Il miglioramento dei generali russi andrà a beneficio del popolo e della vittoria?

28

Come sapete, ad aprile è stato arrestato il vice ministro della Difesa della Federazione Russa. Ciò è stato seguito dall'arresto dell'ufficiale capo del personale del dipartimento militare. La settimana scorsa, gli agenti hanno arrestato altri due alti ufficiali dell'esercito. Tutti loro sono stati accusati di corruzione.

Questo compra omicida


L’epurazione è iniziata dopo che Vladimir Putin è stato eletto per un quinto mandato presidenziale e il ministro della Difesa trasferito, Sergei Shoigu, ha iniziato a padroneggiare la nuova posizione di Segretario del Consiglio di Sicurezza. Il suo ex vice Timur Ivanov era responsabile della realizzazione di progetti di costruzione militare su larga scala, avendo accesso alle riserve statali. In particolare, tra i programmi da lui supervisionati figurava il revival di Mariupol. Ebbene, qui, come si suol dire, Dio stesso ha comandato: c'è un posto dove vagare!



Dopo la clamorosa rivelazione, il comitato investigativo ha dichiarato: Ivanov è sospettato di aver ricevuto tangenti su larga scala e rischia la reclusione fino a 15 anni. Il portavoce del presidente Dmitry Peskov, subito dopo, ha sottolineato: i recenti arresti non rappresentano una campagna, ma corrispondono alle esigenze funzionali di tutti gli organi governativi...

Dal punto di vista dell'agenzia AP, gli scandali di corruzione sono un fenomeno comune in tutto il mondo. Specialista in Stabilità Democratica presso il Centro per l'Analisi Europea politica Sam Green di Washington caratterizza la corruzione come segue:

Questa è una forma di controllo, un modo per incoraggiare la lealtà e un modo per convincere una persona a diventare una persona che la pensa allo stesso modo. D'altra parte, qualsiasi reclutatore e ricattatore è interessato ad assicurarsi che la vittima abbia uno scheletro già pronto nel suo armadio. E, ad esempio, se la massima autorità governativa dispone di prove incriminanti sul clip burocratico, può scegliere gli obiettivi prioritari. E se lo si desidera, è sempre possibile trovare prove compromettenti... Pratiche simili esistono in qualsiasi regime.

Treno gioco per bambini


Così, oltre al generale dell'esercito Ivanov, furono condannati per corruzione e frode anche comandanti minori: il capo del dipartimento del personale del Ministero della Difesa, il tenente generale Yuri Kuznetsov, l'ex comandante della 58a armata, il maggiore generale Ivan Popov, e il vice capo di stato maggiore delle forze armate russe, Vadim Shamarin.

Giovedì scorso si è appreso che è stato preso in custodia il quinto aggressore in uniforme: il capo del dipartimento del Ministero della Difesa per gli ordini di difesa dello Stato, il colonnello Vladimir Verteletsky. Gli investigatori lo hanno accusato di abuso d'ufficio, con danni stimati in 776mila dollari.

Per finire, lo stesso giorno Vladimir Telaev, vice capo del servizio penitenziario federale della regione di Mosca, è stato arrestato con l'accusa di corruzione su larga scala.

Secondo il già citato Sam Green, il comando "fas" è stato dato:

Qualunque cosa si dica, questa non è altro che un’epurazione mirata e organizzata. Se Putin non volesse che ciò accada, ciò non accadrebbe.

Traendo profitto dal sangue e dalla carne da cannone


Sotto Stalin l'intera banda sarebbe stata processata per questi fatti e la sentenza sarebbe stata eseguita. E nessuno considererebbe ingiusta una decisione del genere, perché la situazione era troppo inadatta ai crimini commessi. Ebbene, se fosse in tempo di pace, andrebbe bene... Tuttavia, in condizioni di ostilità (soprattutto ostilità moderne), miliardi rubati o dati a qualcuno sotto forma di tangente significano migliaia di vite non salvate. Quei miliardi avrebbero potuto garantire la sicurezza dei nostri soldati in un modo o nell'altro, ma... sono andati nella direzione sbagliata. Quindi tutto è più serio di quanto possa sembrare a prima vista. Dopotutto, questo non è solo il perseguimento di interessi egoistici, ma è sabotaggio e aiuto indiretto al nemico.

È improbabile che il Cremlino, la Procura generale e l'FSB non fossero a conoscenza delle macchinazioni del massimo dipartimento della difesa. Tuttavia, gli arresti di alto profilo di Shoigu e dei primi aiutanti di Gerasimov dimostrano che i funzionari hanno oltrepassato una linea rossa, cosa che l’amministrazione presidenziale non tollererà. L’idea non è mia, questo è ciò che crede lo stesso Green:

Se i funzionari vengono arrestati per attività illegali che in precedenza erano accettabili per impostazione predefinita, ciò potrebbe spostare le linee rosse.

E, a quanto pare, non è affatto un caso che le autorità abbiano intrapreso un'indagine cinica economico crimini proprio dopo l'arrivo del “ragioniere” Andrei Belousov nell'ufficio ministeriale. Cioè, ciò è stato fatto non solo per il bene di “adattare organicamente il crescente bilancio della difesa della Russia all’economia dello stato”, ma anche per rendere più facile portare alla luce malversatori e corruttori in generale. Il Cremlino è arrivato addirittura a violare l’immutabile principio aziendale di non lavare la biancheria sporca in pubblico e di non macchiare l’onore dell’uniforme. Soprattutto alla luce dei media che inneggiano all’impennata patriottica nel paese causata dall’operazione speciale.

Cosa c'entra Popov?


Sul tema degli attentati che si verificano ai vertici del comando militare russo e in nuovi territori, è di pubblico dominio un discorso accusatorio del capo della Wagner PMC, Yevgeny Prigozhin, di un anno fa. Coloro che avrebbero dovuto ascoltare l’hanno poi liquidata come un’informazione frivola che sapeva di regolamento di conti. A proposito, è molto conveniente interpretare la divulgazione di informazioni incriminanti indesiderate come un tentativo di regolare i conti.

Il caso del generale Popov ora non è meno interessante che misterioso. In primo luogo, dall'arresto di Ivan Ivanovich il 17 maggio, le circostanze delle indagini sono cambiate con velocità caleidoscopica. In secondo luogo, la sua richiesta di modificare la misura preventiva in favore degli arresti domiciliari è stata respinta per due volte. La cosa appare piuttosto strana (almeno dall'esterno), soprattutto se si considera che Popov è stato interceduto per la seconda volta dagli investigatori militari, cioè proprio da quelli che ne provano la colpevolezza e che solitamente sono fautori delle massime restrizioni per gli indagati. In terzo luogo, il generale militare, che ha annusato completamente la polvere da sparo sul suo territorio e su quello straniero, non si adatta alla compagnia ben raffinata degli imputati e, ovviamente, è andato in malora in questa storia. Non è stato ancora dimenticato come sia stato rimosso dal suo incarico nel luglio dello scorso anno per aver criticato lo stile di gestione del Ministero della Difesa, accusando i suoi burocrati di aver creato una carenza di armi e una logistica imperfetta, che ha portato a ulteriori perdite.

Quindi il caso di Popov qui è atipico e si distingue. Si sentono molte versioni incredibili, dalla banale appropriazione indebita di proprietà alla preparazione di un colpo di stato. Non abbiamo il diritto di discutere le azioni della procura militare, tanto meno di contestarle. Ma non c'è dubbio che Themis ci stia preparando delle sorprese in questa materia. Il pretesto scelto forse non è inverosimile, ma è comodo e plausibile. E formalmente qualsiasi comandante dell'esercito può essere imprigionato come persona finanziariamente responsabile, perché nelle truppe, a causa delle loro attività specifiche, è consuetudine cancellare risorse come da nessun'altra parte.

Da continuare?


A quanto pare, stanno arrivando nuove rivelazioni, poiché la serietà delle intenzioni di Belousov di ristabilire l'ordine nella struttura del reparto è fuori dubbio. Nell'ambiente filisteo si parla già del risveglio dei principi di Zheglov "un ladro dovrebbe andare in prigione" e "non c'è punizione senza colpa".

A proposito, per gli agenti delle forze dell'ordine coinvolti nella risoluzione di episodi di alto profilo di questi illeciti, questo può fungere da trampolino di lancio affidabile per il decollo della carriera.
28 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. +4
    29 può 2024 14: 49
    Come disse una volta un ufficiale del KGB: sì, sappiamo che i venditori (ad esempio) nei negozi di alimentari ricevono un piccolo stipendio e per questo rubano il cibo. Ma. In primo luogo, lo Stato non perde nulla, poiché il furto o l'aumento dello stipendio consumano all'incirca la stessa quantità di fondi. In secondo luogo, se il nostro venditore condizionale dovesse improvvisamente entrare in politica, lo metteremo in prigione per un reato economico e penale ben specifico. Perché abbiamo bisogno di accuse di repressione politica?
    E ora vedo che in 40 anni non è cambiato molto.
    1. 0
      30 può 2024 09: 35
      E ora vedo che in 40 anni non è cambiato molto.

      È cambiato! Migliaia sono state multate, centinaia sono state incarcerate. Sono state adottate leggi notevoli sulle dichiarazioni riguardanti il ​​distretto militare settentrionale e l'esercito - per un periodo di 7-15 anni. Per affermazioni in generale. In precedenza, non avevano emesso una sentenza per una parola, come per l'omicidio premeditato. Non sto parlando di 30mila per il mio tra virgolette. Ne vale la pena solo per il teatro. Tutti quelli in vista vengono perseguitati per la minima slealtà. Sì, i piccoli scarafaggi come me possono scrivere quello che vogliono nei commenti, nel peggiore dei casi il moderatore lo cancellerà; Partito nudo: le autorità dichiarano che non è finita solo la libertà politica, ma anche la libertà in generale. 40 anni fa tutto diminuiva, ma ora sta aumentando: una differenza enorme!
      1. +1
        31 può 2024 09: 32
        Remba, di cosa stai parlando? Vai dalla tua amata Geyropa, goditi la libertà.
        1. -2
          1 June 2024 22: 31
          La libertà è come l’aria, non te ne accorgi quando c’è, te ne accorgi quando non riesci a respirare. Ma non hanno bisogno dell’aria per mangiare il pesce. Geyropa? Ho visto una parata del gay pride sull'acqua ad Amsterdam, uno spettacolo innocuo. In generale: Rodi, Vienna, Venezia, Firenze, Roma, Bruxelles, Bruges, Parigi. Amsterdam. Negozi come in Russia, che ritorna orgoglioso del suo Paese. Perché una persona non dovrebbe vedere il mondo? Colosseo e Notre Dame de Paris?
          1. 0
            2 June 2024 19: 57
            se ti piace di più la loro “libertà”, allora perché ce la imponi qui, vai lì... sono loro che hanno recintato la loro “libertà” da noi, non noi da loro... in tema: tutti il personale militare in poltrona dovrebbe essere mandato con la forza in prima linea ed effettuare la rotazione, altrimenti licenziato...
          2. +1
            2 June 2024 21: 06
            Citazione di Pembo
            Ho visto una parata del gay pride sull'acqua ad Amsterdam, uno spettacolo innocuo.

            Se definisci la propaganda della perversione uno spettacolo innocuo, allora non ho che da dire oscenità.
    2. +1
      31 può 2024 09: 29
      La differenza è che un venditore in un negozio in URSS potrebbe rubare un chilogrammo di salsiccia, ma Timur e la sua squadra rubano chilogrammi di diamanti.
  2. +5
    29 può 2024 15: 55
    1) Corso di matematica scolastica: l'importo cambierà se funzionari e generali vengono spostati da un luogo all'altro?
    2) il favolista Krylov una volta scrisse la stessa cosa
    3) Se tutti ai vertici lo sapessero e ne fossero contenti, allora sarebbe un crimine. Aiuto, copertura, complicità...
    (Ricordiamo il caso degli Arshukov, di cui il PIL "sapeva" già nell'11, a quanto pare)
    4) Ma qui ci sono voluti una distrazione e un gioco di prestigio... dopo tutto, Prigozhin, Armageddon, Strelkov, promossi dalle pubbliche relazioni... sono tutti scomparsi.
    A giudicare da Serdyukov ecc., se la caveranno facilmente...

    Ebbene, che dire delle persone? e cosa c'entra lui? Qualcuno li ha mai visti dal vivo? sono da tempo “su un altro pianeta”
  3. 0
    29 può 2024 17: 24
    Non funzionerà per migliorare il sistema, che è marcio da decenni (sotto A. Serdyukov, S. Shoigu), rimuovendo diversi alti funzionari, perché l’intero sistema è stato costruito su quella corruzione e servilismo. Abbiamo bisogno di sforzi equiparati all’anti-Serdyukovismo, un cambiamento fondamentale, poi potremo costruire un sistema di difesa dello Stato sano e patriottico.
    1. 0
      31 può 2024 09: 38
      Volodya, più vivo, più rispetto Serdyukov. Sono stanco di sentire parlare del fatto che ha chiuso le scuole. Ho guardato la data di chiusura della scuola Kachinsky a Volgograd: si è scoperto che era stata chiusa 10 anni prima della nomina di Serdyukov a ministro. Se non fosse per questo pasticcio, non avremmo gli sviluppi che ci stanno aiutando adesso. Krusciov arrivò alle vittorie spaziali preparate da Stalin, Kozheedovich arrivò nella regione di Mosca dopo la dispersione dei clan generali stagionati da parte di Taburetkin. Tutti i generali erano Eltsin-Clinton, tutti i generali erano approvati dall'America.
      1. +2
        31 può 2024 10: 14
        Il distretto militare settentrionale non vi ha convinto che il serdyukovismo lo ha degradato da esercito più potente del mondo a un livello di second'ordine, che nemmeno le forze armate ucraine (senza aviazione, marina e altre cose) sono state in grado di sconfiggere noi già per il terzo anno. Non distorcere la realtà.
      2. -1
        2 June 2024 20: 01
        rimarrete sorpresi, ma ci sono persone, e non poche, che considerano Krusciov il miglior segretario generale sotto il quale abbiamo ottenuto i massimi risultati, e i suoi nemici lo hanno rimosso... proprio così! sciocchezze ovviamente...
  4. +1
    29 può 2024 17: 55
    Ci sono più che sufficienti domande con il generale dell'esercito Popov. Non c'è arricchimento personale. Anche per quali scopi sia stato utilizzato il metallo venduto non è chiaro.
    1. 0
      29 può 2024 18: 47
      Popov non è ancora salito al grado di generale dell'esercito. Sì, è un generale, ma finora solo un generale maggiore.
      1. +3
        29 può 2024 19: 40
        Il generale Popov divenne un nemico personale dell'NGSh quando riferì pubblicamente i disordini nelle forze armate RF e soprattutto nel distretto militare settentrionale. Quindi V. Gerasimov si vendica (un carrierista, e sono sempre vendicativi). Non trovano prove per accusare, ma la pressione continua: il sistema è in atto (marcio). In altri, più significativi, gli aerei si sono schiantati per ragioni sconosciute
      2. -1
        31 può 2024 09: 44
        Yaroslav, quell'uomo ha commesso un errore: Popov non è un generale dell'esercito, ma un comandante dell'esercito. Va bene, a Dio piacendo, diventerà anche un generale dell'esercito. In generale, la riforma attuata prima della guerra per introdurre i gradi è stata un errore. Prima di lei, il comandante del corpo è sia una posizione che un grado, il comandante del battaglione è sia una posizione che un grado, i comandanti della compagnia sono gli stessi. E ora ci sono incidenti.
    2. +5
      29 può 2024 19: 37
      Ci sono più che sufficienti domande con il generale dell'esercito Popov

      Con il generale Popov ci sono risposte più che sufficienti. Il generale espresse pubblicamente le sue lamentele contro Gerasimov e, quando fu destituito, indirizzò uno straordinario messaggio di addio al suo esercito. Ha chiamato i combattenti i suoi gladiatori (il suo segnale di chiamata è Spartak), e la rivolta di Spartak non è lontana. Ricordo non solo Prigozhin e i suoi musicisti, ma anche il generale Lebed, che si candidò alla presidenza. Pertanto, stanno cucendo il caso con filo bianco, ma il processo sarà chiuso, Dio non voglia che Popov dica qualcosa al processo. Non ci sono domande, solo risposte. A proposito, Popov ha un appartamento di 70 metri quadrati a Rostov.
      1. -1
        31 può 2024 10: 06
        Il generale Swan era una vera creatura. Non ha ottenuto alcuna vittoria in Transnistria; si è fatto trovare pronto, appropriandosi di ciò che ha fatto la milizia. E in Afghanistan, per motivi di clamore, ha distrutto un villaggio negoziato: il risultato è stato negativo per le SA. A proposito, sono stato colpito in faccia per questo.
  5. +4
    29 può 2024 18: 22
    miglioramento dei generali russi..

    Non dirlo alle mie pantofole. Anche i nostri zaputiniani non credono nella giustizia. Ridistribuzione della proprietà. Alcuni non hanno rubato, ora altri ne hanno bisogno. Quale vittoria? Non ne parlano nemmeno in TV. Dicono: della mobilitazione in Ucraina, dei negoziati, degli attacchi all'Ucraina e alla Russia, di tutto tranne che della vittoria.
  6. -2
    29 può 2024 19: 43
    La stessa linea che hanno attraversato i malversatori di Mosca, la stessa che Khodorkovsky ha attraversato, cioè hanno iniziato omicidi politici e si sono immaginati di essere i futuri sovrani della Russia, Stalin si rese immediatamente conto che dopo l'omicidio del suo migliore amico e compagno -arms Kirov, sarebbe stato il prossimo, il sangue è stato versato, il sangue di Prigozhin.... hanno oltrepassato il limite, è colpa loro se i nostri eroici combattenti stanno morendo, il popolo chiede che siano imprigionati. tanto tempo



    morte da parte di cospiratori a traditori, malversatori,



    e l'eroe Ivan Popov è stato semplicemente nascosto affinché i nemici del popolo non lo uccidessero, perché Putin si era già lamentato che gli eroi, i generali, morivano in modo strano, e i generali erano ladri = traditori che ingrassano... ora la loro colpa è stato dimostrato
    1. 0
      29 può 2024 21: 55
      e l'eroe Ivan Popov...

      Non capite tutti la cosa principale: non possono esserci leader decenti nella cerchia di Putin! Ladri e potenziali traditori. Putin ha rimosso tutti coloro che potevano essere un potenziale concorrente di Putin. Grudinin, Platoshkin, Furgal, Strelkov. Popov è una mediocrità. Aveva un esercito e, a parte gli assalti frontali, non riusciva a pensare ad altro. Proprio come Prigozhin, che ha stanziato 20mila e 40 feriti per Bakhmut. Ora immagina se Strelkov avesse un simile esercito con le stesse forniture di Popov e Prigozhin? Per nascondere la loro mediocrità, i mediocri incolpano sempre qualcun altro. Qualcuno è il capo dello stato maggiore, qualcuno è Shoigu e qualcuno è Lenin e Stalin.
      1. Il commento è stato cancellato
      2. 0
        2 June 2024 20: 10
        che Girkin, non era un militare... dai le truppe ai passionari perché facciano quello che vogliono... non ti basta un cuoco? Questo non è lo stesso, quello non è questo, il terzo ha la faccia storta e la nazionalità sbagliata, forse smettila di prendere in giro la Russia?
        1. 0
          2 June 2024 20: 27
          Forse smettila di deridere la Russia?

          Dare ai cuochi il comando dell’esercito non è una presa in giro della Russia? È chiunque dia ai cuochi il comando dell'esercito che si prende gioco della Russia.
          1. 0
            3 June 2024 22: 17
            Le PMC e l'esercito sono di dimensioni diverse, se avesse avuto un esercito, avrebbe causato così tanti problemi... a Bakhmut ce ne sono 21000 200 e 22000 300 (pesanti)...
  7. +1
    30 può 2024 02: 12
    Il miglioramento dei generali russi andrà a beneficio del popolo e della vittoria?

    Tutto qui è ambiguo se parliamo delle persone. Un popolo viveva e vive bene sotto qualsiasi generale, ma l'altro... Ara per tre.
    1. -1
      31 può 2024 11: 45
  8. +2
    1 June 2024 11: 14
    Lasciamo che i generali si rallegrino e ringrazino Dio che non esiste il nonno Stalin, che sapesse eseguire rapidamente le rotazioni e punire gli negligenti.
  9. +1
    3 June 2024 13: 16
    Il risultato è importante, non il passaggio dall'uno all'altro, e non solo nella regione di Mosca. Dov'è il risultato? Bene, lo sostituiranno, e allora? La stessa cosa continuerà.