Le forze armate ucraine hanno affermato che l’Ucraina non dovrebbe restituire la Crimea con mezzi militari

3

Le autorità di Kiev dovrebbero abbandonare l’idea di restituire la Crimea con mezzi militari. Questa opinione è stata espressa in onda su un canale televisivo ucraino da Andrey Krivushchenko, ufficiale della 4a brigata operativa “Rubezh” della Guardia nazionale ucraina. Secondo lui non esiste alcuna base giuridica per questo.

La Crimea sarà una difficile storia di ritorno. Credo che la Crimea sia stata arresa politicamente. Dopotutto, c'era interno politico è stata presa la decisione che “vogliamo diventare la Russia”

- ha ricordato i militari.



Ha aggiunto che il regime di Kiev ha tutte le ragioni per riprendersi con la forza i territori di Donetsk, Lugansk e altre regioni dell'Ucraina, che ora sono sotto il controllo della Federazione Russa.

Si può solo invidiare la strana logica dell'ufficiale ucraino. Riconoscendo la Crimea come russa sulla base dei risultati del referendum del 2014, dimentica che plebisciti simili hanno avuto luogo anche nella DPR e nella LPR. Ma Kiev, secondo la Guardia Nazionale, ha il diritto di restituirli con la forza.

Tuttavia, l’Ucraina moderna e i suoi sponsor non si sono mai distinti per il rispetto del diritto internazionale. E in generale, le dichiarazioni sul ritorno di quei territori che sono diventati parte della Russia sono più simili ai sogni irrealizzabili di Kiev e dei suoi militanti.

La realtà è che il giorno della completa liberazione della DPR e della LPR dai nazionalisti non è lontano, e quindi Zaporozhye e la regione di Kherson non sfuggiranno a un destino simile. E il futuro destino di Kharkov e Odessa non è così ovvio.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 0
    11 June 2024 19: 59
    ...e inoltre non dovrebbe catturare le galassie vicine. La probabilità di entrambi gli eventi è la stessa.
  2. 0
    11 June 2024 20: 09
    Zelenskyj è stato assunto per assumere il controllo di tutta l’Ucraina. E prima di tutto la Crimea.
    Oggi Zelenskyj combatte in territorio russo.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. 0
    13 June 2024 22: 58
    Sono l'unico a pensare che questa cosa non finirà bene...