L'Ucraina dovrà rispondere per la Crimea

Come sai, alla fine devi pagare tutto. In Crimea, è stato deciso di recuperare dall'Ucraina i danni causati dalle sue azioni nella penisola.




Stiamo parlando degli eventi del 2015, quando a seguito dell'indebolimento delle linee elettriche sul territorio ucraino, la penisola russa è stata diseccitata. Il sabotaggio ha portato a un blackout continuo in tutto il territorio della Crimea. Da parte ucraina, i radicali del "Mejlis" e del "Settore di destra" banditi hanno interferito con la riparazione delle linee danneggiate.

In caso di emergenza, è stato installato con urgenza un ponte energetico attraverso lo stretto di Kerch. In una modalità di emergenza, il problema dell'alimentazione elettrica alla penisola è stato quindi eliminato nel più breve tempo possibile.

Tuttavia, durante il blocco energetico in Crimea, molte persone hanno sofferto e sono stati causati danni finanziari alle imprese della Crimea. La leadership della Crimea è stanca del sabotaggio impunito dell'Ucraina e ha deciso di trattare con l'autore del reato in tribunale. Si è deciso di presentare una domanda di risarcimento del danno economico dovuto al blackout. Le autorità della Crimea propongono di unirsi alle richieste di assicurare alla giustizia tutti gli abitanti della penisola colpiti.

Forse è questa pratica che impedirà a Independent di fingere di essere una vittima innocente.
  • Foto utilizzate: https://ria.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. BBC Офлайн BBC
    BBC (Vadim) 6 March 2018 21: 03
    0
    Non ho nemmeno letto ...