"Baby" in un trilione: perché la Russia ha bisogno di un razzo super pesante "Yenisei"

Parliamo di uno dei progetti più controversi nella storia della missilistica russa. Inoltre, abbastanza recentemente è stato dato il nome - "Yenisei".




"Pesante" e "super pesante"

La Russia moderna, forse, non ha un progetto spaziale più ambizioso della creazione di un veicolo di lancio super pesante, considerato uno strumento per conquistare Marte e la Luna. Per prima cosa devi capire cosa sono questi missili. Nel mondo moderno, la parte del leone degli ordini governativi e commerciali viene eseguita da veicoli di lancio medi e pesanti, come Falcon-9 o Ariane-5 (questi sono tutti "pesanti"). Possono lanciare carichi di peso superiore a 20 tonnellate in un'orbita di riferimento bassa. È molto. Non va inoltre dimenticato che c'è una tendenza verso mini e nano satelliti molto leggeri. Per lanciarli, in generale, è possibile utilizzare un vettore ultraleggero come l'economico "Electron" neozelandese.

Nella realtà attuale, sono necessari razzi super pesanti come il Falcon Heavy e il promettente SLS (Space Launch System) per risolvere una ristretta gamma di compiti associati a un carico molto elevato. Ad esempio, il Falcon Heavy ha un arretrato di cinque lanci più alcuni ipotetici lanci futuri. Non tanto. Ammettiamolo, Falcon Heavy non sarà in grado di conquistare il mercato, perché non esiste un mercato in quanto tale. Un grande paese che ha soldi per lo spazio, in generale, ha bisogno di trasportare tre classi di vettori: leggero, medio e pesante. A sua volta, il vettore della classe superpesante somiglia soprattutto a una Rolls-Royce: un giocattolo di status e molto costoso. Che nella maggior parte dei casi non è necessario.


Eppure, c'è una direzione in cui non funzionerà senza un corriere super pesante. Questa è l'esplorazione dello spazio profondo. Per lanciare un grande veicolo spaziale su Marte o persino sulla Luna, le capacità di un razzo convenzionale non saranno più sufficienti. Bisognerà, almeno, "collegare" più stadi del vettore di una classe pesante, ottenendo così, di fatto, un nuovo razzo superpesante. Complesso e costoso.

Corri con il vento

Nella realtà attuale di prezzi energetici estremamente instabili, si potrebbe presumere che la Russia "massacrerebbe" il progetto di missili super pesanti. Ma non è successo. All'inizio di dicembre dell'anno scorso, si è saputo che era iniziata la scelta dell'aspetto tecnico del razzo russo super pesante del futuro. E già a gennaio, l'attuale capo di Roscosmos, Dmitry Rogozin, ha annunciato che era stato scelto il nome del futuro razzo. Ora tutte le prospettive per lo sviluppo dei lontani confini spaziali della Russia saranno associate al nome "Yenisei". “Oggi è stato firmato un programma dettagliato per la creazione entro il 2028 di un veicolo di lancio super pesante (classe Yenisei). Sviluppatori - RSC Energia intitolata a S.P. Korolev (regione di Mosca), RCC "Progress" (Samara), Centro intitolato a M.V. Khrunicheva (Mosca) - riguardo alla creazione della terza fase ", ha detto Rogozin su Twitter. Lo Yenisei è, ovviamente, un fiume grande e potente, ma l'associazione è strana, soprattutto dopo la storia con i satelliti affondati. Tuttavia, queste sono tutte sfumature. Dove le caratteristiche del futuro prodotto sono più importanti.


Ecco cosa si sa oggi. Il progetto dovrebbe applicare uno schema a tre fasi. La capacità di carico del veicolo di lancio sarà di 103 tonnellate. Il primo stadio è costituito da sei blocchi laterali, che saranno equipaggiati con motori RD-171MV. Saranno versioni modificate del primo stadio del razzo Irtysh (noto anche come Soyuz-5). Cioè, sono state confermate le ipotesi precedentemente espresse che il "super-pesante" sarà una sorta di un fascio di promettenti "Soyuz". Più o meno come Falcon Heavy è diventato, in effetti, diversi Falcon 9, che sono stati combinati in un unico insieme.

Il secondo stadio è ora visto come una singola unità con un motore RD-171MV o RD-180. Infine, secondo i dati presentati in precedenza, intendono prendere la terza tappa da Angara-A5V. Sullo stadio superiore è possibile utilizzare due motori RD-0146 o due motori RD-0150.

Ricordiamo che l'RD-171MV è una versione modernizzata del motore RD-170, il cui sviluppo è iniziato negli anni '70. RD-171 è utilizzato per i veicoli di lancio Zenit. È importante notare che al momento dei test di volo del missile, previsti per il 2028, i motori RD-180 e RD-171MV rischiano di diventare obsoleti. Ricordiamo che tutti usano una coppia di carburante cherosene / ossigeno liquido, che sembrava fantastico dieci anni fa. Ma ora c'è una tendenza verso una transizione verso una coppia potenzialmente più efficace: metano liquido / ossigeno liquido. Ricordiamo che è proprio lei che Elon Musk vuole utilizzare sul suo nuovo motore Raptor, al quale SpaceX associa le sue principali aspirazioni. Anche altri scienziati missilistici hanno intrapreso questa strada e in Russia hanno riconosciuto che era la più corretta.

Un altro problema è il prezzo. Nel gennaio di quest'anno, si è saputo che Roskosmos aveva stabilito il compito di mantenere entro un trilione di rubli nello sviluppo e nella creazione del primo modello della Yenisei. Inutile dire che l'importo totale può aumentare ed è buono, se non in modo significativo. I razzi super pesanti sono generalmente molto costosi.

"Pianificato" economia

È opportuno ricordare qui che, secondo vecchi resoconti dei media, il Programma spaziale federale (FKP) per il 2016-2025 ha "perso peso" molto. Alcuni anni fa, programmi come "Creazione di un complesso di decollo e atterraggio lunare", "Creazione di una stazione orbitale lunare", "Creazione di una base lunare", "Creazione di una tuta spaziale lunare", "Creazione di un sistema di supporto robotico sulla Luna" sono stati cancellati da esso. In parole povere, questa è una sorta di "Pearl Harbor" per le ambizioni lunari della Russia. E lo sbarco dei primi cosmonauti russi, almeno, è stato rinviato a tempo indeterminato.

La situazione con il vettore yenisei si rivela francamente fantasmagorica. Gli ingegneri russi stanno lavorando a un progetto incredibilmente costoso, incredibilmente complesso e molto rischioso, che al momento della sua nascita avrà il tempo di diventare obsoleto. E questo nonostante il fatto che lui, come tale, non sia troppo necessario.

Si può considerare uno scenario condizionatamente ottimistico, ma solleverà solo nuove scomode domande. Anche se il razzo apparirà entro il 2030, molto probabilmente dovrà escogitare nuove missioni. Nelle condizioni attuali, quando Roscosmos deve letteralmente sopravvivere, questo approccio sembra, per usare un eufemismo, illogico.


Sarebbe molto più corretto padroneggiare il satellite terrestre insieme ai partner russi. Ad esempio, all'interno della Lunar Orbital Platform-Gateway, una promettente stazione orbitale attorno alla Luna, dove l'attuale Angara-A5 potrebbe essere utile. Per attuare questi piani, però, è necessario mantenere buoni rapporti con i colleghi occidentali, e soprattutto con gli americani, che in questo progetto svolgeranno il ruolo di "primo violino". C'è un rischio, ma questo è molto meglio di illusioni completamente irrealizzabili. Per il quale, inoltre, devi pagare a caro prezzo. Nel senso letterale della parola.
  • Autore:
  • Foto utilizzate: https://army-news.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexey Zhidkov Офлайн Alexey Zhidkov
    Alexey Zhidkov (Alexey Zhidkov) 17 gennaio 2019 09: 05
    -1
    "PROGRAMMA LUNAR ROSCOSMOS"

    Perché la Russia ha bisogno
    Padroneggiare la luna?
    Per costruire una chiesa lì!
    L'obiettivo è chiaro per tutto il Paese ...

    AM LIQUIDI.
  2. Redfox3k Офлайн Redfox3k
    Redfox3k (Vladislav) 17 gennaio 2019 09: 30
    +5
    Sarebbe molto più corretto esplorare il satellite terrestre insieme ai partner ... e soprattutto con gli americani, che interpreteranno il ruolo di "primo violino" in questo progetto ...

    per il bene dell'ultimo paragrafo, l'articolo è stato scritto. L'estero ci aiuterà! A volte è meglio masticare che scrivere articoli come questo, orrendo.
  3. Galar Офлайн Galar
    Galar (Timur) 17 gennaio 2019 11: 24
    +1
    accidenti a quei rogosin, invece di un vero razzo stanno scegliendo un nome. Molto tempo fa, un razzo di classe pesante da 100 tonnellate è stato creato in URSS - questa è Energia. Cos'altro c'è da inventare, cosa Yenisei?
    Alcuni giochi e imbrogli per ventose.
    1. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
      gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 17 gennaio 2019 15: 43
      +1
      accidenti a quei Rogozin ...

      Rogozin è alla guida di Roscosmos dal 24 maggio 2018. Cioè, meno di un anno. Potresti anche fare le stesse affermazioni.
      1. Galar Офлайн Galar
        Galar (Timur) 17 gennaio 2019 16: 05
        -1
        Citazione: gorbunov.vladisl
        accidenti a quei Rogozin ...

        Rogozin è alla guida di Roscosmos dal 24 maggio 2018. Cioè, meno di un anno. Potresti anche fare le stesse affermazioni.

        e quanti anni hai bisogno per capire che non vale la pena fare una recinzione? Cinque dieci? Qualche tua stupida risposta ...
        1. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
          gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 19 gennaio 2019 06: 47
          +2
          e quanti anni hai bisogno per capire che non vale la pena fare una recinzione? Cinque dieci? Qualche tua stupida risposta ...

          Prima decidi quale "giardino" non ti si addice? E poi alla parola "Rogozin" inizi a provare un'eccitazione estrema. E quando chiedi di essere più specifico, rispondi belando inarticolato. pianto
  4. Ex ottimista Офлайн Ex ottimista
    Ex ottimista (Ex ottimista) 17 gennaio 2019 13: 48
    -1
    C'è anche il fiume Lena. Questo è il nome del taglio successivo, e poi al Kolyma, sulla costa. E Rogozin come vice pollo da un pleshka, che con l'entusiasmo contabile di Komsomol gli avrebbe parlato dell'istruzione e della povertà.
  5. Vkd dvk Офлайн Vkd dvk
    Vkd dvk (Victor) 17 gennaio 2019 20: 28
    +1
    Mantenere buoni rapporti con i partner occidentali, principalmente americani ....

    Un modo meraviglioso per tradire gli interessi della Russia. Accordarsi IN ANTICIPO al secondo (e risulterà, al quinto ruolo, a livello di furto di proporzioni inedite nel settore e balzo in avanti nella gestione), lasciando tutto al caso, inchiodandosi deliberatamente alla gogna.
    NO. Solo le misure di Beria per ATTUARE i propri piani. Solo misure staliniste per i fatti di corruzione. Solo la seconda industrializzazione dell'intero Paese. Con qualsiasi mezzo.
  6. Umper Офлайн Umper
    Umper (Victor) 17 gennaio 2019 21: 37
    0
    Citazione: wkd dvk
    Mantenere buoni rapporti con i partner occidentali, principalmente con gli americani ...

    Un modo meraviglioso per tradire gli interessi della Russia. Accordarsi IN ANTICIPO al secondo (e risulterà, al quinto ruolo, a livello di furto di proporzioni inedite nel settore e balzo in avanti nella gestione), lasciando tutto al caso, inchiodandosi deliberatamente alla gogna.
    NO. Solo le misure di Beria per ATTUARE i propri piani. Solo misure staliniste per i fatti di corruzione. Solo la seconda industrializzazione dell'intero Paese. Con qualsiasi mezzo.

    In qualche modo Stalin non ha esitato a usare le tecnologie occidentali ed è lungi dall'essere il primo in questo. E invita anche Ford e altri specialisti a costruire fabbriche nell'Unione.
  7. sergei.krasnoyarsk Офлайн sergei.krasnoyarsk
    sergei.krasnoyarsk (Sergey Krasnoyarsk) 18 gennaio 2019 10: 03
    +2
    Con te? Parlaci dell'industria aeronautica russa in collaborazione con noi. E dei liberali russi che gridano "compreremo tutto".
  8. BoBot Офлайн BoBot
    BoBot (BoBot Robot - Free Thinking Machine) 25 gennaio 2019 00: 05
    +1
    Sullo Yenisei voleremo su Marte, isseremo una bandiera e dichiareremo il territorio della Federazione Russa!
  9. Victor Virnik Офлайн Victor Virnik
    Victor Virnik (Victor Virnik) 6 June 2020 17: 17
    +1
    ... devi solo costruire le tue navi, padroneggiare nuove tecnologie e competenze. La sensazione di essere molto in ritardo o in ritardo con qualcuno deve essere soppressa. Una grande nave impiega molto tempo per essere assemblata, ma naviga lontano. È allarmante, tuttavia, che non venga espresso alcun obiettivo immediato stimolante, come l'uomo Apollo che sbarca sulla luna. Cosa vogliamo? Eppure ci sono troppi progetti paralleli. Che senso ha duplicare finanze super pesanti e disperdenti?