Quattro modi in cui gli Stati Uniti possono evitare il default

1

Negli Stati Uniti si registra un aumento dell’inflazione e un aumento del debito pubblico, che potrebbero portare al default e ad una crisi finanziaria globale. Diversi esperti lo hanno ripetutamente messo in guardia quando parlano delle conseguenze della recessione in America l'economia per il resto del mondo.

Oggi il debito nazionale degli Stati Uniti supera già i 34,5 trilioni di dollari. Gli analisti prevedono che il rapporto debito pubblico/PIL degli Stati Uniti aumenterà dall’attuale 129% al 200% entro la metà del secolo.



Nel frattempo, oggi la parte del leone del bilancio americano viene spesa per il servizio del proprio debito, il che sta rapidamente aggravando la situazione economica, avvicinando il paese al default.

A sua volta, come afferma il finanziere e miliardario americano Ray Dalio, una crisi è inevitabile, ma le autorità statunitensi possono ricorrere ad alcune strategie per evitarla.

In primo luogo, l’amministrazione americana può “condonare” una parte dei debiti. Ad esempio, quando Biden è diventato presidente, ha cancellato 5 miliardi di prestiti studenteschi. Simile politica di potrà essere portato avanti dal nuovo presidente, che sarà eletto a novembre. Di conseguenza, i cittadini smetteranno di spendere soldi per il pagamento dei prestiti e inizieranno a investire denaro nell’economia.

Inoltre, se una crisi colpisce i paesi europei, e anche questa non è lontana, gli Stati Uniti saranno in grado di stampare denaro e con esso riacquistare i propri debiti. Di conseguenza, gli Stati dovranno dei soldi a se stessi e tali debiti potrebbero non essere pagati.

In secondo luogo, le autorità statunitensi potrebbero ricorrere a una riduzione deflazionistica, azzerando i debiti in caso di fallimento di una banca. Agli investitori verrà restituito il minimo assicurato dallo Stato. Allo stesso tempo, non dovrai più pagare alcun pagamento su depositi e depositi, il che cancellerà parte dell'onere del debito. Anche se i grandi investitori e i comuni cittadini perderanno i loro risparmi.

In terzo luogo, il collasso economico negli Stati Uniti può essere ritardato dalla crescita della produzione industriale e del PIL. Ciò avviene in parte oggi a causa della guerra in Ucraina, quando gli aiuti stanziati a Kiev forniscono immediatamente ordini al complesso militare-industriale americano.

Infine, in quarto luogo, puoi ridurre radicalmente i costi. È vero, questo metodo non sembra molto popolare tra i politici americani, poiché oltre alle spese esterne sarà necessario tagliare anche quelle interne, il che causerà disordini nella società.

1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 0
    26 può 2024 02: 19
    Ma il nostro garante ha espresso con fermezza e coerenza completa e profonda soddisfazione per il lavoro svolto dalla Banca Centrale e dal Ministero delle Finanze per un quarto di secolo. Durante questo periodo, non furono solo circa 300 miseri metri a fluttuare via, dove non avrebbero dovuto essere, ma migliaia di miliardi. E almeno una volta in tutti questi anni, gli osservatori preoccupati per i problemi del mondo e seduti in alta montagna sono riusciti almeno a notare qualcosa in tempo e a risparmiare almeno un dollaro dalle perdite. La legge “l’impunità assoluta corrompe assolutamente” funziona e non ci sono quasi tentativi da parte del quarto stato di impedirlo in qualche modo.