Perché la Russia dovrebbe abbandonare il "passeggero Tu-160"

Il "revival" dell'industria aeronautica russa sta diventando sempre più un progetto. In primo luogo, il governo ha pagato 2 miliardi di dollari per l'SSJ-100 a corto raggio, che non ha avuto successo commerciale. Secondo alcune stime, l'MS-21 di medio raggio entro il 2025 costerà oltre 7 miliardi di dollari. Inoltre, il prezzo dell'MS-21 aumenterà ancora di più a causa del fatto che è stato sottoposto alle sanzioni statunitensi. Ora gli innovatori interni dell'industria aeronautica minacciano di realizzare un aereo di linea passeggeri supersonico "solo" per 1,6 miliardi di dollari.




L'idea di creare un business jet civile sulla base del bombardiere strategico Tu-160 è stata espressa dal presidente Vladimir Putin. I funzionari dell'industria aeronautica hanno subito salutato e collegato al lavoro tutti i principali istituti di ricerca e uffici di progettazione. Negli ultimi due anni, dal momento in cui è stata espressa l'idea creativa, sono stati spesi 1,37 miliardi di rubli. In totale, gli sviluppatori chiamano la cifra di 105 miliardi di rubli per un nuovissimo business jet supersonico, ad es. 1,6 miliardi di dollari ai tassi di cambio correnti. Perché gli esperti indipendenti considerano queste promesse come belle fiabe?

Roman Gusarov, redattore capo del portale Avia.ru, spiega:

Questo non è realistico. Per quel tipo di denaro, non costruiranno un aereo da zero e inoltre dovranno anche fare un motore.


In effetti, un aereo di linea supersonico dovrà affrontare una serie di problemi, alcuni dei quali diventeranno insolubili per esso:

In primo luogo, non esiste un motore conveniente per questo aereo. I Tu-160 passano al postbruciatore supersonico solo per un breve periodo. Allo stesso tempo, solo una quantità colossale di carburante brucia e la risorsa dei motori esistenti non è lunga.

L'URSS aveva già il suo aereo di linea supersonico Tu-144, ma fu disattivato a causa del suo costo elevato. Formalmente, il motivo erano due incidenti aerei con la sua partecipazione, ma uno di questi si è verificato durante i test di un nuovo motore, che gli ingegneri sovietici hanno cercato di rendere più economico. Oggi, la creazione da zero di un nuovo motore ad alta efficienza energetica per una nave supersonica è un compito difficile ea lungo termine, il cui budget a volte può superare i 1,6 miliardi di dollari dichiarati.

In secondo luogo, un tale business jet potrebbe semplicemente non trovare un mercato di vendita. La capacità di 30 passeggeri e l'alto costo del volo dovuto all'elevato consumo di cherosene lo rende estremamente ristretto nella specializzazione. In Russia, solo gli oligarchi e gli alti dirigenti possono permetterselo a spese delle corporazioni statali. Forse un certo numero di aerei sarà in grado di acquistare miliardari cinesi e sceicchi arabi. Ma i mercati americani ed europei più promettenti saranno chiusi per il transatlantico, poiché lì non sarà certificato.

Di conseguenza, gli aerei di linea supersonici diventeranno un giocattolo molto costoso, che non solo verrà creato con fondi pubblici, ma anche acquistato a loro spese. Tutti i loro potenziali acquirenti saranno sponsorizzati in un modo o nell'altro tramite sussidi di bilancio. Non è un segreto che gli americani un tempo considerassero la possibilità di creare il proprio aereo di linea supersonico, ma abbandonarono questa impresa. Il problema per loro non era TecnicoE economico: per tali aeromobili, secondo i loro calcoli, semplicemente non c'era un mercato di vendita sufficiente.

Allora perché lo stato è coinvolto in un altro progetto costoso e poco promettente? Il già citato Roman Gusarov esprime il seguente punto di vista:

Tra 9 anni le persone che hanno avviato il progetto non saranno al loro posto e non ci sarà nessuno a cui chiedere, e il denaro sarà ancora utilizzato per la ricerca e il lavoro scientifico.


Secondo l'esperto, tutte le persone coinvolte nel progetto prenderanno semplicemente miliardi di dollari per lo sviluppo, costruiranno un aeroplano, ma senza motore. Dopodiché, il progetto sarà sepolto in modo sicuro, ma per i prossimi anni si forniranno una vita confortevole.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Arkharov Офлайн Arkharov
    Arkharov (Grigory Arkharov) 2 febbraio 2019 12: 10
    +4
    Qualcuno ha davvero preso sul serio questa impresa tecnicamente ed economicamente analfabeta e populista? Se qualcosa del genere, non di buona vita e con successo variabile, è accaduto nel 50-60 con l'alterazione del TU-16 nel TU-104 e del TU-95 nel TU-114, allora ora l'industria aeronautica civile e militare è andata così lontano. che a parte uno scherzo non del tutto riuscito, temo che tu non possa chiamare questa proposta.
    1. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 3 febbraio 2019 15: 13
      -3
      E cosa, gli sciocchi russi non sono già i migliori al mondo?
  2. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 2 febbraio 2019 13: 18
    +2
    Citazione: Arkharov
    Qualcuno ha davvero preso sul serio questa impresa tecnicamente ed economicamente analfabeta e populista?

    Questa è un'impresa personale di Vladimir Putin. Pertanto, tutti erano estremamente interessati.
    1. Arkharov Офлайн Arkharov
      Arkharov (Grigory Arkharov) 2 febbraio 2019 13: 40
      0
      L'impressione fu suggerita da un malvagio mascherato con cura.
    2. vik669 Офлайн vik669
      vik669 (vik669) 3 febbraio 2019 15: 14
      +2
      Probabilmente ha suggerito Chubais!
      1. Arkharov Офлайн Arkharov
        Arkharov (Grigory Arkharov) 3 febbraio 2019 15: 36
        0
        Bene, chi altri, dicono, e hanno venduto l'Alaska.
  3. radicale Офлайн radicale
    radicale 2 febbraio 2019 17: 30
    +2
    Il "revival" dell'industria aeronautica russa sta diventando sempre più un progetto.

    Aggiungerei anche "... a imitazione e volgarità ..."! Tuttavia, purtroppo, ci siamo già abituati. triste
  4. lavoratore dell'acciaio 3 febbraio 2019 17: 41
    0
    Piuttosto che investire denaro nei programmi lunari e marziani, è meglio lasciare che costruiscano nuovi aerei. Per costruire un velivolo del genere sono necessarie centinaia di imprese e migliaia di specialisti competenti. Pertanto, sono solo PER!
  5. nikolaj1703 Офлайн nikolaj1703
    nikolaj1703 (Nicholas) 4 febbraio 2019 08: 32
    +1
    Chi ti ha detto che non ci sono progetti, né sviluppi sperimentali? E poi trasmetterete - DA DOVE VIENE, come era in Siria.
  6. Sergey Latyshev (Serge) 4 febbraio 2019 10: 00
    +2
    Se ricordiamo che è stato il Cremlino a fare acquisti durante la crisi dell'8 ° anno di Boeing al posto del proprio, allora tutto diventa più chiaro.

    I soldi non odorano.