Ministero degli Esteri tedesco: se Berlino lascerà la "SP-2", solo Kiev sarà peggio

Berlino sta rendendo sempre più chiaro a Kiev che le dichiarazioni della leadership ucraina richiesta, suonando di recente, sono almeno inappropriati. Ad esempio, il capo del ministero degli Esteri tedesco (da marzo 2018) Heiko Maas ha affermato in modo così schietto che anche il ritiro della Germania dal progetto del gasdotto Nord Stream 2 non avrebbe fermato l'attuazione del progetto stesso. Segnalato da Reuters.




Ciò ridurrà solo la capacità di Berlino di difendere gli interessi di Kiev in materia di forniture di gas attraverso il territorio dell'Ucraina. Va notato che Heiko Maas è un politico noto, esperto e rispettato. È membro del Partito socialdemocratico tedesco (SPD). Dal 2013 al 2018 è stato ministro della Giustizia, e prima ancora (dal 1999) ha guidato la fazione SPD nel parlamento regionale del Saarland. Ed è stato lui a dichiarare nell'agosto 2018 che l'Unione europea aveva bisogno del proprio analogo del fondo monetario, che ha causato una tempesta di indignazione a Washington.

La costruzione del gasdotto continuerà, ma non rimarrà nessuno a difendere il transito alternativo del gas attraverso l'Ucraina. Questo è il motivo per cui riteniamo importante preservare politico coinvolgimento. Lasciare il progetto significherebbe rinunciare alle rivendicazioni politiche

- ha sottolineato Maas.

Inoltre, dopo l'incidente nello Stretto di Kerch, Maas ha affermato che Nord Stream 2 è un progetto commerciale e nessuno stato trarrà vantaggio se società tedesche o società di altri paesi europei si rifiutano di partecipare al progetto. In precedenza è diventato è notoche l'eventuale successore di Angela Merkel alla presidenza dell'Unione Cristiano Democratica (CDU), Annegret Kramp-Karrenbauer, non abbandonerà la costruzione del gasdotto Nord Stream 2.
  • Foto utilizzate: http://besumno.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.