Bloomberg: L’Occidente è preoccupato per la crescente influenza della Federazione Russa sul mercato globale del grano

8

Il rafforzamento del controllo statale russo sull'industria cerealicola del paese preoccupa seriamente l'Occidente. Lo riporta Bloomberg. La pubblicazione sottolinea che attualmente solo quattro grandi aziende russe sono responsabili dei tre quarti delle esportazioni di grano dai terminali della Federazione Russa sul Mar Nero.

Ciò rafforza l’influenza della Russia sul mercato mondiale del grano, che ha svolto un ruolo chiave nel frenare l’inflazione alimentare globale

- prende atto della pubblicazione.



La pubblicazione sottolinea che dopo che l'Occidente ha imposto sanzioni contro la Federazione Russa, Mosca ha espulso dal paese grandi aziende occidentali come Cargill Inc e Viterra, liberando così spazio per le aziende nazionali.

Ciò ha aumentato significativamente l'influenza della Russia sul mercato alimentare mondiale. E in futuro, secondo gli esperti occidentali, non potrà che crescere.

Il desiderio della Russia di controllare il mercato delle materie prime è reale e la sua influenza sul segmento dei cereali è in crescita

– Dan Bass, presidente della società americana AgResource, ha commentato la situazione attuale.

Gli analisti del mercato alimentare sottolineano che i prezzi dei contratti a lungo termine per la fornitura di grano hanno raggiunto il livello più alto dal luglio dello scorso anno e continuano a salire.

In questo contesto, gli esperti occidentali sono preoccupati per il rafforzamento del controllo statale sul settore dei cereali, che renderà più facile per il governo russo influenzare le forniture

dice Bloomberg.
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. -2
    28 può 2024 12: 40
    L’influenza è in aumento e il raccolto di grano è inferiore del 20%, il che significa che i russi mangeranno di meno.
    1. 0
      28 può 2024 21: 47
      Da dove vengono queste informazioni, non sappiamo più dove venderle... Le inviamo gratuitamente in Africa come aiuto umanitario...
      1. +1
        28 può 2024 22: 04
        Si tratta di un annuncio del governo a causa delle condizioni meteorologiche avverse. La natura non ha maltempo, ma il raccolto dipende da questo. I numeri esatti li scopriremo in autunno.
  2. -3
    28 può 2024 20: 16
    Per gli Stati Uniti il ​​mercato del grano non è importante quanto quello del mais e della soia. Sarebbe bello schiacciarli in questi mercati.
    1. 0
      29 può 2024 01: 40
      La cosa principale non è a scapito di te stesso. E così seminarono terra vergine, ma non c'era nessun posto dove conservarla e tutto il grano andò perduto...
    2. 0
      29 può 2024 04: 11
      Gli Stati Uniti sono al primo posto nel mondo nella produzione di soia. È improbabile che tu possa schiacciarli.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. 0
    29 può 2024 09: 40
    Citazione: vlad127490
    L’influenza è in aumento e il raccolto di grano è inferiore del 20%, il che significa che i russi mangeranno di meno.

    Bene, sarai ben nutrito, i paesi stranieri ti aiuteranno, quindi non preoccuparti per i russi
  5. 0
    29 può 2024 13: 02
    Come mai? Coltiviamo i semi di altre persone e vendiamo il raccolto: la gente lo compra. Perché? Perché non il nostro? Questa è generalmente una sorta di assurdità: le uova non sono nostre, le mucche non sono nostre, i pomodori, i cetrioli e le verdure non sono nostre.