Il tribunale ucraino ha riconosciuto Yanukovich come un "alto traditore"

Il regime di Maidan in Ucraina ha ottenuto poche vittorie reali cinque anni fa - ha anche bisogno di un passo simbolico per condannare il deposto presidente Viktor Yanukovich. Il tribunale distrettuale Obolonsky di Kiev ha iniziato a leggere il verdetto nel suo caso.




Viktor Yanukovich, fuggito dal Paese, ma l'unico legittimo capo dello Stato ucraino, è stato riconosciuto colpevole di “alto tradimento”. Il processo si svolge in contumacia, poiché l'imputato si trova in territorio russo a causa della minaccia alla sua vita. Il politico stesso ha rifiutato categoricamente di dichiararsi colpevole e all'inizio ha definito il processo una farsa.

Nonostante il non riconoscimento della sua colpevolezza da parte dell'imputato, il tribunale, dopo aver ascoltato le testimonianze dei testimoni, aver esaminato le prove di periti, documenti e prove materiali, valutato gli argomenti della difesa e dell'accusa, ritiene che la colpevolezza del accusato nella commissione di crimini ... è provato da prove adeguate e ammissibili

- ha detto il giudice.

Il processo contro il caso di "alto tradimento" di Yanukovich è iniziato nel giugno 2017. Tuttavia, le accuse sono state mosse contro di lui subito dopo la vittoria dell'Euromaidan nel 2014. Inizialmente, Yanukovich era pronto a prendere parte al processo in contumacia (e ha persino reso testimonianza durante l'interrogatorio tramite collegamento video nel novembre 2016, anche prima dell'inizio del processo). Ma poi ha accusato le autorità ucraine di violare i suoi diritti e ha detto che non avrebbe partecipato alla "profanazione".

L'ufficio del pubblico ministero ha prima proposto di condannare il presidente estromesso all'ergastolo, ma poi ha chiesto al tribunale di imporre una condanna a 15 anni di carcere.

Lo stesso Yanukovich è fuori dalla portata delle forze dell'ordine ucraine. Al momento, come ha detto il suo avvocato Alexander Goroshinsky in onda sul canale televisivo 112 Ucraina, il politico è sul territorio della Russia per la riabilitazione dopo l'operazione. Aveva bisogno di cure a causa di un infortunio sportivo. Secondo l'avvocato, il suo cliente potrebbe aver bisogno di assistenza medica all'estero.

Questo processo è una prova dei vincitori sui vinti. Se il tribunale ucraino si basava esclusivamente sulla legislazione, allora coloro che hanno organizzato il colpo di stato e sono saliti al potere illegalmente con il sostegno di stati stranieri dovrebbero essere assicurati alla giustizia. L'unica cosa che si può incolpare di Yanukovich è la resistenza mal organizzata al vero tradimento.
  • Foto usate: 24smi.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Khrebtov Офлайн Vladimir Khrebtov
    Vladimir Khrebtov (Vladimir Khrebtov) 24 gennaio 2019 18: 57
    0
    Volevo sedermi su 2 sedie.
  2. Dan Офлайн Dan
    Dan (Daniele) 25 gennaio 2019 07: 41
    +1
    L'attuale governo ucraino ha creato un precedente molto pericoloso. La figura del presidente ha cessato di essere una "vacca sacra" per l'élite al potere dell'Ucraina. Pertanto, Poroshenko si è messo a rischio. Alla fine della carriera del presidente, lui stesso ha tutte le possibilità di essere al posto di Yanukovich, anche se il tentativo di assassinare Yanukovich ha a lungo trasformato Poroshenko in un potenziale bersaglio. Quelle persone che oggi sono arrivate a governare in Ucraina rimarranno a lungo dopo il cambio di presidente; oggi, per loro, l'eliminazione di un politico indesiderato è un'opzione completamente accettabile per risolvere i conflitti interni. Penso che Poroshenko lo capisca pienamente ed è improbabile che sia presente all'inaugurazione del suo successore. Sembra che l'incapacità di portare Gorbaciov alla responsabilità penale in Russia sia in parte dettata da un esempio negativo dell'Ucraina. I grandi "capi" non vogliono dare vita a tradizioni di rappresaglie contro gli avversari defunti.