Autostrada più settentrionale: proseguirà la ferrovia latitudinale settentrionale

La costruzione della ferrovia principale, nota come Northern Latitudinal Railway (SSH), è stata contrassegnata dall'inizio della costruzione di un ponte sul fiume Ob nel Yamal-Nenets Autonomous Okrug (YNAO) nel maggio 2018. E lo sviluppo di questi territori è estremamente importante per la Russia. Infatti, già ora l'80% del gas russo (il 20% della produzione mondiale) viene estratto in quei luoghi.



Ma non c'è solo gas, ma anche petrolio, carbone e vari minerali. E non c'è modo senza una ferrovia. Dopotutto, tutto questo deve essere trasportato da qualche parte e le attrezzature e il carico devono essere consegnati ai campi stessi. Pertanto, è meglio farlo attraverso i porti più vicini. Non sorprende quindi che entro il 2035 gli investimenti nella penisola di Yamal e nella vicina Gadyn potrebbero ammontare a 7 trilioni. rubli.


Questo è il motivo per cui il governo della Federazione Russa è preoccupato per l'estensione della NSS al porto settentrionale di Sabetta, situato sulla costa occidentale della baia di Ob del mare di Kara. E ha avviato negoziati con Gazprom, Ferrovie russe e NOVATEK per la costruzione di una tratta ferroviaria di 170 chilometri Bovanenkovo ​​- Sabetta.

NOVATEK ha accettato la proposta senza entusiasmo e non ha dato il suo consenso. Allo stesso tempo, le Ferrovie Russe e Gazprom hanno accettato l'idea con comprensione, dato che il governo non le lascerà senza il sostegno del bilancio federale. Anche tenendo conto del fatto che in precedenza la costruzione di questa sezione non era stata pianificata e non era entrata nel piano dell'infrastruttura principale. L'SSH avrebbe dovuto collegare solo le parti occidentali e orientali dell'Okrug autonomo Yamalo-Nenets (le ferrovie del Nord e di Sverdlovsk). Tuttavia, al momento, le autorità dell'Okrug autonomo Yamalo-Nenets, delle Ferrovie russe e del Ministero dei trasporti stanno già lavorando allaeconomico giustificazione del progetto. E dopo un po 'sarà possibile collegare la rotta del Mare del Nord e la rotta del Mare del Nord.
  • Foto utilizzate: https://www.livejournal.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pazzo Офлайн pazzo
    pazzo (Alex) 29 October 2018 19: 16
    0
    Capisco che sotto le spoglie di un altro progetto nazionale, per budget (nostri) soldi, costruiranno una strada ferroviaria per le società petrolifere e del gas
  2. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 29 October 2018 19: 56
    +2
    Non sarebbe molto male allungare le linee ferroviarie fino a Norilsk. So da me stesso com'è vivere sul Kray settentrionale, quando ancora non esisteva la navigazione marittima tutto l'anno e il fiume durava solo tre mesi all'anno, dalla fine di giugno, e all'inizio di ottobre, dopotutto, era necessario inviare a Krasnoyarsk rame, nichel, cobalto e altri polimetali Norilsk su battelli a vapore a basso tonnellaggio, e avere il tempo di portare merci e prodotti per una popolazione di 250 mila persone, e già alla fine degli anni Sessanta fu aperta anche la navigazione marittima tutto l'anno, Dopotutto, lì, al Nord, ci sono innumerevoli riserve di tutti i metalli della tavola periodica, petrolio e gas ... Sì, costerà un bel soldo, ma ci saranno molti vantaggi da questo, e si aggiungeranno posti di lavoro, come prima alla BAM. Quindi, giovani, andate lì per lavorare , non te ne pentirai, ma ci sono sempre molti scettici per qualsiasi motivo e senza di esso.