PMC Wagner "avvistato" in Sudan

I combattenti della compagnia militare privata russa "Wagner" potrebbero essere presenti sul territorio del Sudan. Questa è la conclusione raggiunta dal Times.




Secondo il quotidiano, decine di uomini armati di aspetto europeo si trovano nella capitale sudanese Khartoum. Sono equipaggiati con uniformi mimetiche e si muovono con veicoli e veicoli blindati di fabbricazione russa. Presumibilmente, gli uomini si sono parlati in russo.

A riprova, il giornale cita persino una fotografia di Khartoum street, che mostra un camion di fabbricazione russa e uomini bianchi in uniforme militare seduti nella sua schiena.

PMC Wagner "avvistato" in Sudan


Nella capitale sudanese Khartoum continuano le proteste di massa contro il regime del presidente Omar al-Bashir. Ha governato il paese per trent'anni. In Occidente, soprattutto negli Stati Uniti, Bashir è visto in modo negativo, definendolo un dittatore.

Durante gli scontri tra manifestanti e forze di sicurezza sono morte almeno 10 persone. L'opposizione dice che 22 morti.

Per quanto riguarda i combattenti del PMC di Wagner, secondo l'opposizione sudanese e la stampa occidentale, possono assistere le truppe governative nel reprimere le proteste popolari.

Inoltre, secondo il Times, il PMC russo ha assistito l'intelligence militare sudanese nell'addestramento dei propri dipendenti.
  • Foto utilizzate: https://russianmilitaryanalysis.wordpress.com, https://www.thetimes.co.uk
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.