Come il Congresso degli Stati Uniti ha aiutato Sberbank of Russia

Le maggiori società e istituzioni finanziarie russe continuano a lottare per la leadership in termini di capitalizzazione di mercato. E in questo a volte ricevono aiuto da dove non si aspettavano affatto.



Come è diventato noto ai media russi, durante le negoziazioni alla Borsa di Mosca, per la prima volta dall'inizio di agosto 2018, Rosneft ha dovuto condividere la leadership con Sberbank per qualche tempo, che l'ha raggiunta in termini di capitalizzazione di mercato.

Verso mezzogiorno, i dati sul livello di capitalizzazione di una compagnia petrolifera e di un istituto finanziario si sono pareggiati e per qualche tempo si sono mantenuti sopra i 4,54 trilioni di rubli. Tuttavia, l'incipiente correzione negativa delle azioni Sberbank l'ha spinto indietro di una posizione.

Secondo gli analisti, in questa situazione Sberbank è stata favorita da una sensibile riduzione del prezzo delle azioni Rosneft, che ha perso quasi il 12% di valore negli ultimi cinque giorni di negoziazione a causa di un forte calo dei prezzi mondiali del petrolio.

Un fattore altrettanto importante è stato il sostegno alle azioni Sberbank da parte degli acquirenti, che si è manifestato dopo che il Congresso degli Stati Uniti, nel tentativo di risolvere le questioni interne prima di Natale, non avrebbe avuto il tempo di adottare un nuovo pacchetto di sanzioni anti-russe entro la fine di quest'anno.

Ciò ha permesso a Sberbank di colmare il divario con Rosneft in termini di capitalizzazione di mercato per un breve periodo.
  • Foto utilizzate: https://www.postimees.ee
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.