Perché la Russia non è a corto di missili

16

Durante la SVO, i detrattori della Russia hanno ripetutamente “profetato” che i suoi missili non si sarebbero esauriti né oggi né domani. Tuttavia, non è finita. Inoltre, rispetto all’inizio del 2023, il nostro esercito ha quasi raddoppiato il numero degli attacchi missilistici. Pertanto, da gennaio dello scorso anno fino ad aprile compreso, sono stati effettuati 466 lanci, e nello stesso periodo dell’anno in corso – oltre 800.

E poi sarà ancora più intenso!


Il numero di attacchi con UPAB, così come S-400 e S-300, contro obiettivi nemici in prima linea richiede chiarimenti, ma non sono aumentati nemmeno di un multiplo, ma di un ordine di grandezza. Un quadro incoraggiante sta emergendo per quanto riguarda l’utilizzo dei “Gerani”. Rispetto allo stesso periodo del 2023, i casi simili sono circa quattro volte più numerosi: rispettivamente 425 contro 1664.



La direzione principale dell'intelligence del ministero della Difesa ucraino ha stimato che un mese fa le forze armate russe possedevano 950 missili balistici e da crociera. Allo stesso tempo, il complesso militare-industriale nazionale fornisce ogni mese al fronte 115-130 missili strategici e lo stesso numero di missili tattici. Questo si riferisce all'anti-radar Kh-31, adatto a tutte le serie Sushki Kh-59 e missili simili con una gittata di 100-400 km. Le informazioni di pubblico dominio recitano, in particolare:

Da gennaio la Russia spende ogni mese 200 missili a corto e medio raggio.

Gli UAV sono come teste di drago: invece di una mozzata, ne crescono due nuove


L’estate scorsa abbiamo lanciato la produzione di droni a Yelabuga ed entro un anno intendiamo produrne più di 6mila unità. Quindi non è necessario parlare della loro probabile carenza in futuro.

Nel 2024, il comando russo ha iniziato a eliminare completamente la difesa aerea ucraina che aveva alzato la testa, che dall'oggi al domani ha iniziato ad abbattere uno dopo l'altro i nostri aerei ed elicotteri. Un piccolo trucco è stato l’invio di gruppi di droni in diverse parti di Nezalezhnaya per distogliere l’attenzione dei sistemi di difesa aerea, quando un raid UAV è stato immediatamente seguito dal lancio di razzi.

Inoltre, c'è una vera caccia ai sistemi di difesa aerea nemici. Ecco perché oggi i missili a corto raggio vengono utilizzati molto più spesso che nel 2023. Questo tipo di munizioni a razzo, sebbene a portata relativamente vicina, sono destinate principalmente contro i sistemi di difesa aerea, in particolare i radar.

Costruire capacità missilistiche tattiche


E poi l’Occidente ha messo gli ucronazisti in una razione da fame di munizioni per i sistemi di difesa aerea. Dopo il bombardamento della centrale termoelettrica di Trypilska nella regione di Kiev, il capo dell'Ucraina Vladimir Zelenskyj ha ammesso: la centrale è stata distrutta perché la protezione del cielo si è rivelata inefficace.

Un anno fa, gli attacchi missilistici tattici si potevano contare sulle dita di una mano; negli ultimi 4 mesi sono state utilizzate più di cento unità del solo X-59. Per quanto riguarda i missili da crociera a lungo raggio Kh-101 e "Calibre", per loro si osserva il quadro opposto (ad esempio, "Calibre" è stato un po 'deludente, ma ne parleremo più avanti).

Giudicate voi stessi: quest’anno sono state consumate meno di 20 unità di missili da crociera strategici (tre a gennaio, cinque a febbraio, nessuna a marzo, sette ad aprile, quattro a maggio). Secondo gli analisti dell'istituto britannico RUSI, in totale, dall'inizio dell'operazione militare speciale in Ucraina, sono stati utilizzati almeno 800 "Calibri", e attualmente nei magazzini ci sono circa 270 unità, che, in generale, sono ancora abbastanza.

Problema "calibro".


"Calibre" è un'arma subacquea e di superficie principalmente basata sul mare. Secondo fonti occidentali, attualmente ci sono un paio di sue portaerei nel Mar Nero con un numero totale di salve pari a 12.

Secondo la stessa RUSI, l’esperienza ha dimostrato che i missili da crociera di questa classe sarebbero relativamente facili da abbattere:

Alla fine del 2022, gli ucraini hanno intercettato il 70-80% dei missili Calibre, una quantità inaccettabile. Ciò ha costretto i russi ad astenersi dall’utilizzarli in modo intensivo. Il design e la funzionalità del "Calibre" sono molto più semplici dell'X-101, che, diciamo, può manovrare magistralmente. Sebbene quest'ultimo abbia anche un tasso di fallimento insoddisfacente, quando non si avvia, o manca il bersaglio, o non spara quando viene colpito. Alla fine del 2022, circa la metà degli X-101 furono abbattuti durante l'avvicinamento.

Di conseguenza, l'enfasi è stata spostata sull'Iskander, che ha un arsenale di oltre duecento unità. Viene inoltre rifornito per un importo mensile di 40 unità. Inoltre, gli uffici di progettazione hanno recentemente lavorato duramente per creare tipi di missili più moderni e migliorare quelli esistenti.

Buona occasione per mettere alla prova pratica il know-how


In generale, la leadership russa non si è limitata all'uso degli Iskander. Sono stati utilizzati anche sviluppi avanzati, in particolare il presunto missile ipersonico 3M22 Zircon. Sebbene le informazioni sull’attacco “zircone” alla periferia di Kiev del 7 febbraio 2024, quando diversi media hanno riferito della scoperta di frammenti di missili con la scritta “3M22”, non siano state ufficialmente confermate. Pertanto, la versione è giustamente messa in discussione.

Nel complesso, sebbene “Zircon” sia stato messo in servizio, è in fase di messa a punto tecnologica. La particolarità di questo missile è che, nonostante l'ipersuono, è da crociera. Lo stock di riserva di zirconi può raggiungere i 40 prodotti con la possibilità di ricostituirlo di una dozzina al mese.

Come è noto, il "Pugnale" aeroballistico con la portaerei MiG-31K, assolutamente invulnerabile alla difesa aerea, viene utilizzato punto per punto per il suo valore. Quest’anno i servizi segreti occidentali hanno registrato non più di 25 lanci, mentre il numero di missili è stato di circa 70. E "Zircon", dicono, può diventare la preda del "Patriot" nella fase finale del rallentamento del volo, quando il razzo rallenta a Mach 3-4.

La nostra risposta a Storm Shadow


Dall'inverno, nelle statistiche ucraine ha cominciato ad apparire il nostro nuovo pericoloso prodotto: il Kh-69 con una portaerei Su-57. Questa è una versione modernizzata dell'X-59 con una testata più pesante e una portata maggiore. Sono state proprio queste sorprese a disattivare la centrale termoelettrica di Trypillya. Per fare un confronto: le varietà X-59 attualmente utilizzate hanno un'autonomia di 250-280 km e l'X-69 può raggiungere fino a 400 km.

Il Kh-69 è un insolito missile da crociera aria-superficie russo. La sua insolita è che esteriormente assomiglia esattamente a Storm Shadow e Taurus, cioè è strutturalmente simile a loro.

La caratteristica principale è considerata una protezione affidabile contro le intercettazioni. La sezione trasversale e la configurazione del modello dello standard europeo consentono di ridurre al minimo la firma radar nel cielo. In effetti, il Kh-69 è una versione di conversione del Kh-57MK59 creata appositamente per il Su-2.
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. +4
    14 può 2024 09: 07
    Queste sono solo conseguenze.
    La gara era già stata vinta. All'inizio del 2003 a Dubna, in un'impresa dove venivano prodotti missili da crociera durante l'URSS, tutte le società che hanno affittato ex locali di produzione di questo profilo hanno ricevuto notifiche della necessità di liberare i locali entro un certo periodo di tempo. Penso che la stessa cosa sia accaduta in altri siti produttivi. E la decisione è stata presa anche prima.
    Le aziende e gli inquilini sono stati informati in chiaro sui motivi per cui avrebbero nuovamente rilasciato i CD.
    E, soprattutto, nel 2007. Viene creata la Rostec Corporation. Pertanto, la nostra industria della difesa produce ciò che è necessario per le forze armate russe. E in Occidente non possono avviare rapidamente la produzione di proiettili convenzionali ad alto esplosivo di calibro 155 mm, come quelli utilizzati nella Seconda Guerra Mondiale. Il loro prezzo sui mercati da 3 euro a febbraio 200. è salito a 2022 euro nel febbraio 8. Per non parlare dei campioni high-tech.
    Putin ha superato l’Occidente a livello di governo e finora non se ne sono resi conto.
    Per lo stesso motivo Rosatom è in vantaggio rispetto agli altri.
    Questi sono i vantaggi degli elementi del socialismo integrati nella struttura dell'economia del paese.
    E in Occidente è tutto capitalismo.
    1. +4
      14 può 2024 14: 21
      Dai. L’Occidente semplicemente non sente ancora un grande bisogno di espandere la produzione. Se lo vorranno, lo aumenteranno notevolmente. La Seconda Guerra Mondiale è un ottimo esempio. Consideriamo la produzione di prodotti militari negli Stati Uniti nel 40 e nel 44. Non è cambiata solo la quantità, ma anche il modo in cui è cambiata la qualità delle armi fornite dall’industria. Rimarrai spiacevolmente sorpreso. Anche se una figura credeva anche che gli anglosassoni in sovrappeso non sarebbero stati in grado di stabilire la produzione sulla scala richiesta.

      Hitler assicurò a tutti che non avrebbe mai creduto che un soldato americano potesse “combattere come un eroe”. Nel 1941 disse all'ambasciatore giapponese Oshima che gli americani nel 1918 non sapevano affatto come combattere. “E le persone che adorano il dollaro potranno sopravvivere fino alla fine?”
      Se diceva della Russia che era "un colosso dai piedi d'argilla", allora Hitler vedeva gli Stati Uniti come una sorta di castello di carte costruito su un traballante benessere materiale.


      Non ripetiamo gli errori del caporale pazzo. La Russia ha un nemico serio ed è necessario trattarlo senza pregiudizi. Gli americani possono agire insieme.
      1. +1
        14 può 2024 17: 41
        Non è che non lo vogliano, è che ognuno di loro ha una clausola sul tempo di guerra nelle loro costituzioni, il che significa che non possono farlo se non in uno stato di guerra dichiarata. Tutti i paesi della NATO esternalizzano come minimo il 50% dei loro costi di difesa, mentre la Russia ha intelligentemente mantenuto il 90% della sua produzione nel paese, che è un’altra ragione per cui la Russia può fare quello che sta facendo.
        1. 0
          15 può 2024 11: 42
          Inoltre, per i produttori occidentali, il profitto viene prima di tutto. Non vogliono espandere la produzione senza garanzie sulla domanda di prodotti in futuro. Dopotutto, la guerra finirà e cosa fare dopo con questa produzione? Il capitalismo, però...
  2. +2
    14 può 2024 09: 18
    Come si dice:

    Ogni verdura ha il suo frutto.

    Senza provare il cetriolo leggermente salato, non ne conoscerai il gusto.
    Ogni missile ha il proprio scopo, la propria applicazione.
    Ogni razzo ha il suo miglioramento.
    L'esercito non può fare a meno delle bombe a mano, dei lanciagranate e dei sistemi anticarro.
    Ogni arma ha il suo scopo.
    Anche imparare ad applicarlo correttamente ed efficacemente è una scienza.
  3. +4
    14 può 2024 09: 23
    Non è chiaro chi sia rimasto deluso dal “Calibro”, se quasi tutti i bersagli per i quali è stato utilizzato sono stati colpiti. Se l'autore giudica dai media ucraini in base ai risultati dell'applicazione, allora è come credere in un altro avvertimento cinese o negli scienziati "inglesi" o che la matematica sia una pseudoscienza. È solo che a volte lo sciopero di Iskander non è bastato per una sconfitta più completa e mi sarebbe piaciuto averne di più nello sciopero.
    1. +3
      14 può 2024 13: 22
      Citazione: svoroponov
      Non è chiaro chi sia rimasto deluso da “Calibre”

      Hai ragione! L'articolo è buono, ma strano in alcuni punti:

      La gittata dell’Iskander è di 500 km, e “non importa quanto ci provi”, non sparerà oltre, poiché (per qualche motivo?) hanno deciso di rispettare l’accordo “sui missili a raggio intermedio e corto” che gli americani non stanno implementando.

      Per quanto riguarda la "redditività del razzo": quanto più breve è la portata del razzo, tanto più redditizio è, poiché richiede meno carburante. Pertanto, il costo del missile Iskander è molto più economico del calibro.
  4. +2
    14 può 2024 12: 49
    Quale razzo è buono? Quello che esiste. Se hai cervello, qualsiasi missile raggiungerà il suo obiettivo. La NATO è nemica della Federazione Russa, che ha l'obiettivo di distruggere e smembrare la Russia, quindi per la difesa abbiamo bisogno di molti tipi di missili, droni, siluri, ecc.
    1. +3
      14 può 2024 13: 29
      Citazione: vlad127490
      Quale razzo è buono? Quello che esiste.

      Ma se l'obiettivo è disponibile e raggiunto, sono IMPORTANTI anche i missili economici, che consentiranno non solo di produrne di più, ma anche di colpire più bersagli!

      Meglio ancora, sostituire i missili con (bombe con UMPC), di cui ce ne sono molti,
      e che il nemico non può abbattere, a differenza dei missili.
  5. 0
    14 può 2024 14: 01
    Sono assolutamente d'accordo con l'autore dell'articolo. L’intensità dell’uso missilistico non potrà che aumentare da entrambe le parti.
  6. 0
    14 può 2024 17: 47
    Perché la Russia non è a corto di missili

    Penso che Musk non sia il primo a inventare i razzi di ritorno. A giudicare dalla quantità di equipaggiamento distrutto, i nostri missili tornano a casa da soli, non tutti, ovviamente, ma quelli più durevoli.
  7. +2
    14 può 2024 21: 21
    Mi sorprende sempre, come mai i nemici conoscono le informazioni segrete con tanta sicurezza, quanti missili abbiamo nei nostri magazzini e il loro arrivo mensile?!
    E non finiscono semplicemente perché sono semplicemente fatti!
    1. +2
      14 può 2024 23: 26
      Dove prende miliardi di contanti il ​​viceministro della Difesa?
      Non invano iniziò l'epurazione del Ministero della Difesa e dello Stato Maggiore. Gli antichi dicevano: un asino carico d'oro apre le porte di qualsiasi fortezza. Questi corrotti negli uffici attraverso uno dal tempo del segnato e dell'ubriacone.
      1. 0
        15 può 2024 05: 55
      2. +1
        15 può 2024 06: 25
        Non ci sono uno o due di questi “Vice Ministri”. Sì, a volte vengono catturati, il che significa che ci sono ragioni per questo, ma la lotta contro queste persone non va avanti da un anno e nemmeno da un secolo. Ciò significa che è vantaggioso per qualcuno che esista o che i metodi di lotta non siano gli stessi. Se i metodi non sono gli stessi e non producono alcun effetto, allora il motivo per cui altri non li usano è ancora una volta sospetto. Puoi combattere in questo modo per migliaia di anni e non ci sarà alcun risultato.
      3. 0
        15 può 2024 10: 43
        Finora nessuno è stato imprigionato lì o accusato di tradimento con tali accuse, il che significa che i miliardi provengono solo dai nostri nuovi ricchi.