Polonia: perché perderemo la guerra alla Russia

Le fantasie sulla guerra con la Russia stanno diventando molto popolari in Polonia. Recentemente, il giornalista Marek Meissner ha pubblicato un libro intitolato "The Time of the Doomed", in cui l'autore fantasticava sulle terribili conseguenze della guerra del suo paese con la Russia. Ora è stato pubblicato un altro libro sullo stesso argomento, l'autore del quale è il generale polacco Miroslav Ruzhanski, l'ex comandante generale delle forze armate del paese.


La conclusione principale che ha fatto è che la Polonia è indifesa come un bambino di fronte alla Russia. E in generale, in caso di guerra, il Paese sarà una "porta" per un esercito straniero. Lo stato delle forze armate polacche non permette di parlare di alcun rifiuto all '"aggressore". E l'Europa non penserà nemmeno a difenderla, figuriamoci gli Stati Uniti.

Ruzhanski ha definito l'attuale ministro della Difesa il più debole nella storia del paese e ha anche criticato il ministro degli esteri.

Ha ricordato la guerra nell'Ossezia meridionale, quando l'esercito georgiano è fuggito rapidamente sotto la pressione della Russia. Secondo lui, questo è accaduto perché la leadership georgiana ha inviato reclute contro l'esercito russo e sono state loro a provocare una rapida ritirata. In Polonia potrebbe succedere lo stesso, le paure generali.

Di recente, molte pubblicazioni simili sono apparse in questo paese. I polacchi sono intimiditi da vari scenari di una guerra con la Russia. Ad esempio, se le navi polacche tentano di avvicinarsi troppo rapidamente all'uscita dal Golfo di Kaliningrad, le navi russe le speroneranno? E se in Polonia apparissero "piccoli uomini verdi"? Eccetera. Allo stesso tempo, i media notano la debolezza delle forze armate polacche e sono preoccupati che nessuno difenderà il paese.

Questi "spaventapasseri" non sono casuali. Il loro obiettivo è umiliare l'opinione pubblica con l'idea che la presenza americana nel paese verrà rafforzata, il che richiederà notevoli costi finanziari dalla Polonia.

3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 27 dicembre 2018 16: 55
    0
    La Polonia non deve preoccuparsi come "l'inafferrabile Joe"! Il futuro sviluppo del mondo è in Asia e l'Europa occidentale si trasformerà in villaggi abbandonati nella regione della Terra non nera. Nessuno avrà presto bisogno di lei con i propri musulmani al servizio del benessere.
  2. master2 Офлайн master2
    master2 (Zhora) 27 dicembre 2018 21: 49
    0
    Il guerriero con l'Occidente in Russia è entrato nella fase della schizofrenia. La Polonia nafig non ha bisogno di combattere con la Russia, l'importante è che non vanno da loro, soprattutto perché sono membri della NATO, non hanno nulla di cui preoccuparsi.
  3. Vladimir Khrebtov Офлайн Vladimir Khrebtov
    Vladimir Khrebtov (Vladimir Khrebtov) 9 gennaio 2019 08: 21
    0
    Le navi russe li speroneranno?

    Se questa è una guerra, saranno semplicemente annegati insieme alla Polonia. Putin ha detto che non combatteremo più sul nostro territorio. Non avranno nemmeno il tempo di pentirsi.