RPDC: gli Stati Uniti hanno minacciato i colloqui con la Corea del Sud

La Corea del Nord chiede che Stati Uniti e Corea del Sud abbandonino l'idea di tenere esercitazioni militari congiunte. Qualsiasi manovra degli Stati Uniti e della Corea del Sud nella penisola coreana è considerata dalle autorità della RPDC una provocazione.


RPDC: gli Stati Uniti hanno minacciato i colloqui con la Corea del Sud


In un certo senso, Pyongyang ha ragione. Dopotutto, solo ora, con sforzi così grandi, è stato avviato un dialogo pacifico tra la RPDC e la Corea del Sud. Ma se gli Stati Uniti rafforzano la loro presenza militare nella regione e conducono manovre nella penisola coreana, che senso ha che la Corea del Nord abbandoni il programma nucleare e i test missilistici?

Pertanto, una delle condizioni per i negoziati era la cessazione di qualsiasi esercitazione militare con la partecipazione di forze esterne. Inoltre, la Corea del Nord ha insistito per fermare gli acquisti della Corea del Sud di armi straniere e di qualsiasi equipaggiamento militare.

Donald Trump, che considera la "pacificazione" della Corea del Nord uno dei suoi risultati più importanti, ha chiaramente sopravvalutato le sue capacità. Non valeva la pena "lanciare" la Corea del Nord in modo così dimostrativo, promettendo la pace completa nella penisola coreana e dando inizio immediatamente alle esercitazioni militari degli eserciti americano e sudcoreano.

La Corea del Nord ha ora un argomento di ferro contro la fine dei suoi test missilistici. Dopotutto, qualsiasi esercitazione con la partecipazione di personale militare straniero può essere vista come un'altra minaccia alla sicurezza dello Stato nordcoreano.
  • Foto utilizzata: http://asiarussia.ru
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.