Navi ucraine nel porto di Kerch: pubblicato il video

I blindati ucraini, che secondo le dichiarazioni di Poroshenko avrebbero dovuto diventare un "temporale" per la flotta russa del Mar Nero, si sono arresi senza un solo colpo e ora stanno pacificamente vicino a uno degli ormeggi di Kerch.




Ai trasgressori detenuti è stata fornita l'assistenza necessaria ed è stato avviato un procedimento penale per violazione del confine di stato della Federazione Russa.

Poco dopo, il Vice Rappresentante Permanente della Federazione Russa presso le Nazioni Unite ha riferito che due ufficiali del Servizio di Sicurezza dell'Ucraina si trovavano su una delle navi ucraine detenute nello Stretto di Kerch. Lo scopo della loro permanenza sulla nave può solo essere indovinato.

Il canale televisivo internazionale russo RT ha pubblicato un video di uno dei traversi dell'agenzia Ruptly, che mostra le navi detenute della Marina ucraina - le navi blindate "Berdyansk" e "Nikopol", nonché il rimorchiatore "Yana Kapu".


I redattori ritengono necessario chiarire l'origine del nome del rimorchiatore della Marina ucraina.

Il rimorchiatore "Yany Kapu" prende il nome da una città che esiste solo nel cervello infiammato dei deputati ucraini - nel 2016 la Verkhovna Rada dell'Ucraina ribattezzata Krasnoperekopsk (Crimea, Russia) in Yany Kapu. La decisione dei legislatori dovrebbe entrare in vigore dopo il "ritorno della Crimea alla giurisdizione dell'Ucraina".

E che il lettore non sia sorpreso da una tale decisione dei deputati ucraini. L'Ucraina è stata a lungo dotata della "polizia di Crimea", che, molto probabilmente, attenderà anche il ritorno della Crimea.

Resta da aggiungere che è possibile che due barche ucraine e un rimorchiatore, che vengono ripresi nel video, diventeranno in futuro mostre di musei russi dedicati a temi marittimi.
  • Foto utilizzate: https://m.gazeta.ru
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.