L'ora del presidente: quale orologio indossa Putin?

Epigrafe: “In tutti questi otto anni ho arato come uno schiavo di galera con piena dedizione. Sono soddisfatto dei risultati del mio lavoro ... ”(V. V. Putin, conferenza stampa il 14 febbraio 2008 al Cremlino).



Chi qui crede che in 18 anni di lavoro il Presidente non si sia guadagnato il proprio orologio? C'è chi ha già contato nella propria mente quanto costa la sua collezione di orologi e quanto è il suo stipendio presidenziale? (E quanto hanno bisogno di lavorare duro per questo, sono i critici di Putin, in generale, lo dicono a bassa voce e alzando gli occhi al cielo! I critici non possono guadagnare così tanto nella vita!). E ricordano subito la famosa frase sullo "schiavo nelle galere", posta nell'epigrafe. Posso già vedere la linea di questi critici con i segni: “Dove si iscrivono alle bozze qui? Iscrivimi prima! "

Sì, oggi parleremo di orologi. Guarda del presidente. Lo stesso. Presidente della Federazione Russa. Putin Vladimir Vladimirovich, se qualcuno l'ha dimenticato. Spero che non ci siano persone del genere qui, e davvero nel mondo? Oggi risponderò a domande su questo argomento scivoloso, perché conosco un po 'di orologi. Proprio quelli. Svizzero. Fino ad ora, Boris Efimovich Nemtsov era il principale conoscitore e specialista di orologi GDP. Dov'è adesso, sai. Quindi, capisci quanto rischio ... Bene, non flirtiamo, perché personalmente non ho lamentele su Nemtsov. In questo articolo farò riferimento specificamente ai suoi dati. Inoltre, non ci sono altri dati. L'entourage di Putin sa come mantenere i suoi segreti.

Non so perché abbiamo una tale voglia di orologi costosi nel nostro paese, io personalmente l'ho avuto. E portando due Porches-Cayenne sulla mia mano, personalmente non mi appuntano. Non ho mai capito le persone che comprano orologi del valore di 86mila dollari, o 154mila degli stessi presidenti americani verdi (ho visto “Patek Philippe” e “Franck Muller”). E questi non sono ancora i più costosi! Che tipo di esibizionismo indossare due Mercedes in mano, dopotutto, comunque, nessuno sa quanto costano? Sai dire a occhio quale è più costoso "Omega" o "Tissot", "Maurice Lacroix" o "Baum & Mercier"? E nessuno può! Credimi, da una distanza di 10 passi, in generale, non puoi vedere se hai un orologio o meno. Ma per vedere il loro marchio, devi avere una vista veramente da falco. Solo gli ispettori fiscali lo hanno nel nostro paese. Stai provando per loro? Quindi acquista un'auto: credimi, è molto difficile confondere Porsche Cayenne con Lada-Kalina nei suoi contorni.

Hai mai pensato che recentemente l'orologio abbia già perso il suo originale significato utilitaristico, trasformandosi lentamente da oggetto di vitale necessità in un elemento di lusso, un accessorio, un bellissimo tweet che comunica a tutti intorno lo status sociale del loro proprietario. Pertanto, tutti stanno inseguendo gli svizzeri, almeno per non essere da meno in questo. Per che cosa? Dopotutto, siamo già vissuti al punto che l'orologio ora ci circonda ovunque: accendi il computer, apri il cover del telefono, alza la testa! Perché hai bisogno anche di orologi da polso ?! Per mettersi in mostra? Per la bellezza ?! Lascia fare!? Allo stesso tempo, nessuno può distinguere la Svizzera costosa da quella economica (puoi immaginare - succede anche!) E gli orologi prodotti in Svizzera dalla loro contraffazione cinese.

Ricordo lo shock che ho provato quando ho saputo che ci sono più di 700 marchi che hanno il diritto di portare l'orgoglioso nome SWISS made (made in Switzerland). Basti pensare a questa cifra: in ogni frastagliato villaggio svizzero c'è la sua fabbrica per la produzione di quelli che chiamiamo orologi ... Hai visto che la Svizzera - 40 mila metri quadrati. km e 7 milioni di abitanti. L'area è leggermente più grande della regione di Mosca e ancor meno in termini di popolazione. E cosa fare con i prodotti realizzati in tali quantità? Dopotutto, gli orologi da oggetto di uso quotidiano stanno gradualmente entrando nella categoria di un feticcio, in alcuni luoghi anche un eccesso decorativo, rischiando di diventare presto un elemento di lusso o addirittura d'arte. E tu stesso conosci la richiesta di arte.

Quando il vecchio Daimler nel 1825 brevettò la sua "Carrozza trainata da cavalli con motore a cherosene", che in seguito ricevette il nome di una motocicletta, e un anno dopo, insieme al vecchio Benz, la prima "carrozza semovente" - il capostipite dell'automobile, c'erano anche aziende che producevano finimenti per cavalli e imbracatura. Inoltre, queste erano le migliori aziende che producevano le migliori fruste del mondo e le migliori carrozze del mondo, spremendo tutti i loro concorrenti fuori dal mercato nel processo di una lotta senza compromessi. E adesso dove sono queste aziende? Tecnico il progresso è inevitabile, come l'arrivo di una suocera o l'arrivo di un ispettore dei vigili del fuoco. Cercare di fermarlo è come lanciare una pistola ad acqua contro i carri armati. Quando un certo Edison, (ne avete sentito parlare?), Ha inventato la propria lampada elettrica a incandescenza, c'erano anche delle candele. Esistono ancora, ma solo in una forma decorativa. Perché hanno perso la loro funzione utilitaristica. Oggigiorno navigano anche a vela, cavalcano cavalli, scherma con le spade, ma tutto questo è diventato uno sport, un'estetica e un divertimento costoso. Caro, intendiamoci! La stessa sorte attende un orologio. Allora fate scorta, signori, mentre i prezzi degli orologi non hanno ancora raggiunto i prezzi dei dipinti di Van Gogh (li sottovalutava ai suoi tempi, motivo per cui morì in povertà!).

La legge fondamentale del marketing dice che se un prodotto non è in vendita, ciò non significa affatto che il prezzo debba essere abbassato. Aumenta il prezzo e dì che questo non è un prodotto, ma un super prodotto, troverai il tuo acquirente e compenserai le possibili perdite dovute alla differenza di prezzo. Le case orologiere svizzere non hanno altra scelta che seguire questa direzione. L'orologio da polso viene trasferito da un dispositivo che registra l'ora esatta a un accessorio che conferma lo stato del suo proprietario. Non salverai sulla tua immagine? In un'epoca in cui il denaro non è niente e l'immagine è tutto. Ecco la nostra borghesia appena coniata e che cerca di stare al passo con loro politica ei deputati, così come il loro entourage, dopo aver conquistato il tavolo occidentale dopo la carestia sovietica, e non risparmiano, diventando una facile preda per i produttori di tali prodotti. Qualcuno, però, si è ammalato e si è ripreso, e qualcuno continua ancora, come uno scoiattolo in una ruota, a girare in un cerchio infinito di accumulo di valori pubblicitari e di marketing imposti dalla propaganda occidentale, cercando di corrispondere a false idee sul successo e sul significato sociale.

Anche il nostro presidente soffriva di questa malattia in forma lieve. E che non è un uomo? Niente di umano gli è estraneo. Ma a giudicare dalle informazioni portateci dal suo informatore Boris Nemtsov, le voci sulla sua malattia sono notevolmente esagerate. Giudico solo dalla collezione di 11 orologi GDP presentati da Boris Nemtsov. Credimi sulla parola, non ho trovato niente di speciale lì. Non hai visto la collezione di cronometri del governatore di Sakhalin, Alexander Khoroshavin, che ora sta controllando il suo tempo secondo l'orologio della prigione, dov'è Putin - è solo una preparazione arrogante accanto a lui! (Sebbene entrambi siano funzionari, e Putin è un funzionario di rango molto più alto). Ricordo lo shock culturale che ho provato quando in un film americano ho visto come l'eroe di James Belushi, entrando nella ricca casa di qualcuno, ha aperto l'armadio del proprietario - e lì ... un paio di 50 ore, per tutte le occasioni - e sotto un abito, e per lo sport, e su un cinturino in pelle, e su un braccialetto, e rotondo, e rettangolare, e con un quadrante bianco e con uno nero ... “Non importa! - Ho pensato - La gente vive! " (A proposito, non ho mai capito perché gli orologi si contano a coppie? Questi non sono calzini e non stivali. E nemmeno guanti, anche se mettono anche una mano). Bene, ok, ora non si tratta di questo. Ora stiamo esaminando la collezione di orologi VVP e capirete che le voci sulle sue innumerevoli ricchezze sono notevolmente esagerate (una collezione molto modesta, come per il presidente della Russia, tranne che per una mostra).

Cominciamo con lui.

Sotto il numero 1 vai A. Lange & Sohne Tourbograph "Pour le Mérite": 390 euro.


Un esemplare molto degno. E come può essere indegno un cronometro da quasi mezzo milione di dollari? Movimento a carica manuale, calibro A. Lange & Sohne L 903.0 con tourbillon. Decorato e inciso a mano. Cassa: platino, corona in oro bianco; fondello con finestra in zaffiro su 6 viti. Impermeabilità: 300 m Quadrante: argento massiccio, placcato in rodio; Lancette alfa in acciaio blu, lancetta cronografo divisa in oro giallo. Cinturino: pelle di coccodrillo, cucito a mano; Chiusura pieghevole in platino. Cosa si può aggiungere qui? Il modello di maggior successo della manifattura A. Lange & Sohne. L'unica combinazione al mondo di fusione di catene con tourbillon, cronografo diviso e calendario perpetuo. Da dove li ha presi il Presidente, te lo dirò di seguito.

Sotto il numero 2 per il prezzo vai Patek Philippe Calendario Perpetuo ref. 3974: $ 60 000


Anche un marchio molto decente e il prezzo è appropriato. Unica lamentela al compilatore del catalogo, questo modello ref. 3974 è realizzato in oro bianco, mentre nella foto del PIL, presentata da Nemtsov come prova, è ben visibile che la cassa è in metallo giallo. Ho trovato la spiegazione in un'altra fonte. Apparentemente, Putin ha due paia di tali orologi (è disponibile anche una foto "Patek Philip" in una cassa in oro bianco sulla mano del PIL, e Nemtsov lo ha mostrato).

Ho messo la seconda coppia di Patek Philip al terzo posto, anche se al prezzo avrebbe dovuto essere al secondo (perché Nemtsov non l'ha fatto conoscere alla gente, non lo so, beh, non certo per un grande amore per il PIL). Forse questo è il vecchio orologio VVP, a quel tempo il più amato (dell'attuale orologio VVP più amato che dirò di seguito), che ha perso (e che Putin non è un uomo?), E che Nemtsov, scavando nella sua cassaforte, non ha trovato. Non lo so, almeno nella famosa foto in cui Putin mostra all'allora capo della Transneft Semyon Vainshtok un nuovo percorso dell'oleodotto che aggira il lago Baikal, sono nelle sue mani (ma ho trovato un'altra foto, qui l'orologio è meglio visibile, il PIL stesso non è qui molto bene, scusa).

Numero 3 - Patek Philippe, Calendario Perpetuo ref. 5140: $ 74 800


L'orologio è realizzato in una cassa in oro rosa con un diametro di 37,2 mm e uno spessore di soli 8,8 mm (questo è un modello ultra sottile rif. 5140). Il modello è dotato del famoso movimento automatico con calendario perpetuo 240 Q con una frequenza di bilanciamento di 21 Vph e una riserva di carica fino a 600 ore. Oltre all'indicatore delle fasi lunari del disco, tutti gli altri indicatori (numeri, giorni della settimana, mesi, anni e ora del giorno) sono punte di freccia. Il modello è già fuori produzione (ora viene rilasciata solo la versione in platino), quindi ha tutte le possibilità di diventare una rarità e, come molti altri orologi Patek Philippe, aumenterà di prezzo più volte, soprattutto se viene messo all'asta con l'etichetta "Orologio di Vladimir Putin" , (i precedenti esistevano già l'anno scorso e il PIL non aveva nulla a che fare con loro, ma ne parleremo più avanti).

Il prossimo sulla lista di Nemtsov è un altro prodotto realizzato da Adolf Lange and Sons (A. Lange und Söne).

Numero 4 - A. Lange & Sohne 1815: $ 25 000


Materiale della cassa - oro bianco. Colore quadrante - argento. Il colore del braccialetto è nero. Il materiale del bracciale è in pelle di coccodrillo. Cosa posso dire, l'orologio è come un orologio, niente di speciale. Il costo è il seguente, perché sono stati realizzati in una delle manifatture più costose e antiche. Devo dire che, per coloro che non sanno che c'è una forte concorrenza nel mondo degli orologi e dei loro produttori, e i due marchi di cui sopra Patek Philippe (un'azienda familiare, fondata nel 1839) e Lange and Sons (anche un'azienda familiare, fondata nel 1845), insieme ad altri tre (Putin non li ha, grazie a Dio) - Vacheron Constantin (una delle manifatture più antiche, fondata nel 1755), Audemars Piguet (azienda partner di Piguet e Audemard, fondata 1875) e Jaeger-LeCoultre (un marchio congiunto registrato nel 1938, ma l'azienda a conduzione familiare LeCoultre esiste dal 1866), si battono per i piani superiori del segmento top premium. Questa è una specie di Mercedes nel mondo degli orologi, sarà più preciso dire Ferrari, quindi ti sarà più chiaro. Nessun "Cartier" (fondato nel 1847, ma produce orologi solo dal 1904, e la direzione principale è la gioielleria) e "Rolexes" (fondato nel 1905, il marchio è stato registrato dal 1915) non erano nemmeno in giro. I giovani predatori Franck Muller (marchio "Franck Muller", registrato nel 1992) e Francois-Paul Journe (marchio "FP Journe", apparso nel 1999) stanno solo prendendo d'assalto questi picchi e ci sono altri 700 concorrenti, ma ora questi due il marchio è piuttosto una Maseratti nel mondo degli orologi (e Maseratti, come sapete, è una Ferrari per i poveri). E Putin ha una di queste Maseratti.

Per qualche motivo, Nemtsov non lo ha indicato, presumo pienamente che sia apparso dopo la sua morte, ma, tuttavia, in termini di prezzo, questo prodotto si trova all'onorevole quinto posto.

Numero 5 - FP Journe Chronometer Bleu: $ 20 000


Non so cosa abbia attratto Putin verso François-Paul Journe, questo giovane prodigio dell'orologeria francese, trattato con gentilezza dalla stampa e dalla giuria di tutte le più prestigiose competizioni di orologeria, ma questo modello è così così, non per tutti. È realizzato in una cassa da 39 mm in metallo al tantalio, che si trova raramente nell'arte orologiera (è molto difficile lavorarlo, è ancora più capriccioso del platino 950 e ha una tonalità bluastra alla luce del giorno). Il nome ufficiale del colore del quadrante è blu cromato. Il movimento 1304 a carica manuale, due bariletti, una riserva di carica fino a 56 ore (di cui 45 con precisione cronometrica, per questo si chiama Chronomètre Souveraine) è in oro rosso. Per me "Frank Muller" è più fico, ma Putin ama i modelli anonimi. E poi passiamo a loro.

Il sesto posto è occupato da un altro, il terzo già nella collezione VVP, il prodotto della celebre scuderia Patek Philippe, la più semplice di esse.

Numero 6 - Patek Philippe, Calatrava rif. 3998: $ 18 100

L'ora del presidente: quale orologio indossa Putin?

Non scriverò nulla su di loro, l'orologio è come un orologio, niente di speciale. Come si dice, niente esibizionismo (Putin ama proprio questo).

Ma al settimo posto (per il prezzo) ci sono gli orologi del famoso marchio Breguet, Pushkin ne scrisse a Eugene Onegin nel 1824: "Indossando un ampio bolivar, Onegin va sul boulevard e vi cammina all'aperto fino al risveglio il pranzo lo squillerà ... ". Putin, ovviamente, ha scelto il più semplice:

Numero 7 - Breguet Marine 5817ST / 12 / 5V8: $ 15 000


È una delle più famose e antiche manifatture orologiere svizzere (fondata nel 1775). Orologi di lusso. Tra i suoi famosi clienti c'erano (darò solo pochi nomi, rimarrete sbalorditi): 1782 - Maria Antonietta, regina di Francia, 1798 - Napoleone Bonaparte, imperatore di Francia, 1787 - Charles Maurice de Talleyrand-Perigord, ministro degli affari esteri della Francia, 1798 - Josephine Beauharnais, Imperatrice di Francia, 1806 - Selim III, Sultano dell'Impero Ottomano, 1809 - Alessandro I, Imperatore di Russia, 1838 - Regina Vittoria d'Inghilterra, 1901 - Winston Churchill, Primo Ministro della Gran Bretagna, 2007 - Vladimir Putin (Breguet Marine), 2008 - Patriarca Kirill (Breguet Classique). Wow azienda ?! Non mi vergogno davvero del nostro presidente! (anche se il Breguet Marine Chronograph è così così).

Bene, finalmente, passiamo agli orologi più amati di Putin, quindi.

Numero 8 - Blancpain, Leman Aqualung Grande Date: $ 10 500


Quello che gli piace questo particolare orologio, non riesco a capire. Tre volte si è separato da loro. Nel 2009 se lo tolse di mano e lo presentò al figlio di un pastore tuvano durante la sua breve vacanza a Tuva, nella patria di Shoigu. Nello stesso 2009 erano gli stessi, ma già diversi, esattamente gli stessi, implorato da lui, (letteralmente lo era), un fabbro dello stabilimento di difesa di Tula "Instrument Design Bureau". E un altro Leman Aqualang VVP ha gettato nella base di getto di cemento della stazione idroelettrica di Nizhne-Bureyskaya nel 2010. E il giorno dopo li aveva di nuovo sul braccio: Leman Aqualangi.


E devo dire che questo modello è stato rilasciato da "Blancpain" in edizione limitata nel 2005, (o Putin ha comprato l'intera serie, o fanno qualcos'altro appositamente per lui). Ma per tale pubblicità all'azienda, penso, devono ancora pagare un extra. L'azienda "Blancpain", devo dire, è una delle più antiche svizzere, fondata nel 1735, ma mai appartenuta al lusso, inoltre, è quasi scomparsa con l'avvento degli orologi al quarzo in generale, ma nel 1983 è stata riproposta e specializzata in meccanica impermeabile. Putin per lei è come una luce in una finestra.


In qualunque modo Putin appaia davanti alle persone, Blancpain Léman Aqua Lung Large Date in acciaio satinato brilla sempre modestamente sulla sua mano. Questo orologio è una costante nella politica russa contemporanea quanto lo stesso Putin. Grazie al presidente russo, questo modello, come il marchio Blancpain, è diventato leggendario. Tutti in Russia hanno sentito parlare di lei, dagli armaioli di Tula ai pastori di Tuvan. Forse l'attenzione del PIL è stata attratta da un design elegante, laconico e sobrio. E forse il capo della Russia, in quanto ex ufficiale dell'intelligence, ha apprezzato le caratteristiche tecniche del dispositivo. Leman Scuba ha una riserva di carica di 70 ore, equilibrio antiurto e può resistere alle immersioni fino a una profondità di 100 M. Il cinturino sembra un cinturino in pelle, ma in realtà è in gomma. Di cos'altro ha bisogno un uomo? (Per un vero uomo, non per un "pontearsk"!). La scelta del presidente è chiara: l'orologio è universale e lo spettacolo non è nelle regole del PIL (lo puoi vedere al prezzo del prodotto).

Secondo la lista di Nemtsov, ci sono cinque di questi "Blancpain" (vari modelli) nella collezione di Putin! Ne darò solo uno in più, attenzione al prezzo.

Numero 9 - Blancpain Léman Flyback Chronograph 2185F: 5 euro


Questo è forse il cronografo flyback più economico, i cui contatori possono essere azzerati e un nuovo conto alla rovescia può essere avviato con una semplice pressione del pulsante in posizione ore 4 (i cronografi convenzionali richiedono tre pressioni consecutive su due pulsanti laterali). È anche una cosa difficile e rara. È apparso nei primi anni 2000 e costava meno di 5 euro (quindi una cifra davvero impressionante per gli orologi in acciaio, anche se lussuosi). La cassa in acciaio è ancora piccola a 000 mm. Ora una macchina del genere, e anche basata sul calibro automatico di manifattura 39 con contatori cronografici di 1185 minuti e 30 ore e una riserva di carica di 12 ore, costerà molto di più. L'orologio attira con funzionalità, alta leggibilità del quadrante e versatilità. Putin non li dà più a nessuno. Non ti porto altri modelli Blancpain, non c'è niente di nuovo, la fascia di prezzo è compresa tra 40-7mila dollari.

L'ultimo nella raccolta del PIL Nemtsov chiamato: №10 IWC, Pilot's Watch Mark XV: $ 3400


L'orologio è vecchio. Il prezzo può essere visto. Tuttavia, nelle foto che accompagnano la sua indagine, Nemtsov ha pubblicato una foto dell'orologio da pilota IWC Mark XVIII Ref. IW326501 è un orologio della collezione 2016, quando, in occasione dell'80 ° anniversario dell'orologio di questo marchio, l'azienda ha rilasciato il modello Le Petit Prince nel suo caratteristico design con quadrante blu scuro come tributo alla memoria di Antoine de Saint-Exupery basato sulla sua favola “Il Piccolo Principe ". Saint-Exupéry era un pilota e l'azienda IWC è specializzata nella produzione di orologi da aviazione di navigazione. Putin ha altri "IWC" - con un quadrante nero. Hai visto il prezzo.

Vorrei concludere la mia recensione della collezione con un altro modello, mancato da Boris Nemtsov, l'instancabile debunker VVP. Si è dimenticato di indicare le ore più rare. Lo so per certo, perché li ho visti io stesso da Putin.

Numero 11 - "Comandante", prodotto dalla fabbrica di orologi Chistopol.


Uscita di un'edizione limitata ancora sovietica: per ordine del Ministero della Difesa dell'URSS (allego una foto degli orologi originali realizzati in URSS e delle loro copie moderne realizzate nella Federazione Russa) Indossato in occasioni speciali. Ad esempio, quando ha incontrato Trump, era in loro. Anche in America, tra l'altro, i politici considerano brutto indossare orologi costosi. Massimo per USD 300-500. Quello che Trump aveva, non ho potuto vedere, ma decisamente più costoso di Obama (è stato notato per una contraffazione cinese a buon mercato per $ 300 di un marchio sconosciuto Jorg Gray 6500, che dopo è diventato un successo in Cina, Trump non ha bisogno di tale popolarità in Cina).

Ma torniamo a Putin. La raccolta del PIL totale ha tirato un massimo di 770 mila dollari. Ma la cosa più interessante, non lo sai ancora. In effetti, il presidente non ha acquistato tutti gli orologi da solo. La metà è andata da lui sotto forma di regali. Ma ne parleremo più avanti. Così come il motivo per cui Putin indossa un orologio alla mano destra.


Forse per qualcuno sarà una rivelazione, ma quegli "orologi più costosi" del PIL per mezzo limone di platino verde con oro bianco e zaffiri prodotti da "Lange & Sons" non sono nemmeno svizzeri (non di fabbricazione svizzera!). Sento già voci indignate: "Oops! Come mai ?! Non un fico a te stesso un turno! Succede davvero? " Si scopre che succede. Immaginate, amici, non tutti gli orologi costosi sono svizzeri e non tutto l'oro che luccica. Questi sono tedeschi! È vero, appartengono alla holding svizzera "Richmond", ma questo non li rende svizzeri, ma sono una reincarnazione moderna di un vecchio marchio tedesco scomparso insieme al Terzo Reich dopo la seconda guerra mondiale. L'impianto si trovava nel sobborgo di Dresda, che fu bombardato dagli alleati, l'ultimo giorno di guerra fu colpito da una bomba aerea, nel 1948 fu nazionalizzato dal governo della DDR e resuscitato nello stesso luogo dopo l'unificazione della Germania nel 1990. Ho il sospetto che l'orologio sia un regalo a VVP da parte dei suoi amici tedeschi, che non ha potuto rifiutare, e che quindi hanno voluto sottolineare il loro atteggiamento nei suoi confronti. Suppongo che da Schroeder, l'ex cancelliere della Germania, ora presidente del consiglio di amministrazione di PJSC NK Rosneft, e dal 2006 presidente del comitato degli azionisti di Nord Stream AG. Eventuali associazioni? Non lo prenderesti? Bene, non sei offerto!

A proposito, non sono affatto sicuro che Gerhard Schroeder abbia acquistato questo cronometro per i suoi soldi, o meglio, sono sicuro del contrario, anche il proprietario di questa azienda Walter Lange lo ha pagato in più per dare a VVP un orologio del suo marchio. E ho scelto i migliori in quel momento (inizio 2006). Perché non puoi nemmeno sognare una pubblicità del genere. Questo è ciò che ogni produttore di beni di lusso sogna (e gli orologi ora appartengono a loro). Qualsiasi marchio svizzero pagherebbe anche Putin per indossare gli orologi del suo marchio. Ma non tutti sono stati fortunati come Walter Lange e Blanpen (ho già menzionato Blancpain sopra, l'orologio preferito del presidente).

Su ciò che solo i produttori non vanno qui. L'anno scorso, a giugno, tutti erano incuriositi dalla notizia che qualcuno che voleva restare anonimo aveva messo all'asta a Monaco un orologio appartenente a Vladimir Putin per un milione di dollari. Il servizio stampa del presidente della Federazione Russa ha immediatamente rinnegato il capo dell'affiliazione dello stato russo con questo evento. E, tuttavia, l'interesse fu così acceso che un mese dopo, il lotto n. 239 - l'orologio Patek Philippe Triple Complication Platinum, che è stato messo all'asta Antiquorum con documenti di garanzia a nome di Vladimir Vladimirovich Putin, è andato all'asta il primo giorno dell'asta. che si è svolta dal 19 al 21 luglio 2017. Lo ha annunciato un rappresentante della società Monaco Legends, che ha tenuto l'asta. Il lotto è stato venduto per € 1,054 milioni, con un prezzo di partenza di € 900. Il nome dell'acquirente è tenuto segreto.


La cosa divertente è che nella collezione VVP non c'erano esemplari del genere tra i suoi tre Patek Philippov (e tu lo sai già). Probabilmente lo stesso Patek Philippe lo sapeva. Ma qual è la differenza - c'erano o non c'erano, l'importante è creare uno scandalo e rompere la banca in questo caso. Ed è stato derubato! Di conseguenza, le vendite di tutti i Patek Philippov devono essere aumentate. E per il modello dichiarato, ne sono certo, si è formata anche una coda. Il Patek Philippe 5208P Triple Complication con cassa in platino, calendario perpetuo e quadrante in oro è molto raro, Monaco Legends si è affrettato a segnalarlo. Viene prodotto in quantità limitate e può essere acquistato solo su ordine speciale. Chi avrebbe dubitato ?!

Ricordi gli orologi più costosi della collezione di Putin? Proprio quelli - A. Lange & Sohne Tourbograph "Pour le Mérite". Durante la stesura di questo articolo, mi sono imbattuto nell'intervista dello scorso anno con il capo di questa manifattura sassone di orologi, Wilhelm Schmidt, che ha assunto questo incarico dopo la morte di Walter Lange nel 2017. Così ha detto che non hanno tempo per produrre questo modello, la domanda supera l'offerta. Per 4 anni hanno prodotto solo 50 pezzi e hanno già un ordine per 150 (per gli anni a venire!). Walter Lange, dopo aver presentato l'orologio al presidente della Federazione Russa tramite Schroeder, sapeva cosa stava facendo. Non è più vivo, ma il suo lavoro continua!

Per farvi capire di cosa parlo, cito Schmidt: “Siamo speciali, sono d'accordo. Il nostro marchio della piccola Glashütte non è molto conosciuto. Siamo un marchio speciale per persone speciali. Se non sei uno di quelli che di solito vengono chiamati appassionati di orologi, se non sei un collezionista, molto probabilmente non sai di noi. Ma se acquisti i nostri orologi, molto probabilmente li stai acquistando per te stesso. Pertanto, ad esempio, il periodo natalizio non è così importante per noi come per gli altri, perché i nostri orologi sono usati molto raramente per i regali. Per quanto strano possa sembrare, una posizione così speciale nel mercato ci rende meno vulnerabili. Finché ci sarà, direi, appetito per buoni orologi, ci sarà richiesta di "A. Lange & Sohne "..." (c). Un orologio per persone speciali! Putin appartiene a questi! Walter Lange sapeva a chi dare. Il regalo era mirato. I costi sono giustificati. E poi entra in gioco la legge fondamentale del marketing: per vendere di più, è necessario non abbassare, ma aumentare il prezzo, senza dimenticare di creare artificialmente un deficit, alimentando la domanda.

In linea di principio, il portavoce di Putin ha detto al riguardo, commentando lo scandalo Patek Philip: “Assolutamente - questo è un trucco, una mossa di marketing, apparentemente, di grande successo, a giudicare dagli importi. Non avremmo nemmeno stabilito alcun tipo di connessione. Questo è un argomento assolutamente curioso che non ha niente a che fare con noi ". Non avevano una relazione, ma ci hanno guadagnato! Come si suol dire - qualsiasi menzione, ad eccezione del necrologio. E in combinazione con il nome VVP - vendite garantite! Penso che tutte le persone coinvolte, a partire da “A. Lange & Sohne "e termina con" Breguet "e" Patek Philippe "(dalla marca preferita di VVP -" Blanpen ", non prendo soldi).

E infine, come avevo promesso, sto rivelando il segreto del perché Putin indossa un orologio alla sua mano destra. L'insolita abitudine del VVP di indossare un orologio a destra, e non a sinistra, è da molti anni che si parla in città. Molte leggende e versioni sono associate ad esso - qualcuno, dopo aver studiato i gesti quotidiani del presidente della Federazione Russa, lo considera un mancino riqualificato, qualcuno ambidestro - una persona altrettanto brava a usare entrambe le mani. Qualcuno ricorda la passione di Putin per il judo wrestling e incolpa di tutto le pratiche orientali tradizionali. In realtà è molto più semplice. Ecco, guarda questo video


Nessun sospetto? Si scopre che Putin non ha sempre indossato un orologio alla mano destra. Allora perché? La storia risale ai lontani anni '90. Riguarda EBN. Più precisamente, nella figlia di Eltsin - Tatyana Dyachenko. Quando si è trattato del successore di Boris Nikolayevich, sono state prese in considerazione diverse opzioni e Putin era tutt'altro che l'unico (ora fa persino paura immaginare cosa sarebbe successo se non fosse stato scelto!). E prima dell'incontro decisivo dei candidati per questa posizione con il garante, che era improvvisamente molto stanco, lo sguardo di Tatyana si è fermato su Putin, e ha detto la sua frase sacramentale:

Hai così ragione che anche il tuo occhio non ha nulla da catturare. Se solo indossassero un orologio alla mano destra, o qualcosa del genere ...


Da allora, il PIL non ha cambiato l'abitudine. In bocca al lupo! E penso che io, tu e l'intero paese siamo stati fortunati con lui. Per una volta! E l'orologio è solo un bonus per la posizione.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Pishenkov Офлайн Pishenkov
    Pishenkov (Alex) 7 November 2018 22: 18
    +1
    ... non c'è niente di cui lamentarsi - un vero ariano occhiolino e ha un buon sapore ...
  2. Sergey Latyshev (Serge) 30 November 2018 09: 01
    0
    Esattamente. Gli orologi sono piccole cose. Inoltre, puoi confrontare con il tuo