Il mondo sta preparando una rivolta su vasta scala contro gli Stati Uniti

Il mondo sta cambiando radicalmente. Se gli alleati di ieri non si dichiarano guerra l'un l'altro, almeno iniziano a costruire recinti che li separano. Paesi sviluppati, che ieri hanno annunciato la necessità di seguire politica globalismo, sono pronti a introdurre massicciamente il protezionismo.


Gli Stati Uniti si stanno preparando ad approvare una legislazione che inizierà una guerra commerciale globale. Il presidente Donald Trump ha annunciato l'introduzione di dazi all'importazione su acciaio e alluminio, che saranno rispettivamente del 25% e del 10%. Prima di tutto, la Cina, che è il principale esportatore di metalli negli Stati Uniti, soffrirà di tali misure.

Anche l'Europa sarà colpita. Bruxelles ha già espresso estrema indignazione per le azioni delle autorità americane e ha affermato che intende preparare un pacchetto di risposte economiche. Anche il vicino Canada - un alleato apparentemente devoto degli Stati Uniti - ha reagito con forza alla nuova legge.

Il fatto che le azioni protezionistiche di Washington siano contrarie alla Carta dell'Organizzazione mondiale del commercio non infastidisce Donald Trump.

Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Tatar 174 Офлайн Tatar 174
    Tatar 174 6 March 2018 14: 25
    +1
    Ci sarà una rivolta o non lo sarà mentre il forcone è scritto sull'acqua, ma una cosa è abbastanza ovvia: l'anno sarà molto interessante.
    1. Meraviglia Офлайн Meraviglia
      Meraviglia (Naso lungo) 9 March 2018 01: 59
      0
      Ci sarà una rivolta o no, sarà scritto con un forcone sull'acqua, ma una cosa è chiara: 3 aziende siderurgiche russe hanno già abbaiato. Il prossimo articolo è scritto su questo.
  2. Boris Ioselevich Офлайн Boris Ioselevich
    Boris Ioselevich (Boris Ioselevich) 6 March 2018 15: 33
    0
    Scusa, ma il mio commento, che era già pronto, è caduto in modo incomprensibile.
  3. Reporter Офлайн Reporter
    Reporter (Reporter) 6 March 2018 15: 51
    0
    Avanti, d'accordo occhiolino
  4. Ivan Pitkin Офлайн Ivan Pitkin
    Ivan Pitkin (Ivan Pitkin) 8 March 2018 14: 46
    +2
    Fino a quando lo Stato fascista-terrorista degli Stati Uniti non sarà distrutto, non ci sarà pace. Gli Stati Uniti devono ricordare alla Germania nel 1945, in modo che i guerrieri degli aerei vengano spogliati.