Il nuovo presidente della Georgia ha rifiutato di essere amico della Russia

La neoeletta presidente della Georgia, Salome Zurabishvili, ha iniziato il suo ministero in questo campo dichiarando di non voler cooperare con la Russia. Allo stesso tempo, nello spirito dei suoi predecessori, ha definito il nostro Paese un "aggressore".




In precedenza ci sono state segnalazioni secondo cui intende mantenere un equilibrio e cooperare sia con l'Europa che con la Russia. Tuttavia, secondo Zurabishvili, questi erano falsi notizie.

So che mi è stato erroneamente detto di voler bilanciare. Questa è una notizia falsa

- ha detto in onda sulla BBC. Allo stesso tempo, Zurabishvili ha chiarito di non aver mai parlato della sua intenzione di interagire con Mosca. Inoltre, ritiene che la Georgia non possa cooperare con la Russia, poiché quest'ultima si comporta come un "aggressore".

Dalla bocca del georgiano politica accuse ancora più gravi furono mosse contro Mosca:

La Russia si comporta così sulla linea dell'occupazione, dove le persone vengono rapite ogni giorno, e mentre questa linea, questa costante minaccia si sta spostando sempre più in profondità nel nostro territorio, sempre più vicino a Tbilisi

- ha affermato il neoeletto presidente della Georgia. È vero, ha scelto di non specificare che tipo di minaccia proviene dalla Federazione Russa. Si dovrebbe presumere che Zurabishvili si riferisca alla situazione in Abkhazia e Ossezia meridionale, anche se in precedenza aveva condannato le azioni dell'ex presidente Mikheil Saakashvili in relazione a queste repubbliche. Inoltre, non le piacciono le azioni della Russia nei confronti dell'Ucraina - su questa situazione, ripete tutti i francobolli di Kiev.

Tuttavia, esiste ancora una condizione in base alla quale il nuovo leader della Georgia è pronto a cooperare con la Russia. Ciò accadrà solo se l'Europa oi "partner americani" coopereranno con Mosca. Così, tutto diventa chiaro con l '"indipendenza" di Zurabishvili come politico. Ufficialmente, dovrebbe entrare in carica il 16 dicembre e, se non ci saranno shock, rimarrà in questo incarico per i prossimi sei anni.
  • Foto usate: sputnik.az
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. vik669 Офлайн vik669
    vik669 (vik669) 30 November 2018 12: 53
    0
    Una donna con un carrello: la cavalla è più facile!
  2. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 30 November 2018 14: 42
    +2
    Un altro delirio, qui le vaccinazioni sono inutili, solo fucilazioni e cremazioni!
  3. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 30 November 2018 19: 40
    +1
    Quali altre opzioni erano possibili?
    1. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 1 dicembre 2018 15: 08
      0
      C'erano ma nel 2008 - non fermarti!
      1. Arkharov Офлайн Arkharov
        Arkharov (Grigory Arkharov) 1 dicembre 2018 17: 46
        0
        E cosa sarebbe successo?
  4. yuriy55 Офлайн yuriy55
    yuriy55 (Yuri Vasilievich) 1 dicembre 2018 15: 53
    +1
    Alcuni, oggi paesi indipendenti - le ex repubbliche dell'URSS, sono sempre stati un peso per la RSFSR. Mangiarono dalla pancia a scapito di materie prime e fonti energetiche a buon mercato, e protesero la loro dignità "nazionale" pur rimanendo la nazione più ingrata. Era necessario dare libero sfogo ai turchi, e il re era attratto da principi con una sorta di genealogia ... No, e nessun processo. Chiudi una volta per tutte la Georgian Military Road e spegni la linea elettrica. Non abbiamo bisogno di vini georgiani per 1000 rubli e Borjomi per 100 rubli / litro ...
    P.S. È stato divertente assistere all'apertura di enoteche georgiane, a cui nessuno è entrato a causa della "cultura del bere basso". Per la maggior parte, nella mia città, hanno chiuso.
  5. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 2 dicembre 2018 09: 04
    +1
    Un'altra cosa sarebbe sorprendente. Gli americani hanno installato il loro presidente in Georgia. Non hanno ancora utilizzato completamente la Georgia. Lì hanno diversi laboratori per lo studio delle armi batteriologiche, ei georgiani sono come topi sperimentali, lo testano su di loro (questo è stato affermato dagli stessi georgiani)