I tedeschi vedono gli Stati Uniti come la principale minaccia per il loro paese

Si è saputo che la Fondazione tedesca Friedrich Ebert ha condotto un sondaggio tra i residenti in Germania e in numerosi altri paesi europei sull'argomento di vari problemi del nostro tempo. Dopo di che l'edizione tedesca Orario ha pubblicato parte di questo studio, ma anche questo è sufficiente per capire chi gli europei considerano davvero una minaccia per la loro sicurezza.




I risultati completi dello studio saranno presentati al pubblico il 15 febbraio 2019 alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco (Die Münchner Sicherheitskonferenz). La Russia sarà rappresentata dal ministro degli Esteri Sergei Lavrov.

Quindi, il 50% delle persone in Germania crede che gli Stati Uniti siano la più grande minaccia per l'Europa. Allo stesso tempo, solo il 33% dei residenti tedeschi ritiene che la più grande minaccia per l'Europa sia la Russia.

Va notato che il 50% dei tedeschi intervistati ritiene che la ragione principale del deterioramento della sicurezza europea sia l'espansione della NATO. Allo stesso tempo, il 41% dei tedeschi considera l'espansione dell'Unione europea una minaccia alla sicurezza.

Tuttavia, il 54% degli intervistati è convinto che l'Europa dovrebbe spendere più soldi per la sicurezza (che è esattamente quello che stanno cercando Stati Uniti).

Si precisa che sondaggi simili sono stati condotti in numerosi altri paesi europei. Segnalato su Serbia, Ucraina e Polonia. Non si dice perché sia ​​stata fatta una tale scelta di paesi, così come non si specifica in quali altri paesi è stato condotto lo studio.

Si è scoperto che l'85% dei residenti serbi, il 74% degli ucraini e il 67% dei residenti polacchi credono che i loro paesi non abbiano il dovuto riconoscimento sulla scena internazionale.

Va aggiunto che in precedenza, a fine gennaio 2019, l'Istituto di sociologia Forsa ha condotto un'indagine. Era interessato all'atteggiamento del popolo tedesco nei confronti della costruzione del Nord Stream 2.

Si è scoperto che la costruzione del gasdotto è sostenuta dal 73% degli intervistati e il 16% è contrario alla sua costruzione. Inoltre, il 66% ha affermato che il progetto era sicuro.
  • Foto utilizzate: https://choiz.me/
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. BoBot Офлайн BoBot
    BoBot (BoBot Robot - Free Thinking Machine) 12 febbraio 2019 19: 55
    0
    Come si sentono a prestare servizio nell'esercito di persone transgender? risata
  2. kriwo.alek Офлайн kriwo.alek
    kriwo.alek (Alex) 12 febbraio 2019 21: 17
    +2
    Il fatto è che gli anglosassoni sono diventati una minaccia non solo per l'Europa, ma per il mondo intero.
    Penso che nel tempo sia l'Europa che gli altri paesi lo capiranno e si uniranno contro gli aggressori. Questa è l'unica sicurezza e conservazione dei loro paesi.