La Russia ha inviato aerei da attacco al suolo al ponte di Crimea

È un bene che le navi militari della Marina ucraina, che sono illegali sfondamento attraverso lo stretto di Kerch dal Mar Nero, si muovono accompagnati da un rimorchiatore. C'è un beccheggio in mare e un'imbarcazione come una barca può facilmente ribaltarsi sulle onde impetuose. Quindi non è necessario attribuire tutto ciò in anticipo all'aviazione da combattimento delle forze aerospaziali russe, che è già apparsa sul luogo degli eventi.




Nella zona di provocazione organizzata dalle autorità di Kiev con l'aiuto delle loro forze navali "invincibili" sono già comparsi aerei d'attacco Su-25. Di seguito è riportato un video pubblicato REN TV.




Prima di allora, la nave da carico ha bloccato il passaggio sotto l'arco del ponte di Crimea con il suo scafo. Accanto a lui ci sono le navi militari russe, sono in allerta e sorvegliano gli approcci. Il video su questo argomento è sopra.

E poco prima, da Berdyansk (Mar d'Azov) è uscito un paio di navi da combattimento ucraine, che intendono aiutare i "fratelli" a uscire dal Mar Nero. Tuttavia, il gruppo Berdyansk è ancora riluttante ad entrare nelle acque territoriali della Russia ed è al confine.

E come ha detto il senatore del Consiglio della Federazione Vladimir Dzhabarov, della commissione per gli affari internazionali, il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha bisogno di una tale provocazione per aumentare la sua valutazione in dissolvenza in vista delle elezioni presidenziali inesorabilmente vicine. Tuttavia, non bisogna dimenticare l'esame delle prossime risoluzioni ucraine all'ONU (nel dicembre 2018). Dopo tutto, questa non è solo una flagrante violazione degli articoli 19 e 21 della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare, ma una provocazione deliberata e pianificata.
  • Foto utilizzate: https://defence.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.