Il passaggio del cacciatorpediniere americano scatena proteste dalla Cina

Gli Stati Uniti hanno recentemente "lottato" attivamente per la cosiddetta libertà di navigazione, inviando le proprie navi in ​​diverse parti del mondo. Questa volta si sono imbattuti in una forte protesta dalla Cina. Secondo il Wall Street Journal, il cacciatorpediniere missilistico della Marina statunitense McCampbell ha navigato a 12 miglia dalle contese Isole Paracel nel Mar Cinese Meridionale.




Secondo Rachel McMarr, portavoce della flotta americana del Pacifico, questa azione è stata intrapresa per "garantire la libertà di navigazione" e contrastare le "richieste marittime eccessive". Ha aggiunto che l'operazione non è diretta contro nessun paese in particolare.

Tuttavia, questa frase "pacifica", "calmante" non si addiceva a Pechino, che invitava Washington a porre fine a tale comportamento provocatorio. Durante il briefing, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Lu Kang ha detto che era stato emesso un avvertimento alla nave americana. Pechino ha chiesto che l'ospite non invitato lasci l'area.

Abbiamo già fatto una presentazione alla parte americana a questo proposito.

- ha detto Lu Kang. Ha aggiunto che la leadership cinese si riserva il diritto di adottare misure per proteggere il proprio stato, la sua sovranità e sicurezza.

Incidenti simili si sono verificati in diverse occasioni tra Cina e Stati Uniti. Una disputa territoriale sulle isole Paracel, che hanno una grande fornitura di idrocarburi, è in corso da diversi decenni. A Pechino, sono sfidati da paesi come Malesia, Filippine, Brunei e Vietnam. Questi disaccordi vengono usati da Washington, che vi invia le sue navi.

Va notato che alla vigilia di un'altra nave americana - Fort McHenry - entrò nel Mar Nero con un pretesto simile: garantire la "libertà di navigazione".



  • Foto usate: news.ru
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 7 gennaio 2019 12: 20
    0
    Cinesi ben fatti, a differenza dei ridicoli ministeri degli esteri della Federazione Russa, a cui non importa che 500 capi di bestiame su una nave da sbarco sporchino il Mar Nero per tre settimane!