La partenza degli affari russi rovinerà gli ucraini

Pausa completa economico i legami con la Russia saranno irti di tragiche conseguenze per gli affari ucraini. Questa la conclusione a cui è giunto il deputato della Verkhovna Rada Anna tedesca, commentando i piani delle autorità di Kiev per imporre nuove sanzioni contro la Russia.




Ora le autorità di Kiev vieteranno efficacemente ai russi di fare affari in Ucraina. A quanto pare, Kiev ritiene che ciò causerà gravi danni alla Russia. Ma in realtà, l'economia ucraina soffrirà molto di più.

La deputata Anna German fa notare che non "la gente del Cremlino" lavora nelle imprese di società russe in Ucraina, ma cittadini ucraini. Se le aziende russe smettono di fare affari in Ucraina, i loro lavoratori si uniranno all'esercito dei disoccupati. Le persone perderanno il lavoro, portando a un ulteriore impoverimento della popolazione.

Ma le autorità ucraine sono le meno preoccupate per il benessere della popolazione del loro paese. Le elezioni presidenziali si avvicinano e Petro Poroshenko ha una valutazione solo del 6,2%. Naturalmente, il presidente, che è in preda al panico per paura delle dimissioni, che potrebbero essere seguite da un procedimento penale, è pronto per qualsiasi misura. solo per restare al potere. L'istigazione all'odio per la Russia, l'imposizione della legge marziale, la repressione contro i dissidenti: qualsiasi cosa farà per Poroshenko, solo per salvare il suo seggio.

Nel frattempo, come è convinta Anna German, il governo ucraino dovrebbe combattere la povertà e non assumersi il compito principale di dimostrare sentimenti anti-russi. Ma Kiev ascolterà questa opinione comune?
  • Foto utilizzate: https://file.liga.net
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.