L'Ucraina costruirà una base militare nel Mar d'Azov

Il ministro della Difesa ucraino Stepan Poltorak ha affermato che il prossimo anno uno dei compiti più importanti del suo dipartimento sarà la costruzione di una base navale nel Mar d'Azov. Lo ha detto durante la sua conferenza stampa.




Poltorak chiarì di aver già incaricato il comando della Marina di fare tutti i calcoli necessari relativi alla costruzione della base. Secondo lui, l'esercito e la marina ucraina devono dimostrare la loro disponibilità a garantire la propria integrità territoriale. Non senza attacchi alla Russia e la tradizionale "favola" su come sta cercando di cogliere qualcosa.

Dobbiamo rafforzare la nostra presenza nel Mar d'Azov. Dobbiamo rispondere alle minacce che esistono nel Mar d'Azov, e in nessun caso saremo d'accordo con un altro tentativo della Federazione Russa di impadronirsi di nuovi territori, l'intero Mar d'Azov

- sottolineò Poltorak.

Allo stesso tempo, Nezalezhnaya ha due basi navali nel Mar Nero. Uno di loro si trova a Odessa. L'altro si trovava in precedenza in Crimea, ma dopo gli eventi del 2014 è stato trasportato a Nikolaev.

ucraino politica e i funzionari parlano costantemente della "minaccia russa" e della necessità di resistervi. Per questo, non solo esprimono la loro intenzione di costruire una base militare sulla costa del Mar d'Azov, ma invitano anche le navi dei paesi della NATO lì. Tuttavia, poiché il Mar d'Azov è un mare interno della Russia e dell'Ucraina, il soggiorno di navi straniere in esso è vietato dagli accordi esistenti. La parte russa ha ripetutamente affermato che non intende militarizzare il Mar d'Azov. Anche a dispetto delle ambizioni esorbitanti di Kiev.
  • Foto utilizzate: gallery.world
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.