La Russia pagherà per la "guerra del gas"

Ogni guerra porta distruzione e provoca vittime. Lo scoppio della "terza guerra del gas" tra Russia e Ucraina sulle condizioni di lavoro nel mercato europeo avrà gravi conseguenze per entrambe le parti. Dopo la scandalosa decisione dell'Arbitrato di Stoccolma a favore di Naftogaz dell'Ucraina, la russa Gazprom ha avviato la procedura per rompere tutti gli accordi con la parte ucraina. Alexey Miller ha detto allora che la compagnia russa non intende più risolvere i problemi interni ucraini a proprie spese.




Nonostante Kiev non veda alcun motivo per rescindere i contratti, se una decisione volitiva viene portata a termine, Nezalezhnaya rischia di rimanere senza forniture dirette di "carburante blu" russo. L'Ucraina Naftogaz spera in una riconciliazione e in una soluzione costruttiva al problema entro i 30 giorni assegnati.

Per l'Ucraina, questo divario avrà le conseguenze più disastrose. Stanno cercando di risolvere il problema della carenza di gas facendo marcia indietro dall'Europa. Ma "amici" dalla Polonia e dalla Slovacchia rivendono loro il gas russo a un prezzo 4 volte superiore a quello che l'Ucraina ha acquistato dalla "Russia non lavata". Per l'ucraino economia minaccia di collasso definitivo. Gli esperti prevedono un'ulteriore crescita spasmodica dell'inflazione, della disoccupazione e di un divario catastrofico tra i super ricchi e i poveri ucraini.

Tuttavia, i russi, stanchi dell'atteggiamento aggressivo degli ucraini elaborati dalla propaganda, non hanno tempo per gongolare. Come si addice a un capitalista che si rispetti, Gazprom compenserà le perdite derivanti dalla risoluzione dei contratti aumentando le tariffe del gas per il consumatore domestico. I russi sentiranno appieno sul loro portafoglio tutte le delizie della resa dei conti capitalista delle entità economiche. L'inevitabile aumento delle tariffe aggraverà ulteriormente i problemi della stentata economia russa, permettendo con la coscienza pulita di dimenticare la modernizzazione, la sostituzione delle importazioni, la creazione di 25 milioni di posti di lavoro altamente qualificati e altre "sciocchezze". Con i prezzi elevati del gas, la produzione diventa non competitiva e ci si può dimenticare dell'aumento della produttività del lavoro annunciato nei precedenti "decreti di maggio" con un triste sorriso.

Tutti, sia ucraini che russi, pagheranno il "terzo gas". Con rammarico, si può affermare che questi scontri capitalistici avrebbero potuto essere evitati se nel febbraio-maggio 2014 la leadership russa avesse preso altre decisioni nei confronti dell'Ucraina.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
18 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 7 March 2018 12: 42
    +1
    1. **** .... questa resa dei conti capitalista non avrebbe potuto essere realizzata, se la leadership russa avesse preso altre decisioni riguardo all'Ucraina nel febbraio-maggio 2014 ... *** - qui potrebbe essere più specifico. Personalmente, non ricordo quali decisioni siano state prese nel febbraio-maggio 2014.
    2. Non è chiaro perché Gazprom dovrebbe aumentare le tariffe del gas per i consumatori domestici? Sulla base di quanto precede, questo non segue affatto.
    3. Per quanto riguarda le tariffe per il "consumatore interno", cioè io. Pago 6.14 rubli per metro cubo di gas, 61.4 rubli al mese. Questa tariffa è stata stabilita nel 2014. E prima di ciò, ogni estate dal 1 ° luglio, la tariffa del gas è aumentata di 5-6 rubli. Nel 2014 il prezzo del gas sui mercati mondiali era 2 volte superiore a quello attuale (troppo pigro per scavare e cercare numeri esatti). E sulla base di quei prezzi elevati, la tariffa era fissata a 6.14 rubli per metro cubo; da allora il prezzo del gas nel mondo è diminuito della metà, ma non ho pagato 2 rubli. Di conseguenza, esattamente la stessa quantità gocciola nelle tasche di Gazprom solo da me, in un mese. E perché è necessario aumentare qualcos'altro?
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 7 March 2018 13: 31
      +2
      Citazione: Istruttore di zona trampolino
      questa resa dei conti capitalista non avrebbe potuto essere realizzata, se la leadership russa avesse adottato altre decisioni sull'Ucraina nel febbraio-maggio 2014 ... *** - qui potrebbe essere più specifico. Personalmente, non ricordo quali decisioni siano state prese nel febbraio-maggio 2014.

      Per lei personalmente: mentre l'attuale presidente Yanukovich si trovava nel territorio della Federazione Russa, è stato possibile riportarlo a Kiev fornendo supporto forzato. Non c'è il minimo dubbio che in caso di chiaro sostegno militare e politico a Yanukovich da parte di Mosca, tutto il potere e le strutture di potere dell'Ucraina tornerebbero immediatamente alla subordinazione del governo legittimo. Maidan potrebbe essere stato disperso da un'azione della polizia. Il conflitto sarebbe stato completamente risolto su questo.
      Dopodiché, si sarebbe proceduto alla denazificazione del governo ucraino, dei media e della società. Ed è stata attuata una riforma costituzionale per federare l'Ucraina. La Crimea per decisione del rieletto dopo la denazificazione della Rada sarebbe stata riconosciuta come parte della Russia.
      Avrebbe potuto essere fatto e non lo è stato. Cosa è stato fatto davvero: i nazisti sono riconosciuti come il governo legittimo, la Russia è ufficialmente riconosciuta come l'aggressore, il Donbass viene lavato nel sangue per il quarto anno, si sta costruendo una base NATO a Ochakov, è stata approvata una legge sull'introduzione di truppe straniere in Ucraina. I legami industriali sono stati interrotti, i contratti per il gas sono stati interrotti con la forza, i legami familiari e amichevoli dei paesi che sono diventati nemici sono stati recisi.
      Questa è la tassa di inattività di febbraio-maggio 2014.
      1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 7 March 2018 14: 34
        0
        1. "" ".... è stato possibile restituirlo a Kiev .... Maidan potrebbe essere disperso ..... Dopo di che avrebbe dovuto essere .... ... sarebbe stato riconosciuto come parte della Russia .... avrebbe potuto essere fatto .... "" "
        E devi scrivere romanzi fantastici. È lontano dal fatto che tutto sarebbe esattamente come descrivi qui. Karochi, la storia non conosce l'umore del congiuntivo. Tutto è successo esattamente come è successo. E il punto.
        2. Legami recisi, contratti per il gas, famiglia e amicizie ...
        Sì, wei, guai, guai! "Il troncato è andato, capo!" ... Personalmente, non ho contatti lì in periferia, quindi non voterò in merito.
        3. Stai parlando di inazione? Lascia che sia chiamato così. Ma nel 2014 il nostro presidente era presidente da 14 anni. E per così tanto tempo, si poteva ben capire e studiare il suo modo senza fretta di fare affari. E cosa ci si può aspettare da una persona che ha fatto cose in questo modo - senza fretta e non nel modo più intelligente - per tutta la vita?
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 7 March 2018 16: 16
          0
          Arrivederci.
          1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 7 March 2018 18: 09
            0
            Buona anche a te. Prenditi cura di te.
    2. ALEXANDER ABDRAKHMANOV_2 (ALEXANDER ABDRAKHMANOV) 16 March 2018 07: 51
      0
      Tutti in Russia annegano e usano il gas, uno di loro ti offende. Compra una stufa e riscalda la tua casa, poiché oggi in Ucraina sono passati a questo metodo di riscaldamento.
  2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 7 March 2018 13: 31
    +1
    Citazione: Istruttore di zona trampolino
    Non è chiaro perché Gazprom dovrebbe aumentare le tariffe del gas per i consumatori domestici? Sulla base di quanto precede, questo non segue affatto.

    Se non lo capisci, in base a quanto detto, lo capirai un po 'più tardi sui pagamenti.
    1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 7 March 2018 14: 40
      +1
      )))) Sì, sì ... posso vedere i pagamenti degli ultimi 7 anni ... erano 48 rubli, poi sono diventati 54, poi 59 e, infine, fino a 61.4 ...
      Aah, weee, tutto è andato ... morirò per la perdita di 13.4 rubli in cinque anni ... aaaahhhhhaaahhhhaaaa
    2. Victor N Офлайн Victor N
      Victor N (Victor n) 7 March 2018 16: 08
      0
      Queste sono finzioni di Muhosk.
  3. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 7 March 2018 13: 32
    +2
    Nel 2014, sotto le promesse dell'Occidente, gli interessi della Russia sono stati nuovamente traditi, e questo, tra l'altro, era il PIL. La seconda fase del tradimento sono gli accordi di Minsk firmati con i cheat occidentali. Quante volte devi prenderti un rastrello in fronte per la stessa cosa che ti passerebbe. Ora questo si ripete molte volte in Siria: l'Occidente inizia a urlare quando un altro gruppo terroristico è minacciato di distruzione, quindi è sempre la stessa cosa: l'urlo dell'Occidente, presumibilmente una pausa umanitaria, per il raggruppamento, il riarmo e il rifornimento delle truppe terroristiche.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 7 March 2018 13: 42
    +1
    Se i prezzi del gas e così via in Russia vengono aumentati, il costo di produzione e i prezzi aumenteranno. Gli stipendi non sono molto buoni. Contrariamente alle statistiche ufficiali, in Crimea, ad esempio, lo stipendio medio nel 2017 era di 17-18 mila rubli. A causa del basso potere d'acquisto della popolazione, possono verificarsi scorte eccessive di produzione e arresto della produzione di beni. Negli Stati Uniti, hanno detto che se le persone non avevano abbastanza soldi, allora dovrebbero essere lanciate da un elicottero. Pertanto, è meglio non aumentare i prezzi di gas, elettricità, acqua. Per questo, ci sono sussidi governativi (o per cancellare i debiti, come il Vietnam).
  5. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 7 March 2018 13: 50
    0
    Citazione: Vladimir Bulanov
    Pertanto, è meglio non aumentare i prezzi di gas, elettricità, acqua. Ci sono sussidi governativi per questo (o per cancellare i debiti, come il Vietnam)

    Che sciocchezza occhiolino Il 18 marzo andiamo tutti, voteremo come dovrebbe essere, poi pagheremo come si dice. Non scuoterai lo yacht Gazprom, vero?
  6. Victor N Офлайн Victor N
    Victor N (Victor n) 7 March 2018 16: 03
    +2
    "Aumentare le tariffe per i consumatori domestici" è una pura invenzione dell'autore, dal momento che nessuno ha ancora balbettato al riguardo. Lo scopo della provocazione è far arrabbiare i lettori, rivoltarsi contro la società e le autorità.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 7 March 2018 16: 18
      +1
      Questa è solo la tua opinione personale. E non è affatto vero.
      1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) 7 March 2018 18: 26
        0
        E chi ha detto che la tua opinione personale è vera?
    2. sxfRipper Офлайн sxfRipper
      sxfRipper (Alexander) 8 March 2018 13: 30
      0
      Lo scopo della provocazione è far arrabbiare i lettori, rivoltarsi contro la società e le autorità.

      e srach diluire! Freddo.
  7. Joseph Офлайн Joseph
    Joseph (Joseph) 8 March 2018 22: 31
    +1
    Che personalmente non mi ero accorto che il costo del gas per i consumi domestici e presso l'impianto nel locale caldaia era aumentato
    E il fatto che Gazprom abbia venduto il 20% in più di gas nel 2017 in più in Europa è noto, motivo per cui è esploso. Spaventa. E quel ballo di fine anno del gas deve pagare naftagaz in arbitrato. Allora dovremo davvero mettere a disposizione i nostri sudati soldi. Deve anche finire di costruire il Nord. Stream2 e sud. Essenzialmente li finanzia lui stesso, soprattutto turco
  8. ALEXANDER ABDRAKHMANOV_2 (ALEXANDER ABDRAKHMANOV) 16 March 2018 07: 57
    +1
    Per quanto tempo puoi nutrire l'Ucraina con il tuo gas? Quanto ce l'hanno rubato, solo Dio lo sa. Quello che ci preoccupa è dove prenderanno il gas. Sanno come rubare. Per mantenere questo tubo, hai anche bisogno di soldi, ma la linea non è corta e l'intero carico è sulla Russia.