Veicoli blindati sono entrati a Parigi, i manifestanti stanno costruendo barricate

L'8 dicembre 2018, veicoli blindati sono entrati a Parigi, inghiottiti da proteste di massa. Le autorità non avevano altri argomenti. A loro volta, i manifestanti hanno iniziato a costruire barricate improvvisate per le strade della città multimilionaria.




Parigi è sommersa da disordini, relativamente calma solo all'Eliseo, dove si trova la residenza del presidente francese Emmanuel Macron. È stato recentemente eletto al suo incarico (nel maggio 2017), ma alcuni cittadini lo detestano già così apertamente. È sorvegliato da 8mila agenti delle forze dell'ordine. Sorprendentemente, Macron non ha ancora parlato ufficialmente di ciò che sta accadendo nel paese.


Alcuni media stanno già ponendo varie domande interessanti. Macron ha deciso di sedersi dietro le spalle di un intero esercito di polizia, inviato a Parigi da tutto il paese? Macron rimarrà così fino alla fine del mandato? Comunicherà anche con le persone attraverso questo "intermediario"?


Numerosi spari da Parigi mostrano chiaramente rivolte, pogrom e scontri tra manifestanti e polizia. La polizia sta usando attivamente gas lacrimogeni, cannoni ad acqua e ora sono comparsi veicoli blindati. Circa 700 manifestanti sono stati arrestati. 30 persone sono rimaste ferite.


Va notato che non solo nella capitale del Paese si stanno svolgendo manifestazioni antigovernative organizzate dal movimento dei Gilet Gialli. Coprono anche altre città e intere regioni, alle quali partecipano, in totale, diverse centinaia di migliaia di persone. Sono iniziati a metà novembre 2018, dopo che il governo ha deciso di aumentare i prezzi del carburante di un quarto.
  • Foto utilizzate: https://www.reuters.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. anatoly-52 Офлайн anatoly-52
    anatoly-52 (Anatoly Klimov) 8 dicembre 2018 20: 16
    +3
    I francesi stanno facendo tutto bene, è necessario fermare la baldoria del bestiame che organizza il genocidio contro la popolazione, sarebbe bene strappare i banchieri e appendere questo abominio ai lampioni.
    1. greenchelman Офлайн greenchelman
      greenchelman (Grigory Tarasenko) 8 dicembre 2018 20: 43
      -2
      Sei un nazista o un razzista?
  2. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 8 dicembre 2018 22: 15
    +1
    Puoi invidiare i francesi, che hanno assicurato costituzionalmente la libertà di parola e di riunione, sei insoddisfatto, puoi uscire e tenere una riunione o organizzare un picchetto dove vuoi. E in Russia, per ogni "starnuto" è necessario ottenere il permesso dalle autorità.
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 9 dicembre 2018 06: 37
    +2
    Forza ragazzi, bruciate Montmartre, distruggete la Torre Eiffel - "A terra, e poi ....." Forse potete mandare un paio di treni con le gomme, sotto forma di "aiuto umanitario"? Quando la nostra gente insorgerà contro i truffatori e i ladri?
  4. wezdeglyad Офлайн wezdeglyad
    wezdeglyad (Valery) 9 dicembre 2018 18: 24
    +1
    Tutti questi processi cresceranno, e non solo in Francia. Una percentuale insignificante della popolazione mondiale ha concentrato un'enorme ricchezza nelle proprie mani (in Russia, il 2% della popolazione ha catturato il 47%, quasi la metà del PIL). Raccolsero così tanto che non furono in grado di digerire. Poiché la legge fondamentale del business è costruire e aumentare la produzione, e l'attuale livello di sviluppo tecnologico consente che ciò avvenga abbastanza rapidamente, inevitabilmente tutto si basa sulla sovrapproduzione e su una crisi delle vendite. Da un lato chi ha finanze e mezzi di produzione, dall'altro il grosso della popolazione, che non riesce a consumare quanto prodotto per mancanza di fondi. Da qui la distribuzione di prestiti a buon mercato: prendi soldi e consuma, consuma! Ma alla fine, tutti questi prestiti a buon mercato portano a un'altra crisi: i soldi devono essere restituiti, ma le persone, prendendo "estranei" con il ritorno dei "loro", non hanno fretta (crisi del 2008). Come è stato notato più di una volta, la crisi economica globale si verifica ogni 8-9 anni: è ora!
  5. Galar Офлайн Galar
    Galar (Timur) 10 dicembre 2018 08: 35
    +1
    Saluti ai galà amanti della libertà. I parassiti seduti sulla testa delle persone devono ora rispondere con il loro sangue dei loro crimini.
  6. Yuri Turkul Офлайн Yuri Turkul
    Yuri Turkul (Yuri Turkul) 10 dicembre 2018 19: 05
    +1
    Keane non lo sarà. Questo sono io per la guerra. Non c'è un leader forte dietro le spalle degli insoddisfatti, e naturalmente non c'è nessun partito o organizzazione militante. Macron verrà rimosso al massimo. Con nostro amaro rammarico, possono organizzare una sanguinosa guerra civile. Il nostro presidente chiaramente non si dimetterà, e non esiste una persona simile nella Russia Unita, nel Partito Comunista della Federazione Russa, nella SR, nel Partito Liberal Democratico e in altre organizzazioni di partito che potrebbero sostituirlo. Ma ci sono personalità nelle entità autonome e sono supportate dalle nazioni titolari. Inoltre, il nostro presidente è chiaramente fuori dal contatto con la gente: la sua prematura riforma delle pensioni, l'aumento della pressione fiscale sulla popolazione, l'ignoranza dei bisogni reali della popolazione ... certe forze possono approfittarne e iniziare una guerra civile.