Gli Stati Uniti sono pronti a perdere la loro flotta nell'Artico?

Il predominio della potenza militare americana è innegabile. Ovunque, tranne una regione, che, inaspettatamente per gli Stati Uniti, si è rivelata nuovamente incredibilmente importante in termini strategici. Si tratta, ovviamente, dell'Artico.




Durante la Guerra Fredda, l'Artico era un luogo di confronto attivo tra l'URSS e gli Stati Uniti, poiché la distanza più breve per il volo di bombardieri strategici e missili balistici intercontinentali passava attraverso l'estremo nord. Negli anni 'XNUMX, le autorità russe abbandonarono l'infrastruttura militare artica, lasciando congelare e collassare aeroporti, stazioni radar e sistemi di navigazione. Gli americani cancellarono la Russia e divisero l'Artico in zone di responsabilità tra i loro alleati: danesi, norvegesi, canadesi, britannici, credendo di poter tornare in qualsiasi momento.

Ma da allora molto è cambiato. Si è scoperto che a causa dello scioglimento dei ghiacci, la rotta del Mare del Nord ha tutte le possibilità di diventare un vero concorrente del Canale di Suez. L'emergere del moderno tecnologia enormi riserve di idrocarburi nella piattaforma artica divennero disponibili per lo sviluppo. E dopo la primavera della Crimea, le relazioni degli Stati Uniti con la Federazione Russa sono tornate allo stato della Guerra Fredda. E poi i momenti estremamente spiacevoli per il Pentagono sono diventati chiari.

In primo luogoLa Russia è stata in grado di preservare la sua flotta rompighiaccio unica, che è una felice eccezione all'atteggiamento generale verso l'eredità sovietica. Forse questo è dovuto al fatto che i nostri oligarchi avevano bisogno di rompighiaccio per lo sviluppo e il successivo trasporto di idrocarburi nell'estremo nord. Attualmente, le compagnie petrolifere e del gas in Russia mostrano un interesse attivo nella costruzione di nuove navi rompighiaccio e petroliere di classe ghiaccio. I rompighiaccio della classe Leader saranno in grado di guidare le navi attraverso l'NSR anche in inverno. Pertanto, possiamo dire che in questa materia gli interessi delle grandi imprese hanno coinciso con gli interessi nazionali dello Stato.

Inoltre, vale la pena menzionare lo sviluppo nel nostro paese di rompighiaccio da combattimento Progetto 23550, equipaggiati con supporti di artiglieria e missili da crociera Kalibr, nonché un radar di controllo del fuoco. Si presume che la prima nave di questo tipo, denominata "Ivan Papanin", possa essere varata nel 2021.

In secondo luogo, si è scoperto che la marina americana semplicemente non è adatta alla condotta delle ostilità nell'estremo nord. Le portaerei, le fregate ei cacciatorpediniere della Marina degli Stati Uniti sono buoni, ma senza un rompighiaccio semplicemente non possono entrare nell'Artico. Washington ha attualmente solo due rompighiaccio obsoleti che si rompono regolarmente a causa dell'elevata usura. È prevista la costruzione di nuovi, ma potrebbero volerci dieci anni.

A causa della mancanza di installazioni a vapore per rimuovere il ghiaccio dalle navi, i marinai americani dovranno rompere manualmente il ghiaccio da tutte le superfici metalliche. Ed è spaventoso pensare cosa succederà al gruppo d'attacco della portaerei americana nell'Artico, se per qualche motivo perde la scorta rompighiaccio. Si congelerà letteralmente nel ghiaccio e il Pentagono dovrà chiedere a questi russi di aiutare a liberare la flotta prima che i cumuli danneggino la portaerei.

Tuttavia, gli Stati Uniti non hanno potuto fare a meno di dichiarare le proprie rivendicazioni sull'Artico. Secondo il capo della Marina americana Spencer, "la situazione è sotto controllo":

Sì, il concetto è andare lì.


È vero, la "campagna artica" degli Stati Uniti somiglierà in qualche modo alla "svolta di Kerch" della Marina ucraina. Gli americani sono pronti a rischiare una nave da guerra spedendola nell'Artico. Una nave.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
    gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 14 gennaio 2019 09: 42
    +5
    Negli anni 'XNUMX, le autorità russe hanno abbandonato l'infrastruttura militare artica, lasciando gli aeroporti, le stazioni radar e i sistemi di navigazione congelati e fatiscenti.

    "Grazie" ai liberali che hanno governato il Paese negli anni '90. Ma ora sono i principali oppositori e critici di Putin. Chi rastrella le stalle degli Augea dopo la banda dell'EBN.

    Forse questo è dovuto al fatto che i nostri oligarchi avevano bisogno di rompighiaccio per lo sviluppo e il successivo trasporto di idrocarburi nell'estremo nord.

    E per amore di questa frase stupida, hai dovuto scrivere un articolo generalmente abbastanza patriottico?
  2. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2019 10: 25
    -1
    Citazione: gorbunov.vladisl
    E per amore di questa frase stupida, hai dovuto scrivere un articolo generalmente abbastanza patriottico?

    Puoi giudicare cosa è stupido?
  3. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2019 10: 29
    0
    Citazione: gorbunov.vladisl
    E per amore di questa frase stupida, hai dovuto scrivere un articolo generalmente abbastanza patriottico?

    Il problema con quelli come te è che non sai come distinguere tra patriottismo e patriottismo sciovinista.
  4. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2019 10: 34
    +3
    Citazione: gorbunov.vladisl
    "Grazie" ai liberali che hanno governato il Paese negli anni '90. Ma ora sono i principali oppositori e critici di Putin. Chi rastrella le stalle degli Augea dopo la banda dell'EBN.

    Sapete, i nemici - principalmente all'estero, ma anche alcuni all'interno della Russia - credono che Putin sia piuttosto un conservatore e uno statista estraneo alla parola "libertà". Ma Putin è un liberale assoluto per natura, e molto più liberale dei cosiddetti liberali che si definiscono "l'opposizione", ha detto Peskov in un'intervista a Mir TV. Secondo lui, il presidente è "assolutamente liberale nei suoi approcci economici, nella politica sociale e così via.

    https://rg.ru/2016/12/21/peskov-putin-gorazdo-bolshij-liberal-nezheli-nazyvnye-liberaly.html

    La banda EBNA?
    Questo è Yumashev il genero di Eltsin, che è ancora il consigliere di Putin? O Deripaska, genero di Yumashev, chi è l'oligarca di corte?
    hai scritto qualcosa su frasi stupide?
    1. skaychat Офлайн skaychat
      skaychat (Andrey Sokolovsky) 14 gennaio 2019 11: 12
      +5
      Putin ha quello che ha. E agisce in base alla situazione. È vero, non è chiaro, dove c'entra lui, dal momento che la Russia aveva mantenuto la sua flotta rompighiaccio nucleare e diesel prima di lui? Non mettere bagel e carne nello stesso cestino ... E l'articolo è essenzialmente corretto.
    2. affari Офлайн affari
      affari (Vadim) 14 gennaio 2019 16: 55
      +3
      Citazione: UralRep
      La banda EBNA?
      Questo è Yumashev il genero di Eltsin, che è ancora il consigliere di Putin? O Deripaska, genero di Yumashev, chi è l'oligarca di corte?

      Non vedo contraddizioni in ciò che avete scritto tu e il tuo avversario, collega! Se il paese è stato saccheggiato e venduto da persone che non sono al potere adesso, ma con l'aiuto degli individui che hai designato, allora chi sono? La banda è! E il fatto che siano ancora alla "corte" potrebbe essere una delle condizioni per la continuità del PIL, giusto? hi
    3. affari Офлайн affari
      affari (Vadim) 14 gennaio 2019 16: 58
      +4
      Citazione: UralRep
      Ma Putin è un liberale assoluto per natura, e molto più liberale dei cosiddetti liberali,

      Chi può discuterne? Sì, è un liberale, ma è anche un patriota, con cui non si può nemmeno discutere, perché altrimenti i nostri preziosi "partner" non lo avrebbero preso di mira. sorriso
    4. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
      gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 14 gennaio 2019 17: 32
      +2
      Questo è il genero di Yeltsin Yumashev, che fino ad oggi è il consigliere di Putin ...

      E qual è lo sporco? Il genero di Eltsin è responsabile del fatto che suo suocero è un mascalzone e ubriaco che ha incazzato tutto ciò che è possibile? Allora perché non può essere un consigliere del presidente, "intelligente" tu sei nostro?
  5. affari Офлайн affari
    affari (Vadim) 14 gennaio 2019 17: 15
    +1
    Grazie Sergey per l'articolo, più con piacere! buono
  6. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 14 gennaio 2019 21: 38
    0
    Chi ha condiviso cosa? Chi rivendica ciò che è documentato. I media non vengono conteggiati.
  7. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
    bratchanin3 (Gennady) 15 gennaio 2019 08: 58
    +2
    Se una nave da guerra americana entra nelle nostre acque artiche, non affonderà. Se vietiamo l'ingresso nei nostri porti settentrionali, si congelerà nel ghiaccio, almeno i russi dovrebbero cercare di farlo accadere.
  8. pafegosoff Офлайн pafegosoff
    pafegosoff (Arkhip Pafegosov) 15 gennaio 2019 14: 44
    +1
    Ebbene, Artico Artico - Discord. Norvegia, Islanda - ghiaccio raro abbastanza tollerabile. E sembra già - l'Oceano Artico. C'è tensione al largo delle coste del Canada da nord.