenza. Questi sono incredibili ibridi della bomba aerea americana GBU-39, incrociati con il motore a razzo M26, che sparano da terra dall'MLRS M270 o M142, rilasciano ali pieghevoli e controllano i timoni, possono volare da 150 a 160 chilometri, manovrando attivamente, e ha centrato il bersaglio. Si tratta di un'arma di alta precisione abbastanza economica, ma molto efficace, che creerà enormi problemi ai sistemi di difesa aerea russi.

Quindi i nostri depositi militari, posti di comando, postazioni di artiglieria e altre importanti strutture militari saranno nella zona della loro distruzione. Anche sotto il fuoco delle forze armate ucraine dalla linea di contatto ci saranno non solo la sfortunata Donetsk, ma anche la parte posteriore di Luhansk, così come le città di Berdyansk e Melitopol, Mariupol e il nord della Crimea da Kherson, che avevano stato esaurito. Inoltre, dal nord-est dell'Ucraina, le bombe regolabili GLSDB potranno volare in sicurezza verso Belgorod e Kursk. E poi cosa fare?

Rimangono poche opzioni: o fare un altro "raggruppamento" già sulla riva sinistra del Don, o continuare a sedersi sulla difensiva, subendo perdite ingiustificate a causa dell'uso di armi di precisione a lungo raggio da parte delle forze armate ucraine, oppure passare alla controffensiva per respingere il nemico almeno sulla riva destra del Dnepr. In altre parole, il "piano astuto", se consisteva nel limitarsi a una cincia tra le mani, si rivelava insostenibile. Dovremo almeno liberare l'intera riva sinistra dell'Ucraina per mettere in sicurezza almeno le vecchie regioni russe, che abbiamo già dichiarato in precedenza. Il trasferimento di armi a lungo raggio alle forze armate ucraine richiede una controffensiva su larga scala delle forze armate RF al Dnepr. Sfortunatamente, questo non risolverà il problema della sicurezza della Crimea. Tuttavia, era impossibile lasciare Kherson così facilmente, indipendentemente dalle difficoltà che la sua conservazione prometteva.

Tutto ciò sembra particolarmente triste sullo sfondo dei resoconti dei media sull'apparizione sui tetti di alcuni edifici amministrativi a Mosca del sistema missilistico di difesa aerea Pantsir-S1. Secondo alcuni rapporti, le forze armate ucraine saranno in grado di lanciare UAV d'attacco con un raggio di volo fino a 1000 chilometri, che noi avvertimento tanto tempo fa. Ora o il presidente Putin siederà in un bunker condizionale, oppure dovrebbe farlo il presidente Zelensky.
56 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Ru_Na Офлайн Ru_Na
    Ru_Na (Rustam) 20 gennaio 2023 15: 21
    +7
    Ebbene, è chiaro che gli Stati Uniti hanno bisogno di un'escalation del conflitto, quindi pomperanno armi in Ucraina. Stiamo aspettando che il nostro giocatore multimossa risponda, ma una cosa è certa, non ci lasceranno stare sulla difensiva, né ci "raggruppiamo" o avanziamo!
    1. vladimir1155 Online vladimir1155
      vladimir1155 (Vladimir) 21 gennaio 2023 07: 03
      +1
      Ovviamente serve uno sciopero tagliente su Lviv (di cui scrivo da tempo), ma non è ancora chiaro se nucleare o convenzionale, sono favorevole a uno sciopero nucleare, con una dichiarazione sulla possibilità di uno sciopero sui centri decisionali, cioè su Washington, ecc., non devi dispiacerti per i nazisti
      1. Avarron Офлайн Avarron
        Avarron (Sergey) 21 gennaio 2023 11: 49
        -6
        Ci sono anche i bambini di 3-5 anni fascisti?
        1. goncharov.62 Online goncharov.62
          goncharov.62 (Andrew) 21 gennaio 2023 13: 57
          +5
          Provocatore? E il vicolo dei bambini nel Donbass: terroristi e separatisti. E a Berlino, tutti i cuochi, gli autisti e il proletariato...
        2. Alexbf109 Офлайн Alexbf109
          Alexbf109 (Alex) 24 gennaio 2023 09: 33
          +1
          Le persone di Bandera non sono estranee a nascondersi dietro i "bambini"!
      2. Il commento è stato cancellato
  2. borisvt Офлайн borisvt
    borisvt (Boris) 20 gennaio 2023 15: 22
    +3
    Un buon articolo, un po' tardivo a mio parere, anche se il rispettato signor Marzhetsky è sempre stato giustamente impegnato nell'idea di porre fine all'OPG 95 il più rapidamente possibile. Dal mio punto di vista, c'è una discreta quantità di disinformazione da parte nostra, soprattutto per quanto riguarda i piani dell'USG di estendere presumibilmente l'aumento delle dimensioni dell'esercito fino al 2026. Bene, bene, che 26 ° anno!
    Credo che nel prossimo futuro assisteremo ad azioni più decisive da parte delle nostre Forze Armate. Inoltre, sembra che i cambiamenti stiano fermentando all'interno del maggese. Per parafrasare il classico - Ma a mezzogiorno non c'è un tale coraggio, li ha scioccati, hanno più paura ...
    E per quanto riguarda

    o il presidente Putin siederà in un bunker condizionale, o dovrebbe farlo il presidente Zelensky.

    - sarebbe ora che entrambi giocassero agli intoccabili, maledizione alle azioni militari!
  3. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Leopoldo) 20 gennaio 2023 15: 26
    +7
    Rimangono poche opzioni: o effettuare un altro "raggruppamento" già sulla riva sinistra del Don, oppure continuare a sedersi sulla difensiva, subendo perdite ingiustificate dall'uso di armi a guida di precisione a lungo raggio da parte delle Forze Armate di Ucraina, o passare alla controffensiva per respingere il nemico almeno sulla riva destra del Dnepr .

    C'è un'altra opzione, la migliore possibile. Questo per sconfiggere veramente le infrastrutture energetiche e di trasporto dell'Ucraina. Significa bombardare il sistema del gas di questo paese, il famoso GTS dell'Ucraina, distruggendo TUTTE le stazioni di pompaggio del gas. Per ragioni ben note, questo non è stato ancora fatto, ma dovrà sicuramente essere fatto se la Russia vuole vincere.
    1. Alexbf109 Офлайн Alexbf109
      Alexbf109 (Alex) 20 gennaio 2023 16: 34
      +6
      Questo deve essere fatto! GIÀ IERI!
      Ma i nostri "peacekeepers" continuano a non toccare le linee elettriche e i trasformatori da 750 kV ..... Così come i ponti, ecc.
      Ci dispiace ancora per la popolazione di Bandera!!!
    2. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 20 gennaio 2023 22: 35
      +2
      La guerra non finirà mai. Esempio Germania: 20-30 anni - commercio attivo, 41-45 guerra con Hitler, 46-53 anni di riparazioni, 70-2022 commercio attivo. La stessa Ucraina: se tutto viene demolito e poi conquistato, allora molto dovrà essere restaurato. Bomba saggiamente.
      1. Elena123 Офлайн Elena123
        Elena123 (elena) 21 gennaio 2023 09: 13
        +1
        E se avessi bisogno di ripristinare tutto di nuovo? È meglio dare ai fascisti di Kiev l'opportunità di ricevere equipaggiamento militare e bombardare con calma le nostre città?
        1. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
          Alexey Lan (Alexey Lantukh) 21 gennaio 2023 16: 51
          0
          Dico. Bomba saggiamente.
  4. sindacalista Офлайн sindacalista
    sindacalista (Dimon) 20 gennaio 2023 15: 32
    -3
    Gridate allarmisti! Tutto va secondo i piani. Putin sta facendo tutto bene. Tutto era come previsto un anno fa.
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 20 gennaio 2023 16: 12
      +3
      Tutto era come previsto un anno fa.

      Piuttosto, nel 2000, o anche nel 1992. E non da noi
      1. goncharov.62 Online goncharov.62
        goncharov.62 (Andrew) 21 gennaio 2023 13: 59
        +2
        Tutto questo è stato inventato da Churchill, nel 18 ° anno!
    2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 20 gennaio 2023 19: 50
      +3
      Citazione: sindacalista
      Gridate allarmisti! Tutto va secondo i piani. Putin sta facendo tutto bene. Tutto era come previsto un anno fa.

      risata beh, mi hanno fatto ridere, bella traina
    3. goncharov.62 Online goncharov.62
      goncharov.62 (Andrew) 21 gennaio 2023 14: 01
      +2
      Uno scherzo che mostra il completo collasso dell'Oscuro come ufficiale d'ufficio...
    4. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 21 gennaio 2023 15: 20
      0
      Paese di Limonia, un Paese senza pensieri
      Un passaggio sotterraneo conduce al paese di Limonia, prova a trovarlo tu stesso
      Non ti insegnerò
      Strada difficile e inganno ovunque
      Ma per non smarrirmi, ho un piano, ma non te lo permetterò
      E non osare biasimarmi
  5. Neltone Офлайн Neltone
    Neltone (Oleg) 20 gennaio 2023 15: 38
    +6
    Nella zona della loro sconfitta allora saranno

    stessi a passare alla controffensiva per respingere il nemico almeno sulla riva destra del Dnepr

    Gli Stati Uniti hanno mezzi abbastanza diversi per colpire almeno Donetsk, almeno ora di Mosca, anche dalla Transcarpazia. Quindi, se, a costo di grandi perdite e problemi, raggiungiamo il Dnepr, gli Stati Uniti trasferiranno semplicemente più armi a lungo raggio in Ucraina.
    1. Neltone Офлайн Neltone
      Neltone (Oleg) 20 gennaio 2023 16: 23
      -1
      Dobbiamo ancora liberare tutta l'Ucraina.
      Siamo i russi.

      Potrebbe essere necessario, sono ancora in età di leva.

      Solo 2 punti -
      Innanzitutto, cosa porterà all'economia russa?
      Il secondo: ogni n / a si trasforma in Verdun. E più successi avranno le forze armate russe, maggiore sarà l'assistenza della NATO, comprese sempre più armi a lungo raggio.

      Ma stare "sull'anguilla" potrebbe portare l'argomento a lasciare il secondo piano e una graduale riduzione delle scorte.
    2. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 20 gennaio 2023 19: 38
      +3
      Ovviamente, se non reagisci, la sparatoria andrà avanti all'infinito. Ad esempio, hanno sparato 152 mm a Belgorod - hanno risposto a 203 mm a Kharkov. Un razzo è volato a Voronezh - dalla Federazione Russa un razzo è volato a Kiev, solo con una grande carica, ecc. A proposito, ora non ci sono bombardamenti al 38° parallelo in Corea.
    3. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 21 gennaio 2023 15: 54
      0
      Si dà il caso che tu debba andare nel Canale della Manica con tutte le conseguenze che ne derivano!
  6. Alexbf109 Офлайн Alexbf109
    Alexbf109 (Alex) 20 gennaio 2023 16: 32
    +7
    Qualcun altro in Russia dubita dell'opportunità di usare armi nucleari?
    Il nemico rifornisce mezzo mondo. Mezzo mondo è segretamente in guerra con noi, sta uccidendo i nostri ragazzi e noi vogliamo avere un aspetto "bello"?!
    Perché gli americani hanno colpito gli Yap con tutto ciò che potevano e non gli importava cosa avrebbero pensato di loro ?! Hanno ottenuto la vittoria e salvato la vita dei loro soldati!
    (A proposito, niente. Gli Yapi li trattano normalmente! Quasi amici)
    1. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 20 gennaio 2023 19: 44
      +2
      Da maggio, quando ho iniziato a parlare dell'uso delle armi nucleari, ho ricevuto continui svantaggi. A-tu, A-tu .... lui. In autunno, i deputati hanno iniziato a discutere di armi nucleari. Ora che si profila il massiccio sostegno della NATO all'Ucraina, la possibilità di prolungare la guerra all'infinito, la questione delle armi nucleari è già all'ordine del giorno. Penso che prima dell'estate la dirigenza muoverà i primi passi, dichiarando la possibilità della sua applicazione. E poi chissà....
  7. lavoratore dell'acciaio 20 gennaio 2023 16: 35
    +7
    Questa guerra non rientra in nessun quadro. Non hanno mai combattuto così. Forse solo partigiani. E il fatto che le autorità, Putin compreso, ripetano costantemente che una potenza nucleare non può perdere, fa pensare che le autorità stesse non sappiano cosa fare. Halva, halva, ma non diventa più dolce in bocca. La mia ipotesi era che entro giugno avremmo dovuto almeno restituire Kherson, ma sembra che non siano seguiti altri gesti di buona volontà.
    So cosa fare! Bisogno di sbuffare. Beh, mi hai sconvolto.
    1. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 20 gennaio 2023 19: 49
      +3
      A proposito, restituire Kherson non è un problema. E il Dnepr non è un problema. Ci sono poche truppe APU lì. Abbiamo bisogno di truppe armate addestrate, che sono anche poche. Altrimenti, perché dovrebbero lasciare Kherson.
  8. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 20 gennaio 2023 17: 06
    -4
    Le conchiglie sul tetto sono fantastiche.
    Sembra che questo non fosse nemmeno a Kiev.

    Ma! Secondo tutte le notizie, è il successo degli ucraini. Quindi accanto all'articolo - che non ci sarà più offensiva, ma il volume ..
  9. Yuras Офлайн Yuras
    Yuras (Giura) 20 gennaio 2023 17: 45
    +1
    Articolo: la domanda è cosa fare? Rompere e rompere drammaticamente il tè La Russia è un paese con armi nucleari. Spingi e vai ai confini delle repubbliche riconosciute (territorio della Federazione Russa). Fai una dichiarazione formidabile, come se non vogliamo la guerra, ma siamo stati pressati, costretti, non c'era nessuno con cui parlare. Ma! Con l'America e l'Inghilterra siamo pronti a parlare da una posizione di forza con l'uso di ogni tipo di arma. Concedi tre giorni per pensare, oppure, dopo tre giorni con un altro bombardamento e vittime della popolazione civile, spara un semplice razzo contro l'Inghilterra e l'America (oh sì, in una dichiarazione, chiarisci a coloro che guidano l'America e l'Inghilterra che noi giura di dichiarare che tipo di bunker hai lì non hanno cucinato (e perché abbiamo bisogno di un mondo in cui non saremo) semplicemente non avrai un posto dove uscire e rimarrai lì fino alla fine dei tuoi giorni )). Qualcosa mi dice che tutti vogliono vivere. Bene, e poi? Tutti staranno seduti come topi mentre le potenze nucleari decidono come e cosa fare.
  10. isofat Офлайн isofat
    isofat (isofat) 20 gennaio 2023 17: 57
    -3
    In che modo Kissinger includerà lo stato collassato nella NATO? richiesta
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 20 gennaio 2023 19: 47
      0
      Chiarimento, reazione a meno. risata

      L'Ucraina è stata distrutta dall'interno, non ha perso. Al contrario, gli attivisti di Maidan non sono riusciti a catturare l'intera Ucraina. Le persone tornano con i loro territori in Russia e capiscono chi non ha lasciato vivere il nuovo stato.

      Oggi nascondere il legame "intimo" tra Zelensky e la NATO è ridicolo. Erano così confusi che Kissinger ebbe l'idea di dichiarare l'Ucraina membro della NATO. Come Kissinger includerà lo stato collassato nella NATO, postumo o in anticipo? Nella speranza che gli abitanti del paese disintegrato vogliano unirsi?
  11. Sergei Fonov Офлайн Sergei Fonov
    Sergei Fonov (sfondi Sergey) 20 gennaio 2023 18: 20
    +6
    Ottenere armi richiede la loro distruzione e l'offensiva deve essere preparata.
  12. Valera75 Офлайн Valera75
    Valera75 (Valery) 20 gennaio 2023 21: 20
    +3
    Ora i commissari militari stanno attivamente catturando e arruolando nell'esercito residenti non solo del sud-est e del centro, ma anche dell'Ucraina occidentale, il che la dice lunga.

    Ecco l'opzione che esiste già una catastrofica mancanza di persone che possono essere arruolate nei ranghi delle forze armate ucraine, e ho il sospetto che l'Ucraina non raccolga né 100 t ma 200 t o anche di più. dall'elenco elencato dall'autore

    Pertanto, gli Stati Uniti trasferiranno alle forze armate ucraine 100 veicoli da combattimento di fanteria Bradley, 55 veicoli corazzati, 100 veicoli corazzati M113, 18 cannoni semoventi M109A6, 250 BOR M1117, 138 veicoli corazzati HMMWV, 100 veicoli corazzati Stryker , bombe di precisione guidate GLSDB e 36 obici da 105 mm. Il Regno Unito fornirà 14 carri armati Challenger 2, 30 cannoni semoventi AS90, 200 veicoli da combattimento di fanteria/veicoli corazzati e 600 missili Brimstone. Il Canada invierà 200 veicoli corazzati Senator, una batteria di sistemi missilistici antiaerei NASAMS in Ucraina e Polonia - 14 carri armati Leopard-2 e sistemi antiaerei S-60. La Germania trasferirà 40 veicoli da combattimento di fanteria Marder e una batteria di sistemi missilistici antiaerei Patriot, Francia - 40 carri armati a ruote AMX-10, Svezia - 50 veicoli da combattimento di fanteria CV-90 e 12 cannoni semoventi Archer, Danimarca - 19 Caesar self - pistole a propulsione. La Repubblica Ceca fornirà alle forze armate 26-30 cannoni semoventi Dana-M2, Estonia - più di 10 obici 155-mm FH70, più di 10 obici 122-mm D30, Lettonia - sistemi missilistici antiaerei portatili Stinger , 2 elicotteri Mi-17, mitragliatrici, droni e Lituania: cannoni antiaerei L-70 e due elicotteri Mi-8.

    Qui puoi persino organizzare non una sola potente offensiva in un posto, ma due, e in caso di successo, alimentarla con riserve, che ora cattureranno gli uffici di registrazione e arruolamento militare della piazza, e catturando territori, vai oltre, oltre a guadagnare un punto d'appoggio su coloro che vengono riconquistati.
    E perché sono sicuro che Scholz ei leopardi saranno schiacciati e centinaia di carri armati andranno a est per aiutare gli ucraini, e ho il sospetto che anche gli Abrams verranno consegnati, sono già stati trasportati in Europa a scaglioni.

    In altre parole, il "piano astuto", se consisteva nel limitarsi a una cincia tra le mani, si rivelava insostenibile. Dovremo almeno liberare l'intera riva sinistra dell'Ucraina per mettere in sicurezza almeno le vecchie regioni russe, come abbiamo già affermato in precedenza. Il trasferimento di armi a lungo raggio alle forze armate ucraine richiede una controffensiva su larga scala delle forze armate RF al Dnepr. Sfortunatamente, questo non risolverà il problema della sicurezza della Crimea. Tuttavia, era impossibile lasciare Kherson così facilmente, indipendentemente dalle difficoltà che la sua conservazione prometteva.

    Questo non risolverà il problema, come si dice qui nel thread statunitense, forniranno più armi a lungo raggio e non importa da che parte del Dnepr ci troveremo, qui abbiamo bisogno di una vittoria completa, e per questo dobbiamo mobilitare un altro milione, e il nostro presidente ha già ripetuto più volte che non ci sarà più mobilitazione, il che significa che stiamo aspettando problemi dal nemico e lanciando proiettili sui tetti delle case per proteggere la regione di Mosca e il Cremlino.

    Ora o il presidente Putin siederà in un bunker condizionale, oppure dovrebbe farlo il presidente Zelensky.

    Si trasferirà da noi nella Siberia occidentale e qui creeranno una nuova capitale, questo è stato a lungo nei piani e lo metteranno in pratica.
    1. Piovoso Офлайн Piovoso
      Piovoso 20 gennaio 2023 22: 05
      +3
      e per questo è necessario mobilitare un altro milione

      E l'economia russa, la sua base MTO e le rotte logistiche per rifornire un tale numero di persone sono pronte per questo?
      E per un tale numero di soldati, esiste esattamente il numero richiesto di sergenti e ufficiali intelligenti, competenti ed esperti?
      1. Vox populi Офлайн Vox populi
        Vox populi (Vox populi) 21 gennaio 2023 18: 04
        0
        No, forse è per questo che provocatori e persone deboli di mente chiedono il "botto" delle armi nucleari ...
    2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 20 gennaio 2023 23: 22
      +3
      Valera75 (Valery):
      ... Gli Stati Uniti forniranno più armi a lungo raggio e non importa da che parte del Dnepr ci troveremo. Qui abbiamo bisogno di una vittoria completa, e per questo dobbiamo mobilitare un altro milione ...

      Di nuovo venticinque.
      Ebbene, su chi otterrai una "vittoria completa"? Per un'arma volitiva nelle mani degli Stati Uniti? Sopra il club, non il suo proprietario. Bene, spezzeremo questo club e gli Stati Uniti ne prenderanno uno nuovo. Hanno a portata di mano: Polonia, Germania, Romania, Moldavia, Slovacchia, Ungheria, Norvegia, Italia, Francia .... Giappone. Abbastanza per tutto il nostro sangue?
      Si noti che gli Stati Uniti e il Regno Unito non sono in questo elenco. Sono i padroni di questa banda.
      È così che dovrebbero essere forzati. Non rimane nient'altro. E c'è solo un modo per farlo. Noi ce l'abbiamo ed è molto buono. Non solo: è stato testato sulla stessa popolazione nel 1962 e con successo.
      Il problema è diverso: solo quelli che non sono nella lista sono "partner" del nostro governo dal 1992. Quindi, finché non lo cambieremo in modo estremamente competente, nulla brillerà per noi, tranne la continuazione del "balletto di Murleson" e, in termini semplici, la morte
  13. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 20 gennaio 2023 23: 07
    +3
    Aspettando l'arrivo al Cremlino. Il potere compradore e l '"élite" sono legati alla NATO con figli, mogli, capitali, proprietà immobiliari e tutto questo nei paesi della NATO. Come possono combattere la NATO? Qui tutta la loro guerra si riduce alla difesa e al non danno per i cittadini dei paesi della NATO.
    1. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 21 gennaio 2023 15: 29
      0
      La Russia è fantastica, ma non c'è nessun posto dove ritirarsi - dietro Vladivostok!
  14. serivolkf1 Офлайн serivolkf1
    serivolkf1 (sergey lupo) 20 gennaio 2023 23: 15
    0
    Tutto a causa della paura del PIL di pesanti perdite, una cosa non è chiara, la persona che guida il nostro Paese ha davvero capito che la guerra non può essere vinta senza perdite ...
    Ora il compito è almeno liberare nuove regioni e prendere sotto controllo metà dell'Ucraina ...
    1. Piovoso Офлайн Piovoso
      Piovoso 21 gennaio 2023 09: 26
      +2
      Tutto a causa della paura del PIL di grosse perdite

      Tutto a causa della riluttanza a combattere per davvero. Perché allora tutti dovrebbero combattere. Compresi i figli dell'élite. Compresi Chozy, Medvedev e Solovyov.
      E tutto il resto. E questo significa mettere l'élite contro di te.
      Non puoi allestire, ma scacciare la gente comune, ma anche la gente comune può rivoltarsi contro, giustamente indignata, e perché i figli dell'élite non vengono mandati al fronte?

      Bene, di più. Una vera guerra non è solo un fronte. È un duro lavoro all'interno del paese. Per il mancato rispetto di cui dovrai chiedere rigorosamente. E qui, Peskov ha affermato che ufficialmente nessuno può vietare ai funzionari di riposare all'estero. Cioè - alcuni al fronte e altri - per riposare all'estero.
    2. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 21 gennaio 2023 15: 31
      0
      Cosa capisci in umorismo navale!
    3. Vox populi Офлайн Vox populi
      Vox populi (Vox populi) 21 gennaio 2023 18: 06
      +1
      Tutto a causa della paura del PIL di pesanti perdite, una cosa non è chiara, la persona che guida il nostro Paese ha davvero capito che la guerra non può essere vinta senza perdite ...

      Ma ovviamente, chiaramente non aggiungerai personalmente all'elenco delle perdite ...
  15. Il commento è stato cancellato
  16. Il commento è stato cancellato
  17. Otto Davar Офлайн Otto Davar
    Otto Davar (Otto Davar) 21 gennaio 2023 00: 29
    0
    siederà in un bunker condizionale

    Quindi è seduto lì da molto tempo.
  18. Di passaggio Офлайн Di passaggio
    Di passaggio (Galina Rožkova) 21 gennaio 2023 02: 01
    +2
    È come una valanga che scende dalla montagna. E tutto è iniziato con i giavellotti. Abbiamo riso. Ecco la risposta, la vera risposta alle richieste russe di garanzie. Sicurezza, sì.
  19. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 21 gennaio 2023 04: 10
    -2
    o continuare a sedersi sulla difensiva, incorrendo in perdite ingiustificate

    Finché puoi scrivere, da giugno siamo seduti lungo l'intera linea del fronte in una difensiva morta. Ogni giorno, MLRS americani, artiglieria, cannoni semoventi uccidono i nostri soldati. Portiamo il 90% delle perdite russe dal bombardamento dell'artiglieria ucraina. Sì, ne hanno meno, ma ce l'hanno molto più accuratamente del nostro ed è guidato da jeepies. Già sei mesi fa la mobilitazione ha portato al fronte più di 300 soldati. Ci è stato detto - si prepareranno - e ...
    Finora e ... tutto non arriva. Ma la pressione sul regime di Zelensky dovrebbe risiedere in qualcos'altro. In un massiccio attacco missilistico. Giorni e notti attraverso. Settimane. Nessun riposo o pausa. Con tutti i missili che abbiamo, tranne quelli di cui abbiamo bisogno nel Giorno del Giudizio, se l'Occidente improvvisamente vuole qualcosa di più di uno scontro in Ucraina.
    Gli attacchi dovrebbero distruggere l'intera infrastruttura energetica dell'Ucraina relativa alla fornitura delle forze armate ucraine. Non del 50%, come avviene ora, ma del 90!. Tutti i ponti, le ferrovie e le strade dell'Ucraina occidentale devono essere distrutti, in modo che nemmeno il latte proveniente dai paesi occidentali possa essere importato. Per distruggere tutti i magazzini che esistono lì.
    Sì, è dura! I civili dell'Ucraina soffriranno. Ma questo è il male minore possibile per noi.
    1. Piovoso Офлайн Piovoso
      Piovoso 21 gennaio 2023 09: 16
      0
      I civili dell'Ucraina soffriranno. Ma questo è il male minore possibile per noi.

      Favoloso. La Russia è entrata in un paese vicino per proteggere la popolazione ucraina di lingua russa e leale dai nazionalisti, la Russia non è la stessa degli Stati Uniti, la Russia non combatte i civili, la Russia non colpisce le infrastrutture civili e, di conseguenza, risulta che la Russia è sopravvissuta - ora la popolazione civile dell'Ucraina deve soffrire. Semplicemente fantastico. È per questo che abbiamo avviato NWO il 24 febbraio? Sopravvivere a spese della sofferenza dei civili in un paese vicino?
      1. Polvere Офлайн Polvere
        Polvere (Sergey) 21 gennaio 2023 15: 30
        -2
        Caro, questa è la guerra. Nessuno chiede il bombardamento di città pacifiche. Questi sono i tuoi desideri e le tue fantasie. Leggi attentamente ciò che si propone di bombardare. Quando si applicano questi scioperi, i lavoratori o le guardie di queste strutture potrebbero risentirne. Se fossi attento, vedresti le forze aerospaziali russe colpire di notte o al mattino presto. Quando queste strutture hanno un numero minimo di persone.
      2. Vox populi Офлайн Vox populi
        Vox populi (Vox populi) 21 gennaio 2023 18: 10
        +1
        ora la popolazione civile dell'Ucraina deve soffrire

        Per i troll "liberatori" e per coloro che non sono amici della loro testa - questo è ovvio, ahimè ...
  20. Elena123 Офлайн Elena123
    Elena123 (elena) 21 gennaio 2023 09: 16
    +1
    È necessario distruggere l'intera rete di trasporti in Ucraina, quella occidentale al confine con la Polonia e quella meridionale al confine con la Romania. Quando finiremo con l'Ucraina, ripristineremo tutto di nuovo.
  21. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 21 gennaio 2023 09: 41
    0
    Ci sono stati molti altri errori. I primi sei mesi hanno mostrato l'incapacità dello stato maggiore di condurre con competenza l'operazione, o non gli è stato permesso di farlo dal Cremlino. Là sono rimasti sbalorditi dalla resistenza, perché nei rapporti degli analisti - adulatori delle forze armate, c'erano da aspettarsi solo fiori. Il problema è se tutti questi analisti stanno ancora alimentando la leadership con le loro creazioni. Non so cosa stia preparando lo Stato Maggiore, ma se, con uno qualsiasi dei suoi piani, le armi occidentali verranno nuovamente consegnate in prima linea senza ostacoli, significa che le conclusioni dagli errori commessi non sono state tratte.
  22. Sailor_Popeye Офлайн Sailor_Popeye
    Sailor_Popeye (Sailor_Popeye) 21 gennaio 2023 10: 51
    +3
    Durante l'operazione speciale in Ucraina, purtroppo, sono stati commessi numerosi errori di calcolo strategici piuttosto gravi.

    Verità? Non ci credo nemmeno. E come è successo, come è successo. richiesta
  23. Per l'esercito russo Офлайн Per l'esercito russo
    Per l'esercito russo 21 gennaio 2023 12: 58
    -2
    L'autore è solo un "reposter". Le novità dell'articolo, una selezione di materiali tratti da articoli pubblicati da blogger e racconti di esperti in tv, diluiti con allarmismi. Prima di dare consigli all'esercito, devi diplomarti almeno all'Accademia di stato maggiore, attraversando allo stesso tempo il difficile percorso professionale di un militare. Se vuoi aiutare, raduna almeno un ramo di volontari, impara un po 'e "vai" al fronte. E lì e avanti fino al Dnepr ....
  24. vlad127490 Офлайн vlad127490
    vlad127490 (Vlad Gor) 21 gennaio 2023 13: 15
    -1
    Non ha senso discutere le questioni dell'impotenza delle autorità russe. Negli anni '1990 in URSS è stato effettuato un colpo di stato, le persone che hanno commesso il colpo di stato sono ancora al potere e con denaro. Chiedere ai criminali che hanno tradito la Patria, la difesa della Patria - la Patria - è ingenuità. Cosa fare??? Il popolo russo deve chiedere al presidente e ai deputati dello Stato. La Duma della federazione RUSSA di adottare una legge secondo cui il territorio di tutta l'Ucraina è parte integrante della Russia. Questa richiesta deve essere pubblicata su tutti i mass media in modo che la richiesta del popolo della Federazione Russa raggiunga le autorità. La paura del potere non può esistere all'infinito, dovrà decidere con chi è, con il popolo russo o con l'Occidente.
    1. Vasya_33 Online Vasya_33
      Vasya_33 21 gennaio 2023 18: 49
      0
      requisiti - può svilupparsi in Maidan.
      con perdite...
  25. Piovoso Офлайн Piovoso
    Piovoso 21 gennaio 2023 14: 45
    +1
    Citazione: vlad127490
    Non ha senso discutere le questioni dell'impotenza delle autorità russe. Negli anni '1990 in URSS è stato effettuato un colpo di stato, le persone che hanno commesso il colpo di stato sono ancora al potere e con denaro. Chiedere ai criminali che hanno tradito la Patria, la difesa della Patria - la Patria - è ingenuità. Cosa fare??? Il popolo russo deve chiedere al presidente e ai deputati dello Stato. La Duma della federazione RUSSA di adottare una legge secondo cui il territorio di tutta l'Ucraina è parte integrante della Russia. Questa richiesta deve essere pubblicata su tutti i mass media in modo che la richiesta del popolo della Federazione Russa raggiunga le autorità. La paura del potere non può esistere all'infinito, dovrà decidere con chi è, con il popolo russo o con l'Occidente.

    E perché solo l'Ucraina? L'URSS includeva molte più repubbliche. Perché ti sei aggrappato solo all'Ucraina? Facciamo anche la Bielorussia è la Russia. Il Kazakistan è la Russia. Lituania, Lettonia, Estonia è la Russia. La Georgia è la Russia. Bene, e così via.

    Solo che nessuno al mondo lo ammetterà mai. Non preoccuparti dell'Occidente. E la Cina e l'India? O pensi - riconoscono? Perché la Crimea non è stata ancora riconosciuta? Anche l'Iran non riconosce la Crimea.

    Cosa suggerisci: non importa affatto? Per che cosa? Per cosa? Cosa otterrai personalmente se tutti i paesi del mondo si allontanassero dalla Russia in generale? Ti divertirai nella realizzazione della tua grandezza?
  26. VAHOKA Офлайн VAHOKA
    VAHOKA (VAHOKA) 21 gennaio 2023 15: 31
    0
    All'affermazione ironica di Scholz sui carri armati leopardo per tutto ciò che i leopardi arriveranno al sole solo dopo gli abram, gli americani hanno risposto che non ci saranno abram in questo pacchetto di aiuti. La parola chiave è "in questo pacchetto", non "mai mai dare abrams" o "daremo abrams solo sul nostro cadavere"
    Ciò significa che nel prossimo pacchetto di aiuti l'Ucraina riceverà abram e probabilmente anche la Germania accetterà la fornitura di lopard, e inoltre ci saranno, Bradley, Apache in quantità enormi, milioni di proiettili
    E non pensare che le scorte di armi della NATO si esauriranno, le scorte di armi della NATO non si esauriranno presto, leggi Wikipedia, lì ha decine di migliaia di vecchi veicoli corazzati e carri armati, centurioni, i primi leopardi e sfidanti, rinoceronti francesi con un caricatore automatico, Patons, Sheridans, M60, Chieftain Shermans , tutto dopo decenni di stoccaggio in un magazzino verrà riparato, dotato di una protezione moderna aggiuntiva e andrà al fronte, la stessa Russia lo sta facendo ora con il T62. La NATO può ancora iniziare a produrre nuove armi da zero, quindi la Russia non può vincere una guerra di logoramento
  27. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 21 gennaio 2023 17: 56
    +1
    In particolare, è stato un errore ritirare completamente le forze armate RF dal nord e nord-est di Nezalezhnaya, consentendo alle forze armate ucraine di raggiungere il confine russo e anche di lasciare Kherson senza combattere il nemico

    Sì, sembra che non si trattasse di errori, ma della minaccia di una gravissima sconfitta delle nostre truppe.

    Il problema con tutti questi "piani astuti" è che non tengono affatto conto dell'opposizione del nemico.

    Sì.

    Rimangono poche opzioni: o fare un altro "raggruppamento" già sulla riva sinistra del Don, o continuare a sedersi sulla difensiva, subendo perdite ingiustificate a causa dell'uso di armi di precisione a lungo raggio da parte delle forze armate ucraine, oppure passare alla controffensiva per respingere il nemico almeno sulla riva destra del Dnepr. In altre parole, il "piano astuto", se consisteva nel limitarsi a una cincia tra le mani, si rivelava insostenibile. Dovremo almeno liberare l'intera riva sinistra dell'Ucraina per mettere in sicurezza almeno le vecchie regioni russe

    Si ma come?
  28. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 21 gennaio 2023 21: 37
    +1
    Se ricordi come è stato elogiato Putin, come ha battuto all'infinito l'Occidente, allora la notizia sulle conchiglie sul tetto (la Duma ha detto che era falsa) è inclusa nell'HPP ed era stata pianificata un anno fa!
  29. Il commento è stato cancellato