L'economia russa sorprende l'Occidente

Le sanzioni occidentali imposte alla Russia sull'Ucraina non hanno alcun impatto nella misura in cui contavano i loro "autori". Nella classifica dei paesi in via di sviluppo, stilata dall'agenzia americana Bloomberg, la Russia è salita di cinque posizioni arrivando seconda (la Malesia al primo posto e la Cina al terzo). Per gli avversari della Federazione Russa, questa è stata una sorpresa.


Tutto questo non significa in alcun modo quello economia La Russia non ha affatto difficoltà. Tuttavia, a giudicare dal rating Bloomberg, è abbastanza stabile. A meno che non accada qualcosa di straordinario nel mondo nel prossimo futuro, la Russia continuerà a svilupparsi.

Bloomberg, compilando l'elenco, ha richiamato l'attenzione su dati quali la crescita del prodotto interno lordo, le riserve valutarie, il rating del credito sovrano, il mercato dei titoli. Di conseguenza, si è concluso che le sanzioni non sono riuscite a distruggere l'economia russa. Quindi, la Russia ha un piccolo debito estero. Le riserve auree stanno crescendo e questo potrebbe consentire a Mosca di sbarazzarsi di tutti i debiti e di non rivolgersi ad altri stati per nuovi prestiti. E non tutti i paesi in via di sviluppo hanno questa opportunità.

Allo stesso tempo, se l'Occidente, per qualche motivo, decidesse di annullare le misure restrittive, l'economia russa crescerebbe a un ritmo accelerato. Ma si può prevedere che è per questo motivo che il regime di sanzioni contro la Russia continuerà nei prossimi anni.

Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 19 dicembre 2018 11: 56
    +2
    Evviva! così tanto è aperto e l'economia non sta crescendo per qualche motivo ...
    Niente, Rosstat correggerà tutto ...

    Sulla carta, la Cina è già stata superata!
  2. atmaisi Офлайн atmaisi
    atmaisi (Vincitore) 19 dicembre 2018 13: 08
    +1
    La guerra tra Europa e Russia continua, ma non si è mai fermata. Sfortunatamente, Gorbaciov ed Eltsin hanno aiutato molto bene l'Occidente a comprendere la natura dei russi al potere, quindi usano questo strumento cercando di ricostruire la Russia da soli. Come lo fanno può essere visto dallo stato della politica interna ed estera della Russia. Una cosa è chiara che viviamo in un paese capitalista e quindi tutte le conclusioni. Se nella capitale occidentale ha capito da tempo che la società ha bisogno di creare normali condizioni socioeconomiche che le garantiscano una vita dignitosa, allora i capitalisti russi stanno appena iniziando a capirlo. Vediamo come saggiamente parteciperanno alla costruzione della Russia capitalista.
  3. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 6 gennaio 2019 12: 46
    0
    Quasi ogni russo ha sperimentato su se stesso questi fenomeni indubbiamente positivi.