Lavrov: Gli ucraini avrebbero dovuto entrare segretamente nel Mar d'Azov

La provocazione, organizzata dalla Marina ucraina nello stretto di Kerch il 25 novembre 2018, aveva lo scopo di risolvere i problemi politici interni di Kiev. Allo stesso tempo, gli ufficiali ucraini che erano sulle navi che hanno violato il confine di stato della Russia sono stati istruiti a non informare Mosca del loro passaggio e ad entrare segretamente nel Mar d'Azov. Lo ha annunciato il capo del ministero degli Esteri russo Sergei Lavrov.




Lo scopo di questa azione, ovviamente, era impedire all'Occidente di dimenticarsi dell'Ucraina, perché l'Europa è almeno decisamente stanca di questo regime, di queste autorità. In America forse non sono stanchi, non lo so

- osserva il capo del ministero degli Affari esteri, precisando che l'incidente è avvenuto sullo sfondo di un rating estremamente basso del presidente ucraino Petro Poroshenko durante le prossime elezioni presidenziali.

Vi ricordiamo che il 25 novembre 2018 le autorità di Kiev, utilizzando la loro Marina, hanno organizzato una provocazione pericolosa per la navigazione nello stretto di Kerch. La Russia ha adottato misure legali appropriate per proteggere la navigazione nelle sue acque territoriali. Le navi ucraine e il loro equipaggio sono stati arrestati, è stato aperto un procedimento penale per violazione del confine di stato. I marinai sono stati arrestati per ordine del tribunale e le navi sono nel porto della città di Kerch. Inoltre, la Russia è in preparazione alla continuazione di varie provocazioni da parte ucraina.



Va aggiunto che il presidente Vladimir Putin ha definito l'incidente una provocazione organizzata da Poroshenko alla vigilia delle elezioni. La navigazione lungo il canale Kerch-Yenikalsky viene effettuata in modo regolare. Continuiamo a tenere il dito sul polso degli eventi.
  • Foto utilizzate: https://polit.info/ e FSB della Russia
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.